trovare mac con ubuntu

Come trovare un indirizzo MAC su Ubuntu

April 12

Come trovare un indirizzo MAC su Ubuntu


Un Media Access Control, o MAC, l'indirizzo è un indirizzo univoco assegnato a tutti i dispositivi di rete, inclusi i modem, schede di rete wireless e telefoni Internet-capable. Il software computer utilizza l'indirizzo MAC di confermare le informazioni di rete viene inviato e ricevuto dal dispositivo corretto. Potrebbe essere necessario conoscere l'indirizzo MAC per configurare alcuni programmi o registrare il dispositivo con un amministratore di rete. Con Ubuntu, è possibile trovare l'indirizzo MAC per i dispositivi di rete utilizzando gli strumenti della riga di comando di Linux nel terminale.

istruzione

1 Aprire un terminale a riga di comando facendo clic sull'icona del terminale sulla barra delle applicazioni.

2 Tipo "su root" e premere "Invio" per ottenere i privilegi di root.

3 Digitare "ifconfig" e premere "Invio". Vengono visualizzati Il dispositivo di rete e il suo indirizzo MAC.

Quali dispositivi consentono di lavorare con Ubuntu Hardware?

October 31

Come altri sistemi operativi, Ubuntu controlla l'hardware utilizzando i driver di periferica. Se si passa da Windows o Mac per Ubuntu, i vecchi driver che hai usato non funzioneranno. Hai bisogno di driver Linux-specifici. Ubuntu installa la maggior parte di ciò che è necessario automaticamente. Per gli altri piloti, si dovrà trovare e installare da soli.

I driver open-source

Alla prima installazione di Ubuntu, come parte del processo, il software di installazione controlla i dispositivi hardware collegati al computer e configura i driver di periferica. Tuttavia, questo funziona solo per i conducenti che sono open-source, il che significa altri possono modificare e utilizzare il software del driver per i propri scopi. Il team di sviluppo di Ubuntu supporta solo i driver open-source. Se un driver open-source non esiste per il vostro dispositivo hardware, è necessario installare un driver manualmente.

I driver proprietari

Gli sviluppatori di unità di proprietà non consentono di modificare il codice sorgente dei driver '. Tuttavia, questo non significa che si deve pagare per il conducente. Se si riesce a trovare il driver, di solito si può scaricarlo e installarlo gratuitamente. Ubuntu richiede di caricare i driver proprietari, come quelli utilizzati per le schede grafiche, nel giro di pochi minuti di corsa Ubuntu la prima volta. Anche se i driver open-source di solito lavorano, non sempre offrono tutte le funzionalità disponibili con driver proprietari.

trovare driver

Ogni dispositivo utilizza un driver diverso. I produttori producono un driver diverso per ogni modello di dispositivo in loro linee di prodotto. Ciò significa che un driver per una stampante non funziona sempre per una stampante simile dello stesso produttore. È necessario cercare un driver per il modello di hardware specifico. Per trovare i driver, il check-in motori di ricerca e nella comunità forum di Ubuntu. Altre persone hanno probabilmente cercato per lo stesso driver. È inoltre possibile controllare il sito del produttore. Tuttavia, è spesso necessario cercare su siti stranieri, piuttosto che siti degli Stati Uniti per trovare i driver per Linux.

Installazione dei driver

Dopo aver trovato il driver di cui avete bisogno, è necessario installare prima che funzionerà. Il processo varia per diversi driver. Tuttavia, di solito richiede la configurazione e l'installazione dal codice sorgente. Leggere le istruzioni o istruzioni che si ricevono nella comunità Linux e seguire attentamente. Dopo l'installazione di un driver, riavviare il computer per caricarlo. Una volta fatto ciò, il dispositivo hardware dovrebbe funzionare senza qualsiasi altra configurazione.

Come modificare un file video con Ubuntu

October 29

Come modificare un file video con Ubuntu


Ubuntu e altre distribuzioni Linux stanno guadagnando popolarità come utenti di computer esplorare le opzioni open-source per le loro esigenze di elaborazione. Il software open source offre Ubuntu con funzionalità di editing video che molti prodotti commerciali concorrenti disponibili per Windows e Mac. Dal momento che sono open-source e, di conseguenza, gratuito, gli utenti hanno la possibilità di provare e testare un particolare pacchetto software di editing video senza alcun rischio finanziario. Qualunque sia l'applicazione che hai scelto per il vostro sistema Ubuntu di editing video, il processo di base per l'editing video rimarrà essenzialmente lo stesso - anche se questo articolo si concentrerà principalmente su Cinelerra.

istruzione

1 Scaricare e installare un'applicazione di editing video open source compatibile con Ubuntu. Alcune delle scelte più popolari sono Avidemux, Cinelerra, Kdenlive, Kino e vive. Una semplice ricerca su Web in grado di fornire percorsi di download. Ai fini del presente articolo, scaricare e installare Cinelerra.

2 Inizia Cinelerra e importare i video clip.

3 Fare clic su "Vai a finire" icona per posizionare il punto di inserimento alla fine del video corrente.

4 Trascinate la clip sorgente dalla finestra "risorse" in Viewer.

5 Posizionare il visualizzatore in cui si desidera che il colpo successivo per iniziare, quindi fare clic sull'icona "Al punto" o premere il tasto "[".

