L'evoluzione del Mela

July 3

Nei decenni successivi l'introduzione del primo personal computer al mondo, nel 1977, l'Apple II, Apple Inc. si è evoluta da una società focalizzata in particolare su computer a un concentrato più in generale su elettronica di consumo. Come risultato di tale evoluzione, Apple ha sviluppato una serie di dispositivi personali, tra cui il lettore di musica digitale iPod, il dispositivo smartphone iPhone e il computer tablet iPad, che si sono sviluppati a rappresentare la maggioranza delle vendite di Apple a partire dal 2011.

sfondo

Nel 1976, Silicon Valley colleghi Steve Jobs, Steve Wozniak e Ronald Wayne fondato l'azienda, allora conosciuta come Apple Computer. Il loro primo prodotto significativo è stato l'Apple II, che è stato uno dei primi computer ad offrire un display a colori, ed era più facile da usare rispetto ai computer concorrenti. Ha inoltre offerto due unità disco floppy da 5,25 pollici, che ha sostituito i dispositivi di memorizzazione a nastro a cassetta. Nel corso dei prossimi tre anni, più di 100.000 computer Apple II sarebbero stati venduti. Nel 1982, Apple ha introdotto l'Apple Lisa, che è stato uno dei primi computer con un'interfaccia utente grafica.

Macintosh

La linea di computer Macintosh, che è stato introdotto nel 1984 con il computer Macintosh originale, è stato il primo personal computer tradizionale che ha caratterizzato sia un mouse e una GUI. Grazie al successo lo sviluppo di software di desktop publishing di Apple, come MacPublisher, la linea Macintosh continuato a vendere bene attraverso 1980. Tuttavia, quando Microsoft ha introdotto il sistema operativo di grande successo di Windows 95 nel 1995, Apple ha perso significative quote di mercato, e la società si avvicinava fallimento nel 1997 dopo tre anni di prezzo delle azioni minimi record colpire. Apple ha recuperato le forti vendite di iMac, un computer all-in-one desktop, lanciato nel 1998. Apple ha ulteriormente solidificato la sua famiglia Macintosh negli anni 2000 con i computer, come la Pro portatile MacBook per i professionisti e il MacBook consumer-friendly.

iPod

Nel 2000, come la domanda dei consumatori per la musica digitale è in aumento, Jobs e altri dirigenti di Apple ha visto un'opportunità. La società ha acquisito SoundJam MP, un lettore di musica digitale audio e rifatto in iTunes, il software per la gestione di musica digitale su un personal computer. Gli ingegneri Apple hanno progettato il iPod, un lettore musicale portatile in grado di memorizzare migliaia di canzoni sul suo piccolo hard disk. L'iPod, lanciato nel 2001, fu un successo immediato ed è diventato il lettore di musica digitale più venduto. Apple ha successivamente ampliato la linea di iPod per includere i giocatori più piccoli, come l'iPod mini e iPod nano, insieme con il touch-screen iPod touch. Entro il 2007, la parte iPod e iTunes del business di Apple ha rappresentato a $ 4 miliardi di dollari della società totale di $ 7,1 miliardi dei ricavi.

iPhone e iPad

Apple ha seguito il successo di iPod nel 2007 con l'iPhone, uno smartphone touchscreen con e-mail, video giochi, riproduzione audio e video e la navigazione Web. Nel 2010, Apple ha seguito con l'introduzione di tablet PC iPad, che è stato il tablet più venduto a partire dal 2011.

Cambio di nome

Nel gennaio 2007, Apple ha annunciato di aver cambiato il suo nome da Apple Computer a Apple Inc. per riflettere nuova attenzione della società su dispositivi consumer in generale, piuttosto che i computer. Sarah Kaplan, professore di gestione Wharton, ha detto Forbes in un articolo del gennaio 2007, che l'elettronica di consumo "ha sempre apprezzato il design, ed è quello che la forza di Apple è."


Articoli Correlati