Come utilizzare un 3-Pin CPU Fan Invece di 4-pin su un AMD

January 15

Come utilizzare un 3-Pin CPU Fan Invece di 4-pin su un AMD


L'unica differenza tra l'utilizzo di una centrale di ventilatore unità di elaborazione 3-pin e una ventola della CPU a 4 pin è la posizione che il cavo della ventola si inserisce nel computer. Entrambi i tipi di ventilatori sono in grado di muoversi aria sufficiente attraverso la superficie del dissipatore. Ciascuno ha la possibilità di segnalare la velocità di rotazione al sistema. Alcuni computer offrono entrambi i connettori a 3 pin e 4-pin destro sulla scheda madre, mentre gli altri sistemi richiedono una ventola per essere collegato direttamente alla presa di corrente.

istruzione

1 Fissare la ventola della CPU a 3 pin e dissipatore di calore alla presa sulla scheda madre AMD. Assicurati di seguire le istruzioni del produttore quando si applica composto dissipatore di calore termico e allegando la ventola al dissipatore di calore.

2 Collegare il cavo di alimentazione a 3 pin direttamente alla scheda madre del porto con l'etichetta "CPU FAN" o equivalente. Se questa porta non è disponibile o la connessione non corrisponde, collegare il cavo di alimentazione a 3 pin a un adattatore e collegare l'altra estremità ad un cavo di alimentazione di riserva dalla rete elettrica.

3 Loop qualsiasi cavo in eccesso e ordinato all'interno del caso con alcune fascette in nylon per contenere i cavi lontano dal ventilatore e permettere il flusso d'aria sufficiente.

4 Accendere il computer con la copertura di caso ancora aperto per visualizzare la filatura ventilatore e assicurarsi che funzioni correttamente.

Consigli e avvertenze

  • Inserire un braccialetto anti-statica su un braccio e agganciare l'altra estremità al telaio del computer per evitare di danneggiare il processore o altri componenti sensibili con l'elettricità statica.
  • Non serrare le fascette come questo può danneggiare l'isolamento sui conduttori e la tensione può causare cavi per tirare sciolto nel corso del tempo. Lasciare spazio per i cavi di muoversi liberamente all'interno della fascetta e lasciare un po 'di cavo su ogni cavo.

Articoli Correlati