6 Posizionare il visualizzatore in cui si desidera che il prossimo colpo alla fine, quindi fare clic sull'icona "punto Out" o premere il tasto "]".

7 Fare clic sull'icona "Splice", oppure premere il tasto "v".

8 Selezionare il "Drag and Drop" e "taglia e incolla" le icone nella finestra "Programma" per mettere a punto le modifiche. In modalità "drag and drop", è possibile ri-organizzare i colpi. In modalità "taglia e incolla", è possibile selezionare le sezioni ed eseguire le normali operazioni di taglio, copia e incolla. In entrambe le modalità è possibile selezionare quali tracce sono affetti da l'editing utilizzando i pulsanti "Braccio Track". Non è possibile apportare le modifiche a tutti per una traccia che non è armato.

9 Selezionare "Transizioni audio" o "Video Transitions" nella finestra "Risorse" e trascinare una transizione verso una giunzione tra le modifiche sulla pista appropriata. Fare clic sull'icona "transizione" e selezionare "lunghezza" per regolare la lunghezza della transizione. Selezionando "Staccare" rimuove la transizione.

10 Selezionare "Effetti audio" o "Effetti video" dalla finestra "Risorse" e trascinare l'effetto desiderato in pista appropriata. È possibile regolare la durata dell'effetto trascinando le estremità della barra rossa con il tasto centrale del mouse, oppure è possibile regolare i parametri dell'effetto facendo clic destro e selezionando "Show". Rimuovere un effetto facendo clic destro e selezionando "Staccare".

11 Esportare il file video modificato al formato desiderato, una volta completate le modifiche desiderate.

Consigli e avvertenze

  • Quando si modifica un file video, fare una copia del file prima, quindi modificare la copia. In questo modo, se si commette un errore, è ancora la versione originale non modificata del file da ripristinare, se necessario.
  • Quando la messa a punto le modifiche, il controllo dello zoom verrà molto utile. Questo si trova in basso a sinistra della finestra del programma.

Come per lo streaming da un Mac ad Ubuntu

January 16

Come per lo streaming da un Mac ad Ubuntu


Se si utilizza il Mac per creare i file negozio di video, modificare o e li si può guardare su un altro computer sulla stessa rete. È possibile impostare le cartelle video per lo streaming attraverso la rete in modo da poter vedere su una macchina Ubuntu. È necessario ripetere questo processo ogni volta che si riavvia il computer, ma non ogni volta che si desidera guardare un video.

istruzione

Condivisione di file su un Mac

1 Accedi al tuo account amministrativo sul vostro Mac e fare clic sull'icona Apple. Fare clic su "Preferenze di sistema", fare clic sul menu "Visualizza" e "condivisione".

2 Fare clic su "File Sharing" nella finestra di sinistra e spingere il segno più sotto la finestra Cartelle condivise. Passare alla cartella video con i video che si desidera per lo streaming.

3 Premere il pulsante "Opzioni" e cliccare l'opzione "Condivisione di file e cartelle mediante FTP." Questo è il modo di condividere con Ubuntu e altri computer Linux su un Mac. Premere il pulsante "Done".

Accedere a file condivisi su Ubuntu

4 Clicca sulla tua cartella Inizio nel Dock per aprirlo.

5 Scegliere il "Network" nella parte sinistra della finestra.

6 Fare doppio clic su Mac in cui hai condiviso le cartelle e fare doppio clic sulla cartella condivisa dei video. Si monta questa cartella sul desktop, così come l'apertura nella cartella che avete aperto.

7 Fare doppio clic sul video che si desidera vedere in streaming dal vostro Mac a macchina Ubuntu.

Consigli e avvertenze

  • Se avete difficoltà ad accedere video dopo aver avuto montata la cartella, fare clic sull'icona di espulsione accanto alla cartella e ripetere Sezione 2 condivisa per montarlo di nuovo.

Come connettersi a Internet senza fili con Ubuntu 9.04

June 8

Il sistema operativo Ubuntu 9.04 include un built-in di gestione wireless che consente di collegarsi a reti wireless a Internet con il clic di un pulsante. Questo manager è l'Ubuntu equivalente alla AirPort su un Mac o il Centro rete e condivisione su un PC. Wireless Manager è abilitata di default dal momento in cui si avvia Ubuntu - basta puntare nella direzione giusta.

istruzione

1 Fare clic sull'icona "Network Manager" in Ubuntu 9.04. Questa icona si trova nella barra delle applicazioni superiore del desktop sul lato destro ed è l'immagine di due monitor di computer.

2 Fare clic sul nome della connessione internet wireless che si desidera Ubuntu 9.04 da usare.

3 Digitare la password del vostro collegamento internet wireless nella scatola. La password per la connessione a Internet è un codice di accesso a più cifre unico che è stato utilizzato quando la connessione è stato originariamente creato. Non è possibile accedere a una connessione wireless protetta senza fornire la password. Se stai usando una connessione pubblica, come ad esempio uno in un bar o un ristorante, è necessario ottenere la password dal dipendente. Se non si conosce la password per la connessione a casa, è necessario contattare il proprio provider di servizi Internet. Una volta che la password è stata inserita, Ubuntu 9.04 convaliderà la connessione di rete e accedere alla rete wireless.

