Sulla storia di Internet via satellite

November 16

I satelliti hanno tecnofili incuriosito dal momento che il primo è andato in orbita nel 1950. Da quella prima "uccello" è volato, i satelliti si sono evoluti in comunicazione complesso, la difesa, spia e anche i dispositivi di Internet. Questo articolo esplorerà la storia delle comunicazioni via satellite e la sua testa-up di servizi Internet via satellite, così come alcuni dei benefici e considerazioni comuni circa l'uso di questo servizio 21 ° secolo.

Storia Satellite

Come il post-seconda guerra mondiale guerra fredda fra gli Stati Uniti e l'Unione Sovietica infuriava, le due nazioni erano in concorrenza spietata. Una di queste competizioni, la cosiddetta "corsa allo spazio", sembrava a crescere costantemente con un nuovo avanzamento ogni pochi anni. Il 4 ottobre 1957 uno dei più importanti di questi risultati si è verificato come un russo R-7 razzo sollevato Sputnik-1 in orbita. Come il primo satellite artificiale per entrare in orbita terrestre, lo Sputnik-1 ha aperto l'atmosfera superiore e raggiunge più stretti di spazio per quello che sarebbe diventato un governo affollato, ma cruciale, e arena operativa commerciale.

Satellite Communications

Come lanci di satelliti sono stati raggiunti da entrambe le nazioni e ha cominciato a diventare di routine, gli interessi commerciali hanno cominciato a prendere atto del potenziale di dispositivi satellitari. Nel 1960, American Telephone and Telegraph (AT & T) ha presentato avvisi di intenti con il governo degli Stati Uniti dichiarando la loro intenzione di mettere un satellite relè di comunicazione in orbita. Il governo, dopo aver iniziato il lavoro sui propri servizi satellitari passiva e attiva, ha approvato la richiesta e immensa pianificazione è iniziata. Nel 1962 (nello stesso periodo Internet stava nascendo), gli Stati Uniti ha creato un reparto di funzionario del governo incaricato di sorvegliare le comunicazioni satellitari, e nel 1964, sei satelliti di comunicazione (quattro di proprietà del governo e due privati) erano in orbita.

Internet via satellite

Come la tecnologia ha continuato a migliorare, Internet ha continuato a crescere, e il numero di satelliti in orbita ha continuato ad aumentare, i ricercatori hanno iniziato a lavorare sui modi per trasmettere i dati attraverso i relè di comunicazione wireless - packet radio come e ripetitori satellitari. Questi sforzi sono venuti a buon fine nel 1973, quando i ricercatori collegati con successo due computer europei ad una rete americana per mezzo di servizi di comunicazione via satellite. Poiché la tecnologia è cresciuto e maturato, sempre più dati trovato la sua strada attraverso collegamenti satellitari fino a quando, nel 1996, il primo servizio Internet via satellite dei consumatori entrato in servizio. Commercializzato come servizi Internet per gli utenti remoti e coloro che altrimenti non potrebbero accedere alle reti senza costosi oneri a lunga distanza, DirecPC (che più tardi divenne HughesNet) impostare il precedente per i servizi Internet via satellite di oggi.

Benefici

Originariamente commercializzato per gli utenti di Internet che non hanno avuto accesso ai punti-di-presenza locale (POP), Internet via satellite ha sempre portato la connettività Internet a quelli in aree remote. Questa tradizione continua, offrendo velocità di accesso a Internet quasi banda larga per i clienti che altrimenti non hanno la connettività dati. Il servizio è notevolmente più veloce di servizio di dial-up, ed è offerto da alcune aziende a prezzi paragonabili a Digital Subscriber Line (DSL) l'accesso.

considerazioni

Mentre il servizio Internet via satellite fa la velocità di accesso offerta si avvicinano a quelle di altri servizi a banda larga, le grandi distanze sulle quali dati devono viaggiare non inibiscono i tassi di throughput reale sperimentato dagli utenti. Poiché il servizio offre velocità di download di circa 600 kilobit al secondo (600Kbps), i clienti abituati a servizi via cavo e DSL possono trovare Internet via satellite sorprendentemente lenta. Carica le velocità sono ancora più lento, con un throughput di upload simile a quella delle connessioni dial-up. Infine, gli utenti in luoghi con neve pesante o copertura nuvolosa frequenti potrebbero verificarsi interruzioni del servizio, come la precipitazione, l'accumulo di neve e nuvole pesanti possono influenzare negativamente la capacità del servizio di comunicare con il satellite in orbita.


Articoli Correlati