cambiare ordine boot fedora

Come cambiare Ordine di avvio per Windows Vista

April 12

Per modificare l'ordine di avvio o sequenza di avvio su un computer, è necessario gatto come riflessi più di una laurea in ingegneria informatica. Quando si avvia un computer, viene visualizzata una schermata con il logo e scompare come un lampo nel buio, e si ha alcun controllo sul periodo di tempo lo schermo rimane lì. Questo schermo è la chiave per ordine di avvio del computer. Sii veloce e premere il tasto destro e si può entrare senza un problema, ma se siete in ritardo, si dovrà arrestare il computer e riprovare.

istruzione

1 Spegnere il computer quindi avviare di nuovo. Essere molto attenti a questo punto, perché si sta in attesa di una richiesta specifica per entrare nel BIOS di sistema.

2 Premere il tasto specifico che corrisponde al BIOS di sistema quando viene visualizzato il logo del produttore del computer. La chiave è normalmente uno dei tasti "F" (generalmente F1, F2 o F8). Il prompt sarà simile a questo: "F [qualsiasi] / BIOS di sistema" con "qualunque" eguagliando il numero del tasto "F". Quando si preme il tasto appropriato, viene visualizzata la schermata del BIOS di sistema e la ricerca di unità di avvio.

3 Premere il tasto specifico attribuito alla parte inferiore dello schermo per accedere al BIOS di sistema.

4 Scorrere fino alla scheda "Boot" utilizzando i tasti freccia della tastiera, allora saranno elencati i dispositivi di avvio del computer.

5 Commutare l'ordine dei dispositivi premendo i tasti indicati per tale comando nella parte inferiore dello schermo.

6 Salvare le modifiche e uscire dal BIOS di sistema. Il computer si avvierà dal dispositivo selezionato come primo dispositivo di avvio.

Come cambiare desktop su Fedora

September 22

Fedora è una distribuzione libera e open-source Linux. Fedora include diversi ambienti desktop differenti, che forniscono diverse interfacce e programmi grafici. GNOME e KDE sono ambienti desktop ufficialmente supportati, ma Fedora include anche gli altri. È possibile cambiare l'ambiente desktop predefinito e la schermata di login che appare quando si avvia il computer modificando il file / etc / sysconfig / desktop come utente root. L'utente root in Linux è simile a un amministratore in Windows.

istruzione

1 Fare clic sul menu Applicazioni nella parte superiore del desktop Fedora, selezionare Strumenti di sistema e quindi selezionare Terminal.

2 Digitare "su" (senza virgolette) nella finestra del terminale e premere "Invio" per diventare l'utente root.

3 Digitare la password dell'account root al prompt password e premere "Invio".

4 Tipo "gedit / etc / sysconfig / desktop" (senza virgolette) nella finestra del terminale e premere "Invio" per aprire il file in una finestra di editor di testo.

5 Spostare il cursore sul desktop = linea di "valore" e il cambiamento "Valore" a "GNOME" o "KDE".

6 Spostare il cursore sulla linea di DISPLAYMANAGER = "valore" e il cambiamento "Valore" a "GNOME," KDE "o" XDM "." XDM è il display manager X, una schermata di login del desktop neutro.

7 Fare clic sul menu File nella parte superiore della finestra di editor di testo e selezionare Salva.

Consigli e avvertenze

  • È possibile fare clic sul menu di sessione nella schermata di login e selezionare un ambiente desktop diverso per accedere.
  • Installare ambienti desktop aggiuntivi utilizzando il componente aggiuntivo standard di programma di software / Rimuovi. Apritelo cliccando sistema, selezionando Amministrazione e quindi selezionando Aggiungi / Rimuovi Software.

Come fare il boot da un disco rigido secondario

November 8

L'avvio di un secondo o slave disco rigido può essere una necessità. Se il sistema operativo non funziona correttamente, l'avvio sul disco rigido secondario potrebbe essere l'unica soluzione. È possibile utilizzare la seconda unità per eseguire una scansione di virus, utilizzare il computer o tentare di risolvere l'unità principale. Tuttavia, è necessario un sistema operativo sul disco per essere in grado di fare il boot. Se non siete sicuri, il computer si avvierà o stato ", inserire un disco."

istruzione

1 Boot al BIOS. Accendere o riavviare il computer. Guarda lo schermo da vicino per un "Setup" o istruzioni "BIOS". Sarà necessario premere un tasto per accedere al Setup. Questo è comunemente Del o F2. Il computer specifico può essere diverso. Altri tasti possono includere F10, Esc o Ins.

2 La ricerca di "Boot Sequence" o "Ordine di avvio." Utilizzare i tasti freccia per spostarsi tra le schede informazioni nella parte superiore. Quindi utilizzare il su e giù freccia per spostarsi tra le opzioni.

3 Modificare l'ordine di avvio per il disco rigido. La sequenza di avvio di solito è l'unità principale, unità CD e quindi unità slave. Utilizzare i tasti freccia sul primo dispositivo di avvio. Passare alla "unità slave" o "Secondario Maestro Drive."

4 Premere F10 per salvare le regolazioni. Il computer si riavvierà automaticamente. Attendere che il PC per avviare normalmente.