Consigli e avvertenze

  • Per connettersi a una connessione a Internet wireless nella vostra casa con Ubuntu, una connessione deve essere presente. Ciò richiede l'acquisto di un pacchetto di servizi con un provider di servizi Internet locale, come Verizon, AT & T, Comcast o uno qualsiasi di un certo numero di altre società. Un tecnico da tale società verrà a casa vostra e installare il servizio, che prevede il cablaggio a casa per la connettività Internet e l'installazione di un router e modem. Una volta che il servizio wireless è stata stabilita nella vostra casa, è possibile connettersi alla rete wireless con il computer Ubuntu.

Come attivare la modalità senza giunte a VirtualBox su un Mac con Snow Leopard

September 28

VirtualBox è un libero, un'applicazione open source per Mac, Windows e Linux che permette di creare "computer virtuali" sul computer. Queste macchine virtuali possono eseguire altri sistemi operativi, in modo che la vostra macchina Windows Vista può, per esempio, avere una installazione di Linux di lavoro, così come l'installazione di Windows XP. In questo caso, Windows Vista sarebbe stato chiamato il sistema operativo host, e Linux o Windows XP sarebbe chiamato un sistema operativo guest.

Quando una macchina virtuale è in esecuzione, è possibile integrare i due sistemi operativi in ​​modo che il desktop sembra come se sia l'host e guest sono in esecuzione insieme. Questo si chiama "modalità seamless", e può essere attivato su un sistema operativo Mac con 10.6 (Snow Leopard) come ospite, finchè Guest Additions, una suite di software pacchettizzato con VirtualBox, è installato sul sistema operativo guest. Guest Additions estende le capacità del sistema operativo guest.

istruzione

Guest di Windows

1 Installare Guest Additions nella guest Windows. Una volta che la macchina virtuale è in esecuzione, fare clic sulla barra dei menu "Device", e selezionare "Installa Guest Additions". Questo monta il file .iso Guest Additions sul desktop di Windows e avvia il Guest di Windows Installer. Il file .iso è un'immagine del disco, un po 'come un CD virtuale, che contiene la suite Guest Additions e la sua installazione.

2 Seguire le istruzioni sullo schermo del Guest di Windows Installer per installare Guest Additions per Windows. Quando l'installazione è completa, riavviare la macchina virtuale.

3 Attivare la modalità senza soluzione di continuità. Sul Mac, modalità senza soluzione di continuità può essere avviata premendo il tasto host - la chiave di Apple - oltre a "L."

guest Linux

4 Installare dkms sul guest Linux. Questo varia per le diverse distribuzioni Linux. In una installazione di Ubuntu / Debian, aprire un terminale e digitare il seguente:

sudo apt-get install dkms

Questo installerà DKMS dal repository pacchetto Linux.

5 Nel menu VirtualBox "Dispositivo", selezionare "Installa Guest Additions". Questo monta il file .iso al vostro SO guest Linux. Il file .iso è un'immagine del disco, un po 'come un CD virtuale, che contiene la suite Guest Additions di software e la sua installazione.

6 In un terminale, passare alla posizione dell'unità CD / DVD. Digitare quanto segue:

sudo sh ./VBoxLinuxAdditions.run

Questo installa Guest Additions sul guest Linux.

7 Riavviare la macchina virtuale.

8 Attivare la modalità senza soluzione di continuità. Sul Mac, modalità senza soluzione di continuità può essere avviata premendo il tasto host - la chiave di Apple - oltre a "L."

Consigli e avvertenze

  • modalità senza soluzione di continuità può essere attivata solo se la scheda video del host può sostenerlo.

Come connettersi a DMS con Ubuntu

September 29

Ubuntu è un sistema operativo basato su Linux open-source utilizzato su personal computer e portatili. Come alcuni sistemi operativi più noti, come Mac OSX e Microsoft Windows, Ubuntu viene fornito con un browser Web che consente di connettersi a Internet e accedere a siti come Demand Media Studios (DMS). Ubuntu può essere una buona alternativa a basso costo per altri sistemi operativi costosi, soprattutto se sei un libero professionista che lavora con un budget ristretto.

istruzione

1 Avviare il browser Web predefinito incluso con Ubuntu facendo doppio clic sull'icona di Mozilla Firefox sul desktop.

2 Fare clic sulla barra degli indirizzi nella parte superiore della finestra dell'applicazione di Firefox per avviare la modalità di immissione del testo.

