hp pro liant ml 270

Come accelerare una lenta MacBook Pro

March 3

Come accelerare una lenta MacBook Pro


Se MacBook Pro non è sfreccia tra il giorno abbastanza veloce come in passato, si può fare qualcosa al riguardo. Dare una buona occhiata alle applicazioni e processi che sono rallentarla. OS X dispone di strumenti che è possibile utilizzare per identificare le applicazioni ad alta intensità di risorse. L'aggiornamento della memoria è un grande aiuto troppo. Se si dispone di un vecchio modello, aggiornare il proprio disco rigido e il sistema operativo in grado di migliorare le prestazioni del MacBook Pro.

Speed ​​Up tempi di partenza

Guarda le applicazioni e utilità che partono come elementi di login quando si accende il MacBook Pro. Trova l'elenco facendo clic su "Utenti e gruppi" in Preferenze di Sistema e facendo clic su "Elementi login". Ogni applicazione richiede risorse di memoria e di elaborazione, in modo da rimuovere qualsiasi elemento che non si usa tutti i giorni. Pulsante destro del mouse le icone nel dock desktop che non si usa frequentemente e rimuovere anche loro. Mentre si è in esso, ripulire il vostro desktop. Sarete sorpresi di quanto più veloce OS X diventa quando si sposta diverse decine di icone dal desktop in una cartella.

Eliminare risorse Hogs

Quando trovi il tuo MacBook Pro sta cominciando a rallentare, aprire il monitor di attività, che si trova nella cartella Utility in Applicazioni. Utilizzare l'Activity Monitor per determinare se un app vale la pena tenere in giro. Fare clic sia il pulsanti "memoria" "CPU" e e guardare le applicazioni e processi. Fare clic su "% CPU" o intestazioni delle colonne "memoria" per visualizzare i più grandi maiali delle risorse in alto. Un grafico in basso mostra ciò che è stato usato in tempo reale, quindi se vedete un picco improvviso, guarda l'applicazione che ha saltato in cima alla lista.

Aggiornare il sistema

Aggiornamento OS X è un buon modo per accelerare un Mac segnalazione. OS X