Consigli e avvertenze

  • Il PC BIOS può essere diverso. Cercare le opzioni "booting" e cambiare di conseguenza. Solitamente, l'opzione di salvataggio è F10. Tuttavia, i comandi per risparmio e aiuto sono sul fondo del BIOS screen.Typically, tastiere e mouse USB non funzionano al di fuori del sistema operativo. Utilizzare una tastiera PS2 per modificare il BIOS settings.Only cambiare il "Boot Sequence". A meno che non si ha esperienza con i computer, modificando le altre opzioni, il computer potrebbe non funzionare.

Come eseguire l'avvio di Fedora e finestre

October 13

Come eseguire l'avvio di Fedora e finestre


Molti programmi e processi differenti sono disponibili su diversi sistemi operativi, come ad esempio le versioni differenti del software per ufficio attraverso Windows, Linux e Mac OS X. dual-boot coinvolge due diversi sistemi operativi co-esistente su un computer. Ovviamente non si può avere sia in esecuzione contemporaneamente, e quindi una volta che li hanno entrambi installati è necessario fare una scelta tra cui eseguire. Fedora ha anche la reputazione di essere uno dei più facili distribuzioni Linux per eseguire insieme a Windows.

istruzione

Il dual boot Fedora e Windows

1 Vai al sito di Fedora e cliccare sul pulsante "Download Now" per scaricare Fedora. Aprire il software di scrittura di CD e seguire le istruzioni in-costruiti per creare un CD utilizzando l'immagine scaricata. Questo diventa ora un disco di avvio di Fedora.

2 Inserire il CD appena creato nel lettore CD e riavviare la macchina. Se Windows carica normalmente è necessario modificare l'ordine di avvio del BIOS. Riavviare nuovamente e presto la procedura di avvio apparirà un tasto che indica di premere qualcosa sulla tastiera per immettere le impostazioni del BIOS. Fare questo, e seguire il menu per istruire il computer per l'avvio dall'unità CD.

3 Aspetta di vedere la schermata di avvio di Fedora. Esso si registrerà automaticamente dopo 60 secondi, ma è possibile fare clic sul pulsante "Login" per accelerare l'operazione. Una volta si vede l'ambiente desktop Fedora, cliccare su "Install to Hard Drive" per avviare l'installazione.

4 Attendere che appaia un nuovo schermo, e in cima nella lista a discesa, selezionare "Shrink sistema attuale." Ciò farà diminuire la quantità di spazio sul disco rigido assegnata a Windows e fare spazio per Fedora ad esistere accanto. Fare clic sul pulsante "Avanti".

5 Fare clic sul menu a discesa per selezionare una partizione sul disco rigido da ridimensionare. Poi scegliere la dimensione della partizione che verrà creato per Fedora. La dimensione minima è questo può essere 5GB. Selezionare la dimensione della nuova partizione, sia utilizzando la freccia "Up" o digitando il numero. Fai clic su "Shrink" quando si è pronti e poi cliccare su "Scrivere le modifiche sul disco" per confermare.

6 Fare clic su "Usa lo spazio libero" e poi "Avanti" per continuare il processo.

7 Attendere il processo di installazione per terminare e quindi arrestare la sessione di Fedora facendo clic su "Sistema" e "Shutdown". Rimuovere il CD di Fedora dal disco e riavviare il computer, che porterà ad una nuova schermata. Questo è dove si sceglie quale sistema avviare. Uno sarà letto "Fedora", e l'altro sarà "Altro". L'altro è dove rimane l'originale di Windows. Il sistema è ora il dual boot di Windows e Fedora.

Consigli e avvertenze

  • Se si decide di sbarazzarsi di di Windows del tutto, è sufficiente seguire i passi da 1 a 4, ma selezionare "Utilizza intera unità" dal menu a discesa.
  • Assicurarsi di eseguire il backup di tutti i file sul vostro sistema di Windows che si desidera mantenere prima di iniziare il processo.

Come fare il boot da CD Drive su un desktop HP

May 27

Come fare il boot da CD Drive su un desktop HP


Saper avviare un computer HP dall'unità disco è utile se è necessario installare o riparare il sistema operativo con il disco di installazione. Modifica della sequenza di avvio è facile finché si dispone di riflessi veloci, che vi permetteranno di entrare nel BIOS del sistema. Da lì, è possibile cambiare la sequenza di avvio e andare avanti con il vero business di lavorare con gli oggetti su quel disco.

istruzione

1 Inserire il disco da cui si desidera eseguire l'avvio nell'unità ottica.

2 Riavviare il computer e attendere il logo HP appaia sullo schermo.

3 Premere il tasto appropriato per accedere al BIOS di sistema prima che venga visualizzato il logo di Windows. C'è un comando nell'angolo in alto a destra dello schermo che indica quale tasto premere per ottenere il BIOS di sistema. HP utilizza sia il tasto "F2" "F1" o. Il logo HP rimane sullo schermo per pochi secondi, in modo da avere un lasso di tempo molto limitato per leggere i comandi. Se si dimentica la tua stecca la prima volta, basta riavviare il computer e riprovare.

4 Scegliere la scheda "Boot" una volta che sei nel BIOS del sistema.

5 Utilizzare la leggenda sullo schermo per cambiare il "Boot Sequence" in modo che "CD-ROM" è il primo della lista. La leggenda indica i tasti da utilizzare (i tasti freccia, il segno "+" o "-" chiavi o alcuni altri tasti) per cambiare gli elementi della lista. I tasti esatti varieranno a seconda del produttore della scheda madre nel computer.