3 Tipo "http://www.demandstudios.com" (senza virgolette) nella barra degli indirizzi e premere "Invio".

4 Fai clic su "Login" nell'angolo in alto a destra del sito web DMS di immettere le credenziali e accedere al sito web.

Come partizionare un Mac con HFS

March 8

I computer che eseguono il sistema operativo Mac OS X utilizzare il file gerarchica System Plus per mantenere i file sul disco rigido del computer. HFS + supporta le funzioni necessarie per l'basato su UNIX di Mac OS X, tra cui a file e cartelle, e resource fork. Ogni Mac deve essere formattato con HFS + per Mac OS X per installare sul disco rigido. È possibile partizionare e formattare un Mac con HFS + per il boot dal disco di installazione e l'esecuzione della Utility Disco di Apple.

istruzione

1 Inserire il disco di installazione di Mac OS X nell'unità disco, quindi riavviare il computer.

2 Premere e tenere premuto il tasto "C" sulla tastiera fino a quando il Mac inizia l'avvio dal disco.

3 Fare clic sulla freccia blu "Avanti".

4 Fare clic sul menu "Utility" nella parte superiore dello schermo.

5 Fai clic su "Utility Disco".

6 Fai clic su disco rigido interno del Mac nella colonna di sinistra della finestra.

7 Fare clic sulla scheda "Partizione".

8 Fai clic su "1 Partizione" sotto "Schema volume".

9 Fai clic su "Applica", quindi su "partizione". Il Mac è ora formattato con HFS e il Mac OS X sistema operativo può essere installato.

Consigli e avvertenze

  • Questo è un processo distruttivo che cancella tutti i dati sul disco rigido. Assicuratevi di avere una copia di backup di tutti i dati importanti prima di procedere.

Si può pulire uno schermo di computer Mac con una microfibra?

August 8

Si può pulire uno schermo di computer Mac con una microfibra?


Microfibra - un materiale morbido in fibre sintetiche - pulisce superfici senza graffiare o lasciando uno strato di residui. panni in microfibra sono sicuri da usare sullo schermo del computer del vostro Mac per rimuovere le impronte digitali, polvere e sporcizia. I tessuti e le soluzioni per la pulizia componenti del Mac sono disponibili presso elettronico, computer, hardware e negozi per la casa.

Pulizia

Durante la pulizia dello schermo del computer Mac con un panno in microfibra, spruzzare il detergente schermo o detergente per pulire i componenti del computer su un panno in microfibra pulito. Pulire lo schermo del Mac con il panno. Piegare il tessuto a metà e continuare a pulire lo schermo fino a quando non è di impronte digitali, polvere e sporcizia libero. Smaltire il panno sporco nel cestino della vostra casa.

Soluzione di pulizia dello schermo

Una soluzione di pulizia dello schermo di rimuovere i detriti dallo schermo del Mac senza danneggiare finitura lucida o vetro del componente.

Pulizia Altri accessori Mac

È inoltre possibile utilizzare una soluzione di panno in microfibra e la pulizia dello schermo per pulire la tastiera, il mouse, mouse pad e caso. Spray pulitore dello schermo su un altro panno in microfibra, e quindi pulire gli accessori puliti con il panno.

cosa non fare

Non spruzzare il detergente schermo o un detergente per pulire i componenti del computer direttamente sul schermo del Mac o qualsiasi altro componente. Il liquido può essere eseguito all'interno del case del computer e danneggiare i circuiti interni. Inoltre, non fare uso di alcol o ammoniaca per pulire lo schermo del Mac. Queste sostanze chimiche possono distruggere la finitura dello schermo.

Come utilizzare Print Screen su un Mac con OS X Leopard

February 12

Quando avete bisogno di un'immagine esatta di un sito web o finestre aperte sul desktop, è necessario utilizzare la funzione "Print Screen" sul computer. La funzione "Print Screen" prende un'istantanea o del desktop esattamente come sembra o di finestre specifiche. Queste istantanee vengono quindi salvati sul disco rigido, in cui possono essere stampati o salvati su un altro disco. Mentre ci sono tipicamente "Print Screen" chiavi su PC, computer Mac non hanno tale funzione. Tuttavia, se si utilizza un Mac con OS X Leopard, è possibile utilizzare il tasto "Command" - la chiave con l'immagine della mela su di esso - e scorciatoie da tastiera per usare "Stamp" funzioni.

istruzione

1 Premere il tasto "Command" chiave "Shift" e il tasto "3" allo stesso tempo per prendere uno screenshot di schermo del vostro Mac. Questo screenshot verrà salvato sul desktop, da cui può essere aperto e stampato.

2 Premere il tasto "Command" chiave "Shift" e il tasto "4" in una sola volta per selezionare le finestre incluse nel vostro screenshot. Trascinare la casella che appare per inquadrare la parte desiderata dello schermo che si desidera stampare e premere il tasto "Invio". La schermata verrà salvato sul desktop.

3 Premere il "Command" chiave "Shift" e il tasto "4", allo stesso tempo. Premere la barra spaziatrice. Fare clic su una finestra per prendere uno screenshot di quella finestra specifica e salvarlo sul desktop.

Come eseguire un computer portatile Mac con Win 7

February 5

Microsoft progetta le sue versioni di livello consumer di Windows per funzionare su hardware basato su Intel. computer Apple originariamente correva sulla piattaforma Motorola 68k, quindi la transizione per l'architettura PowerPC. Apple ha acceso ancora una volta le piattaforme nel 2006 con l'uscita di computer Macintosh basati su Intel. Dal momento che la transizione a Intel, i computer Apple supportano Windows e Mac OS X. È possibile eseguire un portatile Mac con Windows 7 utilizzando l'utilità incluso "Boot Camp" per installare Microsoft Windows 7.

istruzione

1 Fare clic sull'icona del Finder nel Dock.

2 Fare doppio clic su "Applicazioni", quindi fare doppio clic "utility".

3 Fare doppio clic su "Boot Camp".

4 Fai clic su "Continua".

5 Trascinare il divisore al centro della finestra per rappresentare la quantità di spazio su disco rigido per allocare a Mac OS X e Windows 7.

