Come monitorare Impostazioni OSD

February 14

Come monitorare Impostazioni OSD


I monitor dei computer consentono l'accesso ai parametri di configurazione per la visualizzazione (OSD) i menu on-screen. Utilizzando alcuni pulsanti sul pannello anteriore del monitor, è possibile navigare nei menu OSD fino a trovare il parametro di configurazione di interesse. OSD permette di vedere il valore corrente di un ambiente, e di modificare tale valore come si vede in forma.

istruzione

1 Accendere il monitor, e assicurarsi che ha una sorta di segnale di ingresso, ad esempio, dal computer che esegue. La maggior parte dei monitor passa automaticamente in modalità sleep per il risparmio energetico, se non vi è alcun segnale di ingresso.

2 Premere il pulsante sul pannello frontale del monitor per visualizzare il menu principale OSD. Il modo specifico di esecuzione di questa fase dipende marca e il modello del monitor. Ad esempio, per il Dell E2210 (un popolare monitor LCD da 22 pollici), premere il pulsante etichettato con quello che sembra un menu a tendina - cioè, un rettangolo con linee orizzontali all'interno, che rappresentano scelte di menu.

3 Scopri il valore corrente di una impostazione del monitor navigando all'opzione OSD che consente di riconfigurare tale impostazione. Ad esempio, per un Dell E2210, si può vedere il valore del contrasto corrente evidenziando "Luminosità / Contrasto" nel menu principale, utilizzando i pulsanti "Down" del pannello frontale "Up" e, premendo il pulsante sul pannello frontale "freccia destra" per selezionare il sottomenu specifico, quindi premendo "Down" una volta per evidenziare "Contrasto".

4 Modificare il valore corrente di un'impostazione monitor se necessario. Ad esempio, per un Dell E2210, premere il tasto "Up" (aumentare il valore) e pulsanti "Giù" (diminuire il valore) se necessario fino a ottenere l'effetto desiderato. Il monitor vi mostrerà il risultato del vostro modifiche in tempo reale. Premere il pulsante del pannello frontale marcato con un segno di spunta per accettare e salvare le modifiche.


Articoli Correlati