6 Salvare le modifiche e uscire dal BIOS di sistema. Il computer si riavvia automaticamente dall'unità disco.

Come modificare il Boot Manager Linux Torna a Windows

July 6

Come modificare il Boot Manager Linux Torna a Windows


Avere il computer configurato per l'avvio sia Windows che Linux ti dà una moltitudine di opzioni in vostre esigenze di elaborazione. Un problema con l'installazione di Linux insieme a Windows è che può sovrascrivere il boot manager di Windows. Se si desidera cambiare il boot manager di default di Linux GRUB torna al record di avvio principale di Windows, è possibile farlo con un Windows disco di installazione.

istruzione

1 Inserire il disco di Windows nel lettore CD-ROM e riavviare il computer. Si avvia automaticamente dal disco.

2 Scegliere l'opzione "Repair", quando i carichi CD. Questo apre un menu di opzioni di riparazione del sistema.

3 Scegliere di eseguire una console di ripristino per Windows NT, 2000 e XP. Tipo "FIXMBR" nella console e premere "Invio". Questo risolve il Master Boot Record e lo riporta a Windows di default quando si carica il sistema.

4 Accesso "Bootrec.exe" per Windows Vista e 7. Fare clic su "Prompt dei comandi", tipo "Bootrec.exe" e premere "Invio". Digitare "/ fixmbr" e premere "Invio". Questo riscrive un Windows Vista o 7 record di avvio principale per la partizione del disco rigido.

Come ripristinare un danneggiato Windows XP

August 21

Come ripristinare un danneggiato Windows XP


Se ci fosse un problema quando si stava installando Windows XP, o il computer è stato esposto a più programmi antivirus, il sistema operativo non sarà corrotto e di rispondere in modo corretto. Per ripristinare un'installazione danneggiata di Windows XP è necessario cancellare completamente l'installazione esistente e ricominciare da zero. È possibile ottenere Windows XP tornare a una condizione di lavoro utilizzando il CD di installazione che è stato confezionato con il computer.

istruzione

1 Trasferire i dati che si desidera conservare dal disco rigido del computer in una posizione esterna, se si è in grado di accedere a tutti i file del sistema operativo Windows XP. Inserire il CD di installazione di Windows XP nel lettore CD del computer.

2 Riavviare il computer e attendere che il programma di installazione di Windows XP a comparire. Il computer può visualizzare un "premere un tasto per avviare da CD" pronta. Premere un tasto per caricare il programma di installazione di Windows XP.

3 Premere Invio e quindi toccare il tasto F8 per accettare i termini del contratto di licenza di Microsoft uso. Premere il tasto freccia in basso per evidenziare partizione corrente del disco rigido.

4 Premere D per eliminare la partizione attuale e cancellare l'installazione corrotta di Windows XP. Evidenziare l'opzione "non partizionato Spazio" e premere Invio.

5 Scorrere verso il basso per l'opzione "Formattare la partizione usando il file system NTFS" e premere Invio. Fare clic su "Avanti" una volta che il processo di formattazione è terminata, e quindi digitare il nome e l'organizzazione delle informazioni che si desidera associare con il computer.

6 Digitare il Product Key di Windows XP si trova sul caso del CD di installazione. Fare clic su "Avanti". Seguire le altre istruzioni per impostare le opzioni di sistema operativo Windows XP, come ad esempio le impostazioni Internet e le password di amministratore.

7 Aprire il menu Start e fare clic su "Tutti i programmi". Selezionare "Windows Update". Fai clic su "Express" e quindi seguire le istruzioni sullo schermo per installare gli ultimi aggiornamenti di Windows XP.

Consigli e avvertenze

  • Se la richiesta di installazione di Windows XP non viene visualizzato quando si riavvia il computer, significa che il BIOS non è impostato per l'avvio da un CD. Riavviare il computer e premere il tasto il sistema utilizza per accedere al BIOS, che varierà tra i produttori, ma può essere F2 o una chiave simile. Passare l'opzione di ordine di avvio e cambiare il boot da un CD.
  • Prima di navigare in internet con la nuova installazione di Windows XP è necessario installare un programma firewall e anti-virus per mantenere il sistema al sicuro da software dannoso.

Installazione di un Mac OSX in un computer MSI

September 23

Il computer netbook MSI Wind è stato uno dei primi computer che era in grado di essere pienamente "hackintoshed." Hackintosh è il soprannome dato al computer non-Apple che sono stati "violati" per eseguire il sistema operativo Mac OS X di Apple. Il processo è diventato sempre più semplice e snella e richiede solo un utente per formattare correttamente un flash drive USB (utilizzando un computer Apple) da utilizzare come un programma di installazione. Dopo la formattazione, l'installazione di OS X su MSI non è diverso da su un Apple.

istruzione

1 Inserire il DVD di installazione di Mac OS X nell'unità disco di un computer Macintosh. Un Macintosh è necessario per la prima serie di istruzioni per formattare correttamente l'unità flash USB che verrà utilizzato per installare Mac OS X sul computer MSI. Inserire l'unità flash USB in una porta USB aperta.

2 Aprire "Utility Disco", situato all'interno della cartella "Applicazioni".

3 Evidenziare l'unità flash USB nella barra laterale di Utility Disco. Selezionare la scheda "Partizione". Impostare il "Schema volume" a "1 partizione". Fai clic su "Opzioni" e selezionare "Master Boot Record". Selezionare "Applica" per formattare l'unità.