6 Fare clic sul pulsante "partizione".

7 Inserire il disco di installazione di Windows 7 nell'unità disco.

8 Fai clic su "Avvia l'installazione".

9 Installare Windows nella partizione "BOOTCAMP".

10 Inserire il Mac OS X disco di installazione nell'unità disco quando l'installazione di Windows è stata completata. Questo installa i driver Apple Boot Camp per Windows che migliora le funzionalità di Windows quando viene installato su un computer Macintosh.

11 Utilizzare l'utilità "Disco di ripristino" per passare da Mac OS X e Windows.

Consigli e avvertenze

  • Tenere premuto il tasto "Opzione" durante l'avvio del sistema in alternativa al "Disco di ripristino" per scegliere quale sistema operativo avviare in.

Come giocare giochi Windows su un Mac con Boot Camp

February 12

Se avete un Mac basato su Intel, è avere tutto. Non solo si dispone di un computer top-of-the-line, si ha anche la possibilità di giocare a giochi per PC sul vostro Mac. E 'un sogno che diventa realtà per i giocatori Mac-fedeli in tutto il mondo. Quindi, andare avanti e riciclare il vostro gioco-solo per PC - non hai bisogno di più.

istruzione

1 Acquisto di Mac OS X 10.5 (vedi Risorse). Boot Camp è incluso.

2 Installare Mac OS X 10.5 con Boot Camp. Per installare il nuovo sistema operativo, inserire il DVD nel drive combo sul vostro Mac. Fai clic su "Install". Questa operazione potrebbe richiedere più di un'ora.

3 Aprire Boot Camp. Esso verrà chiesto di "masterizzare un CD dei driver Macintosh." Se non ne hai già uno, bruciare uno mettendo un CD vuoto nel drive combo di Mac e facendo clic su "Masterizza".

4 Partizionare il disco fisso. Boot Camp vi chiederà quanto spazio si vuole sul disco rigido per Mac OS e come si desidera per Windows molto spazio. Si divide essenzialmente il disco rigido in due. Per fare questo, far scorrere il divisore per modificare la dimensione di ciascun disco rigido. Ricordate la quantità di spazio si dà Windows XP è proporzionale a ciò che si desidera utilizzare per. Dopo il partizionamento è fatto Boot Camp è pronto per l'installazione di Windows.

5 Installare Windows XP. Inserire il disco di Windows XP nell'unità combo di Mac e fare clic su "Avvia l'installazione". Viene visualizzata una schermata di configurazione blu. Premere il tasto "Return" sulla tastiera per l'installazione di Windows XP e accettare i termini e condizioni di Windows XP.

6 Partizionare nuovamente il disco rigido. Siate sicuri di scegliere la corretta partizione per Windows XP; esso dovrebbe corrispondere alle dimensioni di mettere da parte in Boot Camp. Tuttavia, in Boot Camp la dimensione era in GB e in Windows sarà in MB. Questo è semplice da capire: 10 GB è pari a circa 1000 MB. Scegliere l'opzione di formattazione "Full FAT".

7 Verificare la versione di Windows XP con il prodotto chiave.

8 Installare i Driver "per Macintosh" CD. Inserire il CD nel drive Combo del vostro Mac e fare doppio clic su di esso. Quando viene visualizzata una finestra di installazione, fai clic su "Avanti". Se Windows avvisa che qualcosa non è compatibile, ignorare il messaggio e fare clic su "Continua". Fai clic su "Fine" quando è fatto.

9 Riavviare il Mac con Windows XP. Fai clic su "Riavvia ora". Mentre il riavvio tenere premuto il tasto "Opzione" sulla tastiera. Essa vi darà la possibilità di scegliere tra Mac OS e Windows XP. Utilizzare i tasti freccia per evidenziare "Windows XP" e fare clic su "Return". Si è ora in esecuzione Windows, e possibile installare qualsiasi software di Windows sul vostro Mac.

10 Installare un gioco per PC, e giocare come normale.

Consigli e avvertenze

  • Ricordate, in modo che il gioco per PC di essere giocabile sul vostro Mac, è necessario eseguire il sistema operativo di Windows.

Come eliminare un account utente su un Mac con Snow Leopard

July 12

Come eliminare un account utente su un Mac con Snow Leopard


Quando più persone hanno accesso a un Mac con OS X 10.6, noto anche come "Snow Leopard", proprietario o l'amministratore del computer in grado di impostare un account utente per ogni persona a mantenere i file separati, cartelle e preferenze. Se non si desidera più di un individuo di accedere al computer, è possibile eliminare l'account utente. Ad esempio, è possibile impostare un account di un compagno di stanza o di un ospite di utilizzare il computer temporaneamente e poi si desidera eliminare l'account utente quando quella persona non è più è stare con te.

istruzione

1 Accedere al Mac con un account amministratore.

2 Fare clic sul logo "Apple" nell'angolo in alto a sinistra del menu del Finder e quindi fare clic su "Preferenze di Sistema".

