Quali sono Dual Band Router?

May 26

Quali sono Dual Band Router?


I router dual band fanno parte della tecnologia Wi-Fi. Essi sorgono fuori l'ultima definizione per sistemi senza fili, che si chiama 802.11n. Questo standard crea un sistema operativo in due diverse frequenze: 2,4 gigahertz e 5 gigahertz. Le due frequenze sono le due "bande" utilizzate da questi router.

standard wireless

reti Wi-Fi sono conformi a uno degli standard pubblicati dal Institute of Electrical and Electronics Engineers, che è il corpo standard internazionali riconosciuti per la tecnologia di rete. Gli standard IEEE Wi-Fi sono pubblicati sotto il codice 802.11 seguito da una lettera per indicare una serie. Le norme più importanti pubblicati da questo comitato finora sono 802.11a, 802.11b, 802.11ge 802.11n.

frequenze

reti Wi-Fi trasmettono dati su onde radio. La frequenza è il numero di onde al secondo e viene misurata in Hertz. I primi due standard Wi-Fi entrambi usciti nel 1999. questi erano 802.11ae 802.11b. Gli standard 802.11b specificate una frequenza di 2,4 gigahertz. Questa frequenza è relativamente basso e può essere generato con attrezzature abbastanza economico. 802.11a prodotto prestazioni molto migliori, ma era costoso per generare, e in modo che standard era solo alla portata di applicazioni commerciali. Lo standard 802.11b iniziato il mercato rete wireless domestica, come il prezzo delle apparecchiature per questi sistemi è venuto nel raggio d'azione di elettronica di consumo.

Qualità

Le prestazioni di rete 802.11a era di gran lunga superiore a quella di 802.11b. Non solo il sistema più costoso includono una banda di frequenza più elevata, ma ha usato più complicate tecniche di modulazione di frequenza che hanno permesso il throughput dei dati più veloce. Il comitato 802.11 ha lavorato per portare il mercato consumer la stessa qualità di rete Wi-Fi, come quella disponibile nelle specifiche 802.11a più costosi. Nel 2003, il gruppo di lavoro ha pubblicato 802.11g, che ha applicato le tecniche di modulazione di 802.11a per la gamma di frequenza di 2,4 gigahertz. Questo si è rivelato molto popolare con il mercato e 802.11g incoraggiato ampia diffusione dei sistemi wireless domestiche. L'IEEE è stato attento a creare la compatibilità all'indietro, in modo che coloro che aveva comprato apparecchiature 802.11b potrebbe aggiungere su elementi 802.11g alla loro rete domestica. Il principio di compatibilità è stato uno strumento importante per ispirare la fiducia dei consumatori nelle reti wireless. Ciò significava che i consumatori potrebbero acquistare attrezzature Wi-Fi senza il timore che tutto sarebbe dovuto essere gettato via quando lo standard prossimo è venuto fuori.

Doppia banda

La compatibilità all'indietro causato un mal di testa quando il prezzo della tecnologia è venuto giù in modo che l'apparecchiatura che genera una frequenza di 5 gigahertz potrebbe essere prodotto all'interno fascia di prezzo del consumatore. Aveva senso per passare alla rete wireless di casa a 5 gigahertz, ma poi tutti quei proprietari di computer portatili con schede di rete integrate basate su 802.11be 802.11g sarebbe bloccato dal mondo Wi-Fi. Il nuovo standard 802.11n ha dovuto includere la compatibilità con gli standard precedenti. Così, 802.11n utilizza 2,4 gigahertz per la compatibilità con 802.11be 802.11g attrezzature, mentre utilizzando anche la banda di frequenza 5 gigahertz per offrire migliori prestazioni per le attrezzature più recenti.


Articoli Correlati