Come riparare un file AVI in Linux

November 17

Come riparare un file AVI in Linux


I file AVI possono diventare corrotto o illeggibile in un certo numero di modi. Problemi con i flussi audio e video o l'indicizzazione possono rendere un video inutile. Secondo il sistema operativo Linux, due strumenti possono essere utilizzati per correggere questi errori. Per la soluzione grafica è possibile utilizzare DivFix ++. L'opzione della riga di comando non grafico, anche per risolvere i problemi di indicizzazione, è mencoder. Mencoder è probabilmente già installato sul vostro sistema ed è una buona scelta se non si vuole avere a installare software aggiuntivo.

istruzione

DivFix ++

1 Scaricare e installare DivFix ++ utilizzando il sistema di gestione dei pacchetti della vostra distribuzione Linux. Avviare DivFix ++ una volta che il processo di installazione.

2 Fare clic sull'icona della cartella nell'angolo in alto a destra della finestra di dialogo del DivFix ++. Selezionare dove si desidera che il file di output da memorizzare.

3 Fare clic su "Add File (s)" pulsante nell'angolo in basso a sinistra della finestra di dialogo del DivFix ++. Utilizzare il browser di file per selezionare il file AVI avete bisogno riparato.

4 Fare clic sul pulsante "Rebuild Index" nell'angolo in basso a sinistra della finestra di dialogo del DivFix ++ per iniziare a riparare il file AVI.

mencoder

5 Avviare una finestra di terminale. Tipo "mencoder -h" e premere "Invio". Se il terminale risponde con "command not found", è necessario installare il pacchetto mencoder tramite il gestore di pacchetti della vostra distribuzione.

6 Passare alla directory in cui si trova il file AVI usando il comando "cd".

7 Tipo "mencoder -idx input.avi -ovc copiare -oac copia output.avi -o," dove "input.avi" è il nome del file originale e "output.avi" è il nuovo, il nome del file riparato. Premere il tasto "Enter" per eseguire mencoder e riparare il vostro AVI.


Articoli Correlati