3 Fai clic su "Account".

4 Fare clic sull'icona del lucchetto nella parte inferiore della finestra Account e quindi digitare la password al prompt.

5 Fare clic sul nome dell'account utente che si desidera eliminare, che si trova nella parte sinistra della finestra Account.

6 Fare clic sul segno "meno" sotto il nome dell'account utente nella parte sinistra della finestra Account. Viene visualizzato un messaggio che chiede di confermare che si desidera eliminare l'account utente. Fare clic su un'opzione per se salvare o eliminare la cartella Inizio dell'account utente.

7 Fai clic su "OK". L'account utente viene eliminato.

8 Fai clic su "Preferenze di Sistema" dal menu Preferenze di Sistema e quindi fare clic su "Esci da Preferenze di Sistema."

Come fare un USB avviabile con Ubuntu

December 2

In precedenza, facendo un drive USB avviabile con Ubuntu richiede l'installazione di un bootloader e altre misure avanzate. UNetBootin rende il processo facile. Se si può formattare un drive USB e scaricare un immagine del disco di Ubuntu, è possibile effettuare un drive USB avviabile con Ubuntu.

istruzione

1 Installare GParted (vedi link in Risorse). Aprite il terminale e digitate "sudo apt-get install gparted." Inserire la password di root e selezionare "Sì", se richiesto.

2 Formattare l'unità USB. Collegare l'unità USB ed eseguire GParted. Fare clic sul menu GParted e fare clic su "Dispositivi" per selezionare l'unità USB. Creare una nuova tabella delle partizioni e formattare una partizione per ext2, ext3 o ext4.

3 Scarica UNetBootin (vedi link in Risorse). Scegliere Linux se si esegue Linux. Scegliere Windows se si sta attualmente avviato in Windows.

4 Scarica l'immagine del disco di Ubuntu (vedi link in Risorse). Scarica l'ultima versione come .iso. Oppure si può semplicemente inserire un LiveCD in precedenza bruciato.

5 Eseguire UNetBootin. Scegli l'immagine del disco di Ubuntu scaricata. Scegli il tuo drive USB come destinazione. Fai clic su "OK".

Consigli e avvertenze

  • Se si desidera installare una distribuzione diversa, scegliere dal menu a discesa nella parte superiore della UNetBootin.
  • La formattazione di un drive USB cancellerà tutti i dati. Assicurarsi di eseguire il backup di tutti i dati che si desidera salvare.

C'è un modo per utilizzare Imation Lock Con Ubuntu?

December 28

C'è un modo per utilizzare Imation Lock Con Ubuntu?


Imation Lock è un software progettato per lavorare con alcune unità USB Imation. Si crea partizioni gestiti dall'utente su un disco - uno che è accessibile senza una password e uno che è crittografata. La partizione cifrata si può accedere solo tramite Imation Lock, e il programma anche riformattare i dati dopo sei tentativi falliti di login. Per eseguire Imation blocco in Ubuntu, tuttavia, è necessario sia per uso di vino o una macchina virtuale. Se si desidera solo per crittografare un'unità USB, è possibile farlo in Ubuntu con l'Utility Disco.

istruzione

Utilizzando Wine con Ubuntu

1 Installare vino (se non lo avete già) andando alla Ubuntu Software Center e la ricerca di "vino". Una soluzione più semplice è quello di digitare "sudo apt-get install vino" in una finestra di terminale. Database Wine applicazione non dispone di una voce per il programma di Imation Lock, quindi non c'è alcuna indicazione ufficiale di come il programma si comporterà.

2 Segnare il file Imation blocco come eseguibile. Fare clic destro sul file, selezionare "Proprietà", fare clic sulla scheda "Autorizzazioni" e spuntare la casella di controllo "Consenti esecuzione del file come programma". Fai clic su "Chiudi".

3 Fare clic con il programma e selezionare "Apri con programma di vino di Windows programma Loader."

Utilizzando una macchina virtuale

4 Installare o VirtualBox o VMWare Player. Entrambi sono gratuito per uso personale; ma se si sceglie Virtualbox, non installarlo dal Ubuntu Software Center, come l'Open Source Edition condizione non offre il supporto USB. Sarà inoltre necessario scaricare il pacchetto di estensione per il supporto USB.

5 Inserire il CD di Windows nel computer e creare una nuova macchina virtuale utilizzando il programma di scelta. In Virtualbox, fare clic sul pulsante "Nuovo" e seguire le istruzioni di configurazione. In VMWare Player, fai clic su "Crea una nuova macchina virtuale." Assicurarsi che il computer disponga di risorse sufficienti per risparmiare, come la macchina virtuale utilizza risorse del sistema in cima a ciò che Ubuntu sta già utilizzando.

6 Collegare l'unità USB nel computer ed eseguire la macchina virtuale installata. Eseguire Imation blocco all'interno della vostra macchina virtuale Windows. Imation blocco funziona con i sistemi operativi di nuovo a Windows 98 di Windows e può richiedere di eseguirlo come amministratore.

USB Crittografare con Ubuntu Utility Disco

7 Aprire un nuovo terminale e digitare "sudo apt-get install cryptsetup" per installare il programma di utilità necessario per encypt l'unità. Utility Disco di Ubuntu non è la stessa di Imation Lock, ma lo fa consentono di impostare un codice di accesso che deve essere inserita prima di poter accedere all'unità.