4 Selezionare la scheda "Restore". Trascinare il DVD di installazione di Mac OS X dalla barra laterale al campo "Source". Trascinare la partizione appena creata sul flash drive USB dalla barra laterale al campo "Destinazione". Selezionare "Restore" per cominciare ad applicare il disco di installazione per l'unità flash.

5 Scaricare l'utilità di installazione NetBoot mentre Utility Disco continua da ripristinare. (Vedi Risorse per l'URL.) Quando la restaurazione completa, avviare l'utilità NetBook installazione scaricato.

6 Selezionare "Mac OS X Install DVD" dal menu a discesa di NetBook Installer. Selezionare "Apply" per formattare l'unità flash USB. Questa funzione consente di formattare l'unità a lavorare con l'hardware del PC del Msi. Una volta completato, è possibile rimuovere il drive USB e non sarà più necessario il computer Macintosh.

7 Riavviare il computer MSI. Come si avvia, premere il tasto "F2" per caricare le "impostazioni del BIOS." Passare alla scheda "Boot". Utilizzando la tastiera per spostare "USB Storage" per il superiore dell'ordine "Boot". Premere il tasto "F10" per salvare le impostazioni e uscire.

8 Inserire l'unità flash USB formattata in uno slot USB del computer MSI e riavviare il computer. Il computer si avvierà in X di installazione di Mac OS.

9 Selezionare "Utility Disco" dal "Utilità" barra dei menu prima di iniziare l'installazione. Evidenziare disco rigido interno del MSI all'interno di barra laterale di Utility Disco. Selezionare la scheda "Partizione". Impostare il "Schema volume" a "1 Partiton." Fai clic su "Opzioni" e selezionare "GUID Partition Table." Impostare il formato di "Mac OS X esteso Journaled" e fare clic su "Applica" per formattare il disco rigido. Una volta completato, esci da Utility Disco.

10 Selezionare "Install Now" e seguire le istruzioni sullo schermo per installare il sistema operativo. Ci vorrà circa un'ora per l'installazione completamente. Una volta completata l'installazione, rimuovere l'unità flash USB e il computer MSI lancerà in una nuova installazione di Mac OS X.

Come aggiornare un elenco Phoenix BIOS WPH

October 4

Come aggiornare un elenco Phoenix BIOS WPH


Il Phoenix BIOS o Basic Input Output System, elenco WPH viene utilizzato per caricare il sistema operativo su un computer basato su Windows. Questo sistema permette al computer di tenere il tempo quando è spento e per caricare la sequenza di avvio del computer. Se si verificano differenze di tempo sul computer, potrebbe essere necessario aggiornare il BIOS Phoenix. Aggiornamento questo migliorerà la funzionalità e la stabilità del computer.

istruzione

1 Scarica l'ultimo aggiornamento del BIOS dal sito web del produttore della scheda madre. Si può scoprire che ha prodotto la scheda madre aprendo la torre del computer e fare una nota del numero di serie della scheda madre. Questo è di solito accanto al processore principale al centro della scheda madre.

2 Fare doppio clic sul aggiornamento del BIOS dal desktop del computer ed eseguire il software. Se non è possibile aggiornare il BIOS dall'interno del sistema operativo, inserire una unità flash USB nella porta USB del computer.

3 Fare clic sull'icona "Computer" e quindi fare doppio clic sul drive flash USB. Trascinare l'aggiornamento del BIOS nella nuova finestra che appare per trasferire l'aggiornamento per l'unità flash.

4 Riavviare il computer e seguire le istruzioni del BIOS all'avvio. Cercare le direzioni per accedere al BIOS mentre il computer si sta avviando, prima che compaia il logo di Windows. Questo sarà tipicamente leggere "premere F8 per Enter BIOS" o qualcosa di simile.

5 Vai al menu "Boot" e usare i tasti freccia per cambiare il "Boot Device Primario" alla porta USB.

6 Scorrere verso il pulsante "Save and Exit" e quindi premere il tasto "Enter". Attendere che il computer per riavviare. Seguire l'aggiornamento richiede come il computer si avvia dal dispositivo USB.

Come risolvere disco di avvio Failure

December 14

Come risolvere disco di avvio Failure


Se si avvia il computer e visualizzato il messaggio "Disco errore di avvio", ci potrebbe essere uno dei qualsiasi numero di problemi con il computer che sta causando il fallimento di fare il boot dal disco rigido. Cercando una serie di passi per risolvere il problema, sarete in grado sia di restringere il campo e fissarlo in un tempo relativamente breve lasso di tempo.

istruzione

1 Verificare che non vi sono CD, DVD, dischi floppy o un altro supporto rimovibile inserita nel computer. Se ci sono, rimuoverli e riavviare il computer.

2 Aprire il menu di configurazione del BIOS all'avvio del computer prima in su. La chiave per aprire il menu del BIOS viene visualizzato sullo schermo del computer è il primo avvio. Una volta all'interno del BIOS, cambiare il "boot order" per avere sul disco rigido come il numero uno dispositivo da cui si avvia il sistema.

3 Assicurarsi che il disco rigido è completamente collegato alla scheda madre del computer. Se il disco rigido è allentato dalla scheda madre, può causare un messaggio di errore di guasto del disco di avvio. Spegnere il computer, staccare la spina, aprire il caso e controllare i collegamenti sui cavi del disco rigido per assicurarsi che essi siano collegati correttamente.

