Come disattivare la Criteri di gruppo su un controller di dominio

June 6

Come disattivare la Criteri di gruppo su un controller di dominio


Windows Server 2008 opera sulla base del ruolo configurato per il server quando viene installato. Se il server gestirà un numero di server in azienda, viene selezionato il ruolo di controller di dominio. Active Directory Domain Services (AD DS) è installato anche. Active Directory è un database che memorizza e gestisce gli utenti, i gruppi e l'accesso di sicurezza da rispettare un oggetto Criteri di gruppo (GPO) nel controller di dominio predefinito. Ogni volta che un impresa utilizza diverse versioni di Windows Server (NT, 2000, 2003, 2008), tutti i server potrebbero non essere in grado di accedere al controller di dominio predefinito, e il criterio di gruppo potrebbero non essere applicabili in tutte le versioni di Windows Server. Per gestire tutti i server di Windows, può essere necessario disattivare i criteri di gruppo sul controller di dominio predefinito.

istruzione

1 Aprire il Group Policy Management Console (GPMC) facendo clic su "Start", facendo clic su "Esegui" nella casella di testo, digitando "gpmc.msc" e facendo clic su "OK".

2 Passare alla Group Policy Management Editor, in cui è possibile attraversare la struttura della console. Passare la gerarchia ad albero nel seguente ordine: Configurazione computer | Politiche | Impostazioni di Windows | Impostazioni di protezione | Criteri locali | Opzioni di protezione.

3 Individuare il riquadro "Dettagli" nella finestra "Opzioni di protezione". Individuare il testo "Server di rete Microsoft: firma digitale alle comunicazioni (sempre)." Assicurarsi che la casella di controllo è selezionata accanto a "Definisci questa impostazione." Fai clic su "Disabilitato", quindi fare clic su "OK".

4 Assicurarsi che la modifica ha effetto immediato mediante l'applicazione di una delle due opzioni:

Riavviare il controller di dominio

Aprire un prompt dei comandi, digitare "gpupdate / force", quindi su "Invio". Questo disabiliterà la firma al controller di dominio per tutti i server di Windows nel dominio.

Consigli e avvertenze

  • Eseguire il backup del controller di dominio predefinito Criteri di gruppo Criteri di oggetto (GPO) nel Group Policy Management Console (GPMC) prima di apportare qualsiasi modifica di sicurezza.
  • La disattivazione del GPO sul controller di dominio può essere necessaria in casi come diverse versioni di Windows Server. Essere consapevoli che questo imporrà un livello inferiore di sicurezza in azienda su server Windows.

Articoli Correlati