8 Selezionare l'unità USB in Utility Disco e fare clic su "Volume Smonta." Avrai bisogno di formattare l'unità per crittografare esso. Una volta smontato, fai clic su "Formatta partizione" e scegliere "Master Boot Record".

9 Fai clic su "Formato Volume" e scegliere il file system preferito. FAT è consigliata, in quanto funziona con tutti i sistemi operativi, ma il metodo di crittografia si utilizza potrebbe non essere supportato.

10 Selezionare "Cifra dispositivo sottostante." Fai clic su "Format" e inserire la password quando richiesto. Fai clic su "Crea".

Consigli e avvertenze

  • Una macchina virtuale non è la soluzione più efficace se si intende solo di usarlo per eseguire Imation Lock, come si dovrà fare il boot di Windows nella macchina virtuale ogni volta.

Come effettuare il jailbreak di un iPad 322 con Ubuntu

March 28

Come effettuare il jailbreak di un iPad 322 con Ubuntu


Apple non supporta il sistema operativo Linux con il suo software iTunes gestione dei file multimediali, anche se alcuni utenti che eseguono la versione Ubuntu di Linux hanno installato con successo sui loro computer. strumenti di jailbreaking, che sbloccano il vostro iPad da iTunes e consentono di utilizzare altri pacchetti di gestione multimediale Ubuntu-based, sono ugualmente difficili da eseguire su computer Linux-powered. Il tool JailbreakMe linea sblocca un iPad in esecuzione la versione 3.2.2 del sistema operativo IOS - a volte scritto come 322 - attraverso il proprio Web browser del dispositivo, bypassando le difficoltà di jailbreaking con Ubuntu.

istruzione

1 Avviare iTunes sul computer Ubuntu se si dispone di una versione funzionante del software già installato e operativo. Collegare l'iPad utilizzando il cavo USB e cliccare sul pulsante "Sync" nell'angolo in basso a destra della scheda "Sommario" in iTunes. Un backup del iPad è fatta sul computer come misura di sicurezza prima di jailbreaking.

2 Avviare il browser Web Safari su iPad toccando la relativa icona nella schermata iniziale.

3 Passare al sito JailbreakMe. Un elenco viene visualizzato per il negozio di applicazioni Cydia.

4 Toccare il pulsante "Free" nell'angolo in alto a destra, quindi tocca nuovamente quando il testo cambia in "Install". Cydia viene scaricato al vostro iPad e inizia il processo di jailbreaking.

5 Avviare Cydia toccando la relativa icona, una volta completato il download. Toccare il pulsante "completare l'aggiornamento". L'ultima versione di Cydia viene scaricato e installato. L'iPad si riavvia per completare il processo di jailbreaking.

Consigli e avvertenze

  • Se non si dispone di iTunes che lavorano sul computer Ubuntu, saltare la sincronizzazione iniziale e l'opzione di backup. Strumenti e software di terze parti sono disponibili per l'iPad una volta che è jailbroken che facilitano l'uso di alternative di iTunes su computer Ubuntu.
  • Se si aggiorna o ripristinare il vostro iPad tramite iTunes il suo stato jailbroken sarà perso.

Come creare un Vent Private Server su un Mac con OSX

March 3

software di comunicazione vocale Ventrilo è disponibile in due forme: la versione client, che consente di connettersi a server e il software server stesso. Il software del server consente all'utente di creare un server privato per un massimo di otto persone. Il software del server è disponibile in versioni per Windows e UNIX; Gli utenti Mac devono utilizzare la versione di UNIX. Questo è necessario perché Mac OS X è basato su UNIX, che richiede un'installazione da riga di comando.

istruzione

1 Scaricare il software Ventrilo dal sito Ventrilo.

2 Aprire un terminale sul vostro Mac con un doppio clic sulla cartella "Applicazioni", doppio clic su "Utilities" quindi fare doppio clic sull'icona "Terminal".

3 Tipo "mkdir Ventrilo" e premere Invio per creare una directory di Ventrilo. Tipo "CD ventrilo" recarsi in tale directory.

4 Copiare il file server digitando "CP" seguito dal nome del file scaricato, quindi immettere il nuovo nome per la copia. Premere Invio.

5 Decomprimere il file digitando "gunzip" seguito dal nome del file server, quindi premere Invio. Ciò elimina la parte ".gz" della decompressione.