Come spostare BOOTMGR da un drive Linux

August 10

I computer possono avere uno dei numerosi sistemi operativi diversi in esecuzione su di esso. Tuttavia, se non si desidera scegliere, si può sempre dual-boot, o eseguire due sistemi operativi contemporaneamente, come Linux e Windows 7. Dopo aver installato i due programmi, si potrebbe desiderare di cambiare il boot loader da Linux per Vista. Ciò richiede fare alcune piccole modifiche al boot loader.

istruzione

1 Aprire un'istanza di terminale in Linux e digitare "sudo gedit /boot/grub/menu.lst" come un comando. Un file si aprirà sullo schermo. Copiare tutto il testo.

2 Fai clic su "Luoghi", seguito da "Computer" e "XX media", dove "XX" è la quantità di spazio disponibile nella partizione di Windows 7. Creare un nuovo file di Blocco note e incollare il testo dal file precedente. Salvare il file come qualcosa di memorabile e riavviare il computer in Windows 7.

3 Scaricare e installare EasyBCD. Aprire il programma, portando una singola finestra di dialogo.

4 Passare alla scheda "Manage Bootloader". Fare clic su "Write MBR," assicurando che "Reinstallare il Bootloader Vista / 7" sarà completata.

5 Passare alla scheda "Aggiungi / Rimuovi voci". Fai clic su "NeoGrub", seguito da "Installa". Aspetta un momento per il bootloader NeoGrub da installare, a quel punto apparirà una nuova opzione: Configura. Fare clic su questa opzione per aprire un'altra finestra di dialogo.

6 Aprire il file salvato in precedenza e copiare il contenuto. Incollare il contenuto nella nuova finestra di dialogo e salvarlo, completando il processo.

Consigli e avvertenze

  • Quando si riavvia il computer, ora avete la possibilità di scegliere Windows 7 o Linux con Windows 7 è la scelta di default.

Come accedere un errore di sintassi nella clausola FROM

October 25

Microsoft Access memorizza utente ha presentato i dati in una serie di oggetti di database chiamato tabelle. Questi dati possono poi essere dato seguito attraverso l'utilizzo di forme, query e report. Dietro le quinte in Microsoft Access è un motore di database chiamato Microsoft Jet, che gestisce tutte le attività di database che vengono eseguite in Access. Quando si verifica un errore in Microsoft Access, come ad esempio un errore di sintassi in una clausola di "Da", è perché c'è un conflitto nel modo in cui il motore Jet sta leggendo i dati, in particolare che un nome che si sta utilizzando per una delle tabelle è una parola riservata.

istruzione

1 Selezionare il pulsante "Start" nell'angolo in basso a sinistra dello schermo, quindi fare clic su "Tutti i programmi" nella parte inferiore della finestra di menu di avvio.

2 Passare alla cartella "Microsoft Office", quindi selezionare l'opzione "Microsoft Access".

3 Selezionare il database producendo l'errore di sintassi dalla colonna sul lato destro dello schermo.

4 Selezionare l'opzione "Tabelle" dalla finestra "oggetti" sul lato sinistro dello schermo, quindi fare doppio clic sulla tabella che sta producendo l'errore di sintassi.

5 Selezionare il pulsante "Office" nell'angolo in alto a sinistra dello schermo, quindi selezionare l'opzione "Salva con nome".

6 Digitare un nuovo nome per la tabella nel campo di testo nella parte superiore della finestra, quindi fare clic sul pulsante "OK". Questo creerà una copia esatta della vostra tabella di database, ma rimuoverà l'errore di sintassi con l'uso di un nuovo nome. Un buon modo per rinominare la tabella è quello di aggiungere una "s" alla fine del nome, come cambiare "Ordine" a "Ordini".

7 Fai clic destro sul vostro vecchio nome della tabella nella colonna "oggetti" sul lato sinistro dello schermo e selezionare l'opzione "Elimina" per rimuovere la tabella errore di sintassi.

Consigli e avvertenze

  • Microsoft Jet è il motore di database che è al centro di Microsoft Access. Se state vedendo un errore di sintassi in Microsoft Access, è a causa di un problema di denominazione con Microsoft Jet.

Punte del BIOS

February 12

Il BIOS o Basic Input / Output System, è un software che è separato dal sistema operativo. E 'compito di facilitare importanti attività hardware, come hard disk, RAM e le prestazioni del processore. Capire la sua importanza e sapere come caricare la pagina BIOS e altre attività legate BIOS possono essere utili.

Caricare il setup del BIOS

Avviare il computer. Mentre nel POST (Power On Self Test), attendere che il computer per visualizzare un messaggio sul quale tasto premere per entrare nel "BIOS Setup". Alcuni dei tasti più usati di produttori di BIOS includono F1, F2, F6, F10, Del e Esc. Quando viene richiesto di premere il tasto, premerlo subito prima che il computer si avvia la prossima unità in linea.

