Come creare pagine web dinamiche Utilizzo di PHP e MySQL

October 2

Come creare pagine web dinamiche Utilizzo di PHP e MySQL


È possibile utilizzare il linguaggio di programmazione PHP e il sistema di gestione di database MySQL per costruire contenuti Web dinamici che cambia per adattarsi alle esigenze dell'utente. Questo tutorial mostra come creare una semplice pagina che visualizza il numero di volte che un utente ha già visitato la pagina.

istruzione

Impostare il database MySQL

1 Creare un database sul server MySQL se non ne hai già uno che si prevede di utilizzare. Il seguente comando di MySQL può essere utilizzato per creare un database denominato "esempi":

CREATE DATABASE examples

2 Creare una tabella sul database per memorizzare il numero di volte che un utente ha visitato. Utilizzare un campo denominato "id" come chiave primaria per identificare i singoli utenti. Utilizzare un campo denominato "visite" per tenere traccia di quante volte l'utente ha visitato la pagina. Il seguente comando crea una tabella denominata "dynamicphpmysql."

CREATE TABLE examples . dynamicphpmysql (

id INT NOT NULL AUTO_INCREMENT PRIMARY KEY,

visits NOT INT NULL

) ENGINE = MYISAM

3 Creare, se non lo avete già fatto, un utente MySQL sul server che ha i privilegi necessari nel database. Per questo esempio, è necessario come minimo SELECT, UPDATE e privilegi INSERT.

Crea il codice PHP

4 Creare un file PHP. Nome è qualcosa che ti piace il tempo che termina con ".php.". Ad esempio, è possibile assegnare un nome al file "dynamic.php." Apritelo con un editor di testo.

5 Chiamare la funzione session_start (). Si prevede di utilizzare una sessione per tenere traccia degli utenti su più visite, in modo da chiamare questa funzione prima di inviare qualsiasi altro dato al browser Web dell'utente. Ricordare di racchiudere tutte PHP all'interno dei tag "<?" e "?>" e alla fine di ogni riga di comando con un punto e virgola.

<?

session_start ();

?>

6 Creare una funzione che apre una connessione al server MySQL e seleziona il database corretto per manipolare (in questo caso "esempi"). In questo esempio, l'indirizzo del server è "localhost", e il nome utente e la password per accedere al server sono "username" e "password", rispettivamente. La funzione restituisce un collegamento alla connessione MySQL.

funzione collegamento database ()

{

$dbc = mysql_connect("localhost","username","password");

mysql_select_db ( "esempi");

return $ DBC;

}

7 Creare una funzione che restituisce il valore più alto per "id" che attualmente esiste nella tabella.

funzione getMaxId ()

{

$dbc = dbConnect();

$ Query = mysql_query ( "SELECT MAX (id) da` dynamicphpmysql` ");

$ risultati = mysql_fetch_array ($ query);

$ New_id = $ risultati [ 'MAX (id)'];

mysql_close ($ DBC);

return $ new_id;

}

8 Creare una funzione che aggiunge una riga alla tabella, creando così un nuovo utente nel database. Anche voi volete questa funzione per restituire l'ID del nuovo utente.

Funzione NEWID ()

{

$dbc = dbConnect();

mysql_query ( "INSERT INTO dynamicphpmysql (visite) VALORI (0)");

mysql_close ($ DBC);

$ New_id = getMaxId ();

return $ NEWID;

}

9 Creare una funzione per incrementare il numero di visite per l'utente attualmente in visita.

Funzione newVisit ($ id)

{

$dbc = dbConnect();

mysql_query ( "dynamicphpmysql SET UPDATE` visits` = `visits` + 1 WHERE id = $ id");

$ Risultato = mysql_query ( "SELECT` visits` DA dynamicphpmysql dove `id` = $ id");

$ NEW_COUNT = mysql_result ($ risultato, 0);

mysql_close ($ DBC);

return $ NEW_COUNT;

}

10 Scrivi un "se" struttura che controlla se l'utente ha già visitato la pagina prima. Se l'utente non ha visitato la pagina, creare un ID per il nuovo utente e display per la pagina che questa è la prima visita dell'utente. Se l'utente ha visitato la pagina, dire all'utente quante volte ha già visitato la pagina.

if (! isset ($ _ SESSION [ 'id']))

{

newid();

$ _SESSION [ 'Id'] = getMaxId ();

echo "Questa è la tua prima visita a questa pagina.";

}altro{

$num_visits = newVisit($_SESSION['id']);

echo "Hai visitato questa pagina $ NUM_VISITS volte prima.";

}

11 Controllare il codice per gli errori. Carica il file PHP per il server e creare una rotta nel tuo browser. Ogni volta che si aggiorna la pagina, esso dovrebbe dirvi quante volte avete già visitato la pagina Web. Se qualcosa non è di destra, fare doppio controllare il codice contro il codice di esempio completo:

<?

session_start ();

funzione collegamento database ()

{

$dbc = mysql_connect("localhost","username","password");

mysql_select_db ( "esempi");

return $ DBC;

}

funzione getMaxId ()

{

$dbc = dbConnect();

$ Query = mysql_query ( "SELECT MAX (id) da` dynamicphpmysql` ");

$ risultati = mysql_fetch_array ($ query);

$ New_id = $ risultati [ 'MAX (id)'];

mysql_close ($ DBC);

return $ new_id;

}

Funzione NEWID ()

{

$dbc = dbConnect();

mysql_query ( "INSERT INTO dynamicphpmysql (visite) VALORI (0)");

mysql_close ($ DBC);

$ New_id = getMaxId ();

return $ NEWID;

}

Funzione newVisit ($ id)

{

$dbc = dbConnect();

mysql_query ( "dynamicphpmysql SET UPDATE` visits` = `visits` + 1 WHERE id = $ id");

$ Risultato = mysql_query ( "SELECT` visits` DA dynamicphpmysql dove `id` = $ id");

$ NEW_COUNT = mysql_result ($ risultato, 0);

mysql_close ($ DBC);

return $ NEW_COUNT;

}

if (! isset ($ _ SESSION [ 'id']))

{

newid();

$ _SESSION [ 'Id'] = getMaxId ();

echo "Questa è la tua prima visita a questa pagina.";

}altro{

$num_visits = newVisit($_SESSION['id']);

echo "Hai visitato questa pagina $ NUM_VISITS volte prima.";

}

?>

Consigli e avvertenze

  • Quando il debug del codice, eco il contenuto delle variabili sulla pagina, al fine di garantire che essi siano utilizzati correttamente e tenere i valori corretti.
  • Il sito ufficiale di PHP ospita numerosi esempi per ogni funzione built-in.
  • Assicurarsi che l'utente MySQL attraverso il quale ci si connette al database disponga delle autorizzazioni appropriate per eseguire tutti i MySQL comandi necessari per l'applicazione.
  • Se non si riesce a mettere la funzione session_start () prima di qualsiasi funzione eco o semplice HTML inviati all'utente, PHP non riuscirà a creare la sessione.

Articoli Correlati