Come modificare il profilo locale per il profilo di dominio

April 16

Come modificare il profilo locale per il profilo di dominio


Dopo l'aggiunta di un computer a un dominio, informazioni sul profilo di un utente dovrebbe essere trasferita al nuovo profilo di dominio sulla macchina locale. Informazioni sul profilo si compone di segnalibri del browser, documenti, video e altre informazioni dell'utente. Se i dati del profilo non viene spostato, l'utente può perdere l'accesso agli elementi importanti. Spostamento di dati del profilo aiuta a migliorare l'esperienza degli utenti e la conformità durante la transizione a un dominio. I profili sono in genere memorizzati sul computer locale.

istruzione

1 Accedere al computer utilizzando l'account di dominio dell'utente. Questo crea una cartella sul computer per informazioni sul profilo dell'utente.

2 Esci di account di dominio dell'utente.

3 Accedere al computer con un account di amministratore di dominio.

4 Fare clic destro sul pulsante Start e scegliere "Esplora tutti gli utenti."

5 Passare a "C: \ Users".

6 Individuare il profilo originale per l'utente nella colonna di sinistra e clicca su di esso. Il nome del profilo è lo stesso come il nome di login utilizzato prima di aggiungere il computer al dominio.

7 Individuare il nuovo profilo di dominio.

8 Fare clic nella parte destra della finestra di esplorazione e premere il tasto "CTRL-A" o scegliere "Modifica" e "Seleziona tutto" dalla barra dei menu per selezionare tutti i file.

9 Premere il tasto "Ctrl-C" o scegliere "Modifica" e "Copia" dalla barra dei menu per copiare tutte le informazioni del profilo.

10 Nel riquadro a sinistra della finestra di Explorer, fate clic destro sul nuovo profilo e scegliere "Incolla".

11 Esci dell'account di amministratore di dominio.

Consigli e avvertenze

  • Il completamento di questo processo non trasferisce le impostazioni di posta elettronica. Queste impostazioni devono essere trasferiti manualmente sulla base di istruzioni del fornitore.
  • Una richiesta può mostrare che indica esistono già dei file. Di solito c'è la possibilità di copiare e rinominare i file duplicati. Questa opzione è il modo più sicuro per prevenire la perdita di dati.

Articoli Correlati