Configurazione del BIOS

Se si pensa che è stato modificato accidentalmente un importante impostazioni del BIOS, ripristinare alla sua impostazione originale. Se non si è sicuri che l'impostazione è stata modificata, uscire dal BIOS senza salvare le modifiche apportate. La modifica delle impostazioni del BIOS per impostazione predefinita, se il BIOS ha questa opzione, non è raccomandato in quanto il fornitore del computer potrebbe aver cambiato le impostazioni predefinite prima ancora stato acquistato il computer. Se si sta tentando di modificare le impostazioni e la password del BIOS è abilitato, vi verrà chiesto di inserire la password prima che vengano apportate modifiche. Non dimenticare la password perché il ripristino sarà necessario un complicato processo di azzeramento dei ponticelli della scheda madre o di scollegare la batteria della scheda madre.

Sequenza di avvio

La sequenza di avvio determina quale unità il computer legge prima. Quando si installa un nuovo sistema operativo, è necessario riconfigurare il BIOS in modo che legge il disco di avvio prima di leggere qualsiasi altra unità nel computer. Per fare questo, accedere alla scheda "Boot" della pagina BIOS e cambiare il "Boot Sequence" o configurazione "priorità di avvio" in modo che il CD / DVD-ROM è in prima linea.

Aggiornamento del BIOS

Aggiornamento del BIOS prevede il download e l'installazione di una nuova versione del BIOS per assicurarsi che si sta eseguendo al suo ottimale. Hai bisogno di sapere quale versione del BIOS si è installato e quindi scaricare la versione più recente dal sito Web del produttore della scheda madre. Per sapere quale versione attualmente installata, caricare il setup del BIOS e cercare il "BIOS Version" nella scheda "Principale". Prendere nota della versione del BIOS e controllare il sito web del produttore della scheda madre, se c'è una nuova versione disponibile. Assicurarsi che la nuova versione che si sta per installare è specifico per il BIOS. Scaricare e installare sul computer.

Come faccio a cambiare l'ordine dei menu di Ubuntu Grub Boot?

June 19

Grub è il boot loader di default utilizzato in Ubuntu e molte altre distribuzioni Linux. Ora ci sono due versioni differenti disponibili, l'originale Grub, utilizzato nelle versioni di Ubuntu 9.10 prima e GRUB2, utilizzati in Ubuntu 9.10 e versioni successive. E 'importante verificare la versione che avete, dal momento che i file di configurazione di Grub2 sono diversi da Grub. Al fine di cambiare la configurazione per entrambe le versioni è necessario disporre di privilegi di root nel sistema. Se non diversamente specificato ricordarsi di togliere le virgolette quando si entra comandi.

istruzione

Configurazione Grub

1 Aprire una finestra di terminale e digitare il seguente comando per creare una copia di backup della configurazione corrente: "sudo cp /boot/grub/menu.lst /boot/grub/menu.lst.old".

2 Inserire il comando per modificare il file di menu sulla riga di comando: "sudo TextEditor /boot/grub/menu.lst". Sostituire "TextEditor" con il vostro programma di testo preferito, per esempio nano, vim o emacs.

3 Individuare la riga che contiene "default 0", che controlla il sistema di default caricato. Modificare il numero in modo da riflettere il sistema che si desidera avviare per primo. Per esempio, se Ubuntu è elencato prima e Windows secondo, cambiare il "0" a "1"

4 Salvare il file una volta che sei editing finito. Per finire salvare le modifiche, immettere il comando per aggiornare Grub: "sudo update-grub".

Configurazione di Grub2

5 Aprire una finestra di terminale e digitare il seguente comando per creare una copia di backup della configurazione corrente: "sudo cp / etc / default / grub /etc/default/grub.old".

6 Inserire il comando per modificare il file di menu sulla riga di comando: "sudo texteditor / etc / default / grub" e sostituire "TextEditor" con il vostro programma di testo preferito, per esempio nano, vim o emacs.

7 Individuare la riga contenente "GRUB_DEFAULT ="; che controlla il sistema di default caricato. Ci sono due modi per cambiare il sistema di default. È possibile inserire un numero in modo da riflettere il sistema che si desidera avviare per primo. Per esempio, se Ubuntu è elencato prima e Windows secondo, cambiare questo a "GRUB_DEFAULT = 1". La voce di menu può anche essere specificato esattamente, per esempio: "GRUB_DEFAULT =" Ubuntu, Linux 2.6.31-9-generic "." (Per questo ultimo metodo, assicurarsi di inserire il nome esatto e completo della voce del menu come indicato nel file.

8 Salvare il file una volta che sei editing finito. Assicurarsi di salvare con lo stesso nome e di non aggiungere alcuna estensione alla fine del file. Per finire salvare le modifiche, immettere il comando per aggiornare Grub2: "sudo update-grub".

Consigli e avvertenze

  • Per salvare un file nell'editor di testo nano premere il tasto "Ctrl" e il tasto "O" seguito dal tasto "Enter".
  • Per uscire premere i tasti nano "x" "Ctrl" e.

Come modificare Ordine di avvio in Fedora

December 13

Il sistema operativo Fedora è un open-source, sistema operativo Linux, che è libero di utilizzare per qualsiasi tipo di applicazione e in qualsiasi ambiente. Se si dispone di un computer che esegue il sistema operativo Fedora insieme ad altri sistemi operativi in ​​un ambiente multi-boot, si consiglia di cambiare l'ordine in cui vengono impostati tali sistemi operativi per avviarsi. Ad esempio, se si dispone di Fedora e Windows installato e si utilizza Fedora molto più di quanto si utilizza Windows, è possibile Fedora nella parte superiore del vostro ordine di avvio in modo che si avvia automaticamente per primo.

istruzione

1 Accendere il computer e attendere che venga visualizzato il bootloader GRUB.

2 Premere rapidamente il tasto "F11" per aprire la schermata delle opzioni di GRUB bootloader. Se il computer viene avviato in vostro sistema operativo, non premere "F11" abbastanza rapidamente, riavviare in modo che il computer e riprovare.

3 Usa i tasti freccia per selezionare l'opzione "Cambia ordine di avvio", quindi premere "Invio".

4 Utilizzare i tasti freccia per evidenziare i sistemi operativi installati, quindi premere il tasto "Shift" per spostare il sistema operativo selezionato più alto nell'ordine di avvio o "Alt" per spostarlo in basso.

5 Premere il tasto "F11" per salvare le modifiche e riavviare il computer con il nuovo ordine di avvio.

Come cambiare Boot Order nel Inspiron 4000

October 12

Come cambiare Boot Order nel Inspiron 4000


Il 4000 computer notebook Dell Inspiron è dotato di un processore Intel Pentium III ed è stato progettato per on-the-go di servizio con Windows 98, 2000 o ME. Se è necessario reinstallare il sistema operativo per il Inspiron 4000, o se si vuole avviare il computer da un disco diverso dal suo disco rigido primario, è necessario modificare l'ordine di avvio nel menu del BIOS del computer. Una volta scelto un dispositivo diverso da cui partire per avviare il computer, è possibile riavviare il computer per applicare le modifiche e il boot da un disco diverso.

istruzione

1 Spegnere il computer Inspiron 4000. Se il Inspiron è collegato a una docking station, scollegare la macchina dalla docking station.

2 Accendere il Inspiron premendo il tasto "Power". Premere e tenere premuto il tasto "F2" fino a quando il computer emette un segnale acustico acuto o viene visualizzata la schermata del BIOS.

3 Premere il tasto "Alt + P" per passare alla seconda schermata nella BIOS utility.

4 Utilizzare i tasti freccia per cambiare l'ordine di avvio. Selezionando "CD / DVD / CD-RW" drive come "Boot First Device" costringerà il computer di tentare l'avvio dall'unità CD / DVD prima di tutti gli altri dispositivi. Selezionando l'opzione "a dischetti" forzerà il computer per tentare l'avvio dal disco floppy prima, e scegliendo "HDD interno" come il "Boot First Device" dirà il computer per l'avvio dal disco rigido.

5 Premere il tasto "Esc" per uscire dall'impostazione del BIOS e premere "Y" quando viene richiesto di salvare le modifiche. Il computer verrà riavviato e tentare di fare il boot dal dispositivo selezionato al punto 4.

Consigli e avvertenze

  • Se la schermata di avvio di Windows appare invece della schermata del BIOS, non ha spinto "F2" abbastanza rapidamente. Riavviare il computer e premere e tenere premuto "F2" subito dopo aver premuto il tasto "Power".
  • Se il Inspiron non rileva supporto di avvio nel bagagliaio primo dispositivo, tenterà di avviarsi dal secondo dispositivo di avvio e l'avvio terzo dispositivo.

Come modificare l'ordine di Linux Boot Manager

December 1

Come modificare l'ordine di Linux Boot Manager


Il record di avvio principale di Linux è generalmente gestito da una LILO (Linux Loader) o grande boot loader Unified (GRUB). Una di queste due applicazioni viene caricato nel primo settore del disco rigido del sistema e agisce come il boot manager di Linux. Se si dispone di più sistemi operativi installati, il boot manager di Linux verrà caricato all'avvio del sistema-up, dandovi la possibilità di scegliere quale sistema operativo dovrebbe essere avviato. Per impostazione predefinita, il boot loader si avvia automaticamente un sistema operativo dopo un breve periodo di tempo. Pertanto, può essere necessario modificare l'ordine in cui i sistemi operativi visualizzati nel caricatore di avvio in modo che il sistema operativo preferito verrà automaticamente sul computer di avvio.

istruzione

Modificare l'ordine di avvio nel LILO

1 Avviare il sistema operativo Linux.

2 Avviare Terminal. Questo è il prompt dei comandi per Linux, e può essere utilizzato per accedere alle impostazioni di sistema, incluso il file di configurazione del boot manager. Di solito si trova sotto "Applicazioni", "Accessori", "Terminale".

3 Aprire il file di configurazione del boot manager LILO in un editor di testo con il seguente comando (entrando la password amministrativa quando richiesto):
sudo gedit /etc/lilo.conf

4 Cambiare il sistema operativo predefinito modificando l'attributo di "default" che si trova all'interno del file di configurazione. È possibile trovare i nomi di altri sistemi operativi sul fondo del file in cui ogni sistema operativo è elencato. È sufficiente modificare il valore predefinito dal sistema operativo esistente al sistema operativo di vostra preferenza.

5 Salvare e uscire dall'editor di testo. Il vostro ordine di avvio è ora aggiornato.

Modificare l'ordine di avvio in GRUB

6 Avviare il sistema operativo Linux.

7 Avviare Terminal. Questo è il prompt dei comandi per Linux, e può essere utilizzato per accedere alle impostazioni di sistema, incluso il file di configurazione del boot manager. Di solito si trova sotto "Applicazioni", "Accessori", "Terminale".