6 Decomprimere il fine ultimo dei file del server digitando "tar xf" seguito dal file server, quindi premere "Invio".

7 Tipo "" ./ventrilo_srv "e premere Invio per installare ed eseguire il server Vent.

Come convertire un DVD su un MP4 con Ubuntu

April 19

Come convertire un DVD su un MP4 con Ubuntu


Anche se Ubuntu non supporta i DVD ripping in formati video digitali per impostazione predefinita a causa della natura closed-source del formato DVD, ci sono richieste di conversione di DVD disponibile nei repository software di Ubuntu. È possibile installare uno strumento di conversione di DVD con pochi clic dal repository software di default incluso con Ubuntu. Dopo aver installato un programma di ripping DVD, è possibile convertire i tuoi DVD nel formato di file MP4 o qualsiasi altro formato supportato. Tra i disponibili DVD strumenti disponibili nel repository software di Ubuntu strappo, OGMRip è uno dei più facili da usare.

istruzione

installare OGMRip

1 Avviare Synaptic Package Manager selezionando "Sistema", "Amministrazione" e poi "Gestore pacchetti Synaptic."

2 Tipo "ogmrip" nella casella di ricerca. verranno visualizzati automaticamente i risultati della ricerca.

3 Fare clic sulla casella di controllo accanto al pacchetto di OGMRip e selezionare "Installa". Synaptic Package Manager potrebbe richiedere di installare i pacchetti aggiuntivi necessari per l'esecuzione OGMRip. Includere questi pacchetti nell'installazione.

4 Fai clic su "Applica" per installare OGMRip.

Convertire DVD in MP4

5 Inserire il DVD che si desidera convertire in MP4.

6 Avviare OGMRip selezionando "Applicazioni", "Audio e Video" e poi su "DVD ENCORDER OGMRip."

7 Configurare l'uscita DVD in base alle proprie preferenze, tra cui dando al file un titolo e selezionando il video e tracce audio da includere e quindi fare clic su "Extract".

8 Fai clic sul menu a discesa "Profilo" e selezionare il formato di conversione che si desidera utilizzare. OGMRip è impostato con profili MP4 per una varietà di dispositivi, tra cui l'iPhone, iPod, Sony PSP e BlackBerry. Se si sta convertendo in MP4 per l'utilizzo su uno di questi dispositivi, selezionare il profilo. In caso contrario, selezionare il profilo che meglio si adatta alle tue esigenze.

9 Fai clic su "Enqueue" e poi "Esegui" per convertire il DVD in MP4. Il file verrà salvato nella cartella Inizio.

Consigli e avvertenze

  • Il processo di conversione può richiedere molto tempo per completare quindi è meglio eseguire OGMRip quando non si utilizza il computer.

Come fare un Grub Splash Immagine con Ubuntu 9.10

June 10

Ubuntu 9.10 è stata la prima linea di Ubuntu per usare Grub 2. Con le versioni più recenti di Ubuntu c'è un processo rapido per aggiungere un'immagine spruzzata al menu di Grub. Con Ubuntu 9.10 qualche configurazione aggiuntiva è necessaria per rendere l'immagine della spruzzata disponibile. Fortunatamente, una volta che si aggiunge le informazioni di configurazione la prima volta che si sarà in grado di cambiare rapidamente l'immagine iniziale ogni volta che vuoi. Tutti i comandi saranno inseriti attraverso la linea di comando.

istruzione

1 Fai clic su "Applicazioni" e navigare attraverso "Accessori" e fare clic su "Terminal" per aprire un terminale in Ubuntu 9.10.

2 Digitare "sudo apt-get install Grub 2-splashimages" per scaricare e installare il software necessario per aggiungere uno splash screen per GRUB.

3 Tipo "sudo gedit / etc / default / grub" per aprire il file di configurazione per Grub 2. Cercare la linea "for i in {/ boot / grub, / usr / share / images / desktop-base} / moreblue-dell'ORBIT grub {png, tga};. fare "nel file grub appena aperto. Modificare la riga in modo che si afferma "for i in {/ boot / grub, / usr / share / images / desktop-base, / usr / share / images / grub} / (titolo immagine reale). {Png, tga, jpg , jpeg}; fare "invece. Fai clic su "File" "Salva" e poi "File" "Chiudi" per salvare le modifiche. Assicurarsi che tutte le immagini che si desidera utilizzare sono nelle directory elencate nel comando.

4 Digitare "sudo update-grub" per aggiornare il file principale Grub 2 configurazione con le informazioni che hai appena aggiunto. Guarda per "immagine di sfondo Trovato (nome immagine)" per essere elencati in terminale in modo che si sa che ha effettuato la modifica. Riavviare il computer per vedere l'immagine visualizzata spruzzata a Grub.

Come utilizzare un Linksys WUSB54G Ver. 4 Con Ubuntu Linux

July 31

Se si è collegato l'adattatore USB wireless Linksys WUSB54G al computer di Windows, si otterrebbe la connessione a reti wireless disponibili utilizzando uno strumento nativo di Windows chiamato il Centro rete e condivisione. Se si collega l'adattatore Linksys WUSB54G a un computer Ubuntu, è possibile utilizzarlo per la connessione a reti wireless utilizzando uno strumento simile a quella nativa del sistema operativo chiamato il gestore della rete.

istruzione

1 Fare clic su "Network Manager" icona dell'applicazione Ubuntu desktop in vassoio di sistema del computer. Questa icona si trova nell'angolo in alto a destra del desktop, a meno che non si è spostato dalla sua posizione predefinita.

2 Guardare oltre l'elenco delle reti disponibili sullo schermo. Queste sono tutte le reti che vengono rilevati dal vostro Linksys WUSB54G.

3 Fare clic sul nome di una rete per connettersi ad essa. Se richiesto, utilizzare la tastiera per digitare il codice chiave di rete nel prompt e fare clic su "OK". Ora verrà utilizza il Linksys WUSB54G con Ubuntu Linux.