Come testare un cavo Cat 5 per Gigabit Transfer

February 6

Come testare un cavo Cat 5 per Gigabit Transfer


cavo di categoria 5, spesso chiamato semplicemente cat 5, è lo standard minimo preferito che fornisce il supporto per un massimo di 100 Mhz operazione per le connessioni Ethernet. Si può ancora essere utilizzata per connessioni Ethernet 10/100 senza alcun problema, ma è instabile per più corse da 1000 trasferimento MBE o 1Gb Ethernet. Per garantire la funzionalità, gli utenti devono verificare il cavo CAT 5 che stanno utilizzando per determinare se è in grado di trasferire 1000 MBE o 1Gb Ethernet in qualsiasi connessione esistente.

istruzione

1 Ottenere un cavo CAT 5 da un negozio di computer per testare sul vostro analizzatore del cavo. I test più comuni per il cablaggio di rete includono lunghezza, resistenza del circuito, la perdita di ritorno e mappa del filo.

2 Collegare cat 5 cavi al router per stabilire una connessione di rete. Ora è possibile anche impostare il CableAnalyzer selezionando il tipo di cavo applicabile e standard di test dopo aver attaccato il cavo cat 5. In questo caso, designare test cat 5 e gigabit trasferimento specificamente.

3 Eseguire il primo AutoTest per la mappa il cavo di Cat 5 fili, lunghezza, ritardo skew, perdita di inserzione e altre funzioni. Il CableAnalyzer eseguirà più di 89.000 misure di frequenza, in base alla connessione di rete CAT 5. Salvare i risultati del test e passare al successivo cavo CAT 5.

4 Scarica i risultati di LinkWare. Questo dovrebbe visualizzare le funzionalità del tuo cavo CAT 5, compresa la sua capacità di trasferire 1000 MBE o 1 Gigabit.

5 Creare e stampare i rapporti trasferiti dal CableAnalyzer di LinkWare e liberamente distribuirli al tecnico per la corretta attuazione.


Articoli Correlati