8 Aprire il file di configurazione del boot manager GRUB in un editor di testo con il seguente comando (entrando la password amministrativa quando richiesto):
sudo gedit /boot/grub/menu.lst

9 Cambiare l'ordine dei sistemi operativi che si avviano spostando ciascuna delle voci di sistema operativo nella sequenza che si preferisce. Basta tagliare e incollare le voci in qualsiasi ordine che preferite. Il primo sistema operativo elencato sarà il sistema operativo predefinito che lancia quando si avvia il computer.

10 Salvare e uscire dall'editor di testo. Il vostro ordine di avvio è ora aggiornato.

Come modificare l'ordine di avvio in un Dual-Boot

August 6

Come modificare l'ordine di avvio in un Dual-Boot


Una macchina dual-boot è dotato di due sistemi operativi installati. Ad esempio, si può avere un computer con Windows 7 e Windows Vista su di esso. Si consiglia di cambiare il sistema operativo predefinito che avvia quando si avvia il computer. Questo può essere ottenuto cambiando alcune impostazioni di base del sistema operativo.

istruzione

1 Fai clic su "Start" e poi "Pannello di controllo" sul computer. Quindi selezionare "Sistema e manutenzione", seguito da "Sistema".

2 Fai clic su "Impostazioni di sistema avanzate". Questo si trova sotto il menu "Tasks" sul lato sinistro della finestra.

3 Fare clic sul pulsante "Impostazioni" sotto il menu "Ripristino di sistema e".

4 Fare clic sul menu a discesa sotto "Sistema operativo predefinito". Selezionare il sistema operativo che si desidera avviare prima dalla lista.

5 Fai clic su "OK" per salvare le impostazioni. Ora avete cambiato l'ordine di avvio del computer.

Come cambiare il logo Vista Boot

September 18

Ci sono molte cose che possono essere personalizzati sul computer se si sta lavorando sul sistema operativo Windows Vista. Una delle cose che possono essere personalizzati è il logo di avvio Vista. Personalizzazione del logo di avvio Vista è un po 'più complicata rispetto ad altre forme di personalizzazione, come cambiare il vostro desktop o screensaver, ma questo non significa che non può essere compiuto da parte dell'utente medio di computer.

istruzione

1 Scaricare e installare Vista Boot Logo Generator 1.2. Questo è il programma che verrà utilizzato per creare il logo di boot. Una volta che è completamente scaricato, seguire le schermate di installazione.

2 Eseguire Vista Boot Logo Generator 1.2 come amministratore. Per eseguire come amministratore, fare clic destro sul logo del programma e scegliere "Esegui come amministratore" dal menu di opzioni che si apre.

3 Carica due copie della stessa immagine nel Logo Generator Vista Boot. Le immagini devono essere immagini a colori a 24 bit bitmap. Un file copia deve essere di 800-by-600 pixel e gli altri pixel 1024 by-768. Una volta che i file sono caricati, salvare il file di output Logo Generator Vista Boot sul desktop.

4 Prendere la proprietà del file. Aprire il menu "Start". Nella casella in cui si dice "Avviare la ricerca", digitare "cmd" e premere "Invio". Questo tirerà su un piccolo schermo con un prompt C: \. Colpire "Ctrl + Shift + Invio" tirerà fino a tutto schermo prompt C: \. Tipo "takeown / FC: \ Windows \ System32 \ en-US \ winload.exe.mui" accanto al prompt e premere "Invio". Si aprirà un altro prompt. Ora digitate, CACLS C: \ Windows \ System32 \ en-US \ winload.ex.mui / G Geek: F. Fai clic su "Invio".

5 Copiare il file che si è creato con il logo Generator Vista Boot a "C: \ Windows \ System32 \ en-US \ directory." Scegliere "Sì" quando viene chiesto se si desidera sovrascrivere il file.

6 Aprire il menu "Start" e digitare "msconfig" nella casella che dice "Avviare la ricerca". Si aprirà la finestra "System Configuration". Fare clic sulla scheda "Avvio". Fare clic nella casella accanto a "No avvio GUI" e fare clic su "OK".

7 Riavviare il computer. Le modifiche apportate dovrebbero entrare in vigore, e la vostra abitudine Vista logo di avvio sarà ora vedere.

Come modificare dell'ordine di avvio in Windows Boot Manager

October 30

Cambiare l'ordine di avvio di Windows può essere fatto in modo relativamente semplice attraverso la sua interfaccia grafica; è sufficiente sapere dove cercare. Utilizzando la funzione integrata nel menù sarete in grado di cambiare il sistema operativo predefinito, così come il tempo il sistema attende l'input dell'utente prima di caricare i suoi valori di default. È anche possibile modificare le opzioni di crash e di recupero nella stessa schermata. Avrete bisogno di privilegi amministrativi al fine di fare qualsiasi di questi cambiamenti.

istruzione

1 Aprire il menu "Start" e selezionare "Pannello di controllo". Se non lo vedi, guardare sotto "Impostazioni".

2 Fai clic su "Sistema".

3 Fai clic su "Impostazioni di sistema avanzate."

4 Fare clic sul pulsante "Impostazioni" sotto "Avvio e ripristino".

5 Fai clic sul menu a discesa sotto la voce "Sistema operativo predefinito:" e scegliere il sistema operativo desiderato. Qui è anche possibile modificare i tempi di attesa del sistema prima di avviare nei suoi valori di default.

6 Fai clic su "OK" per salvare le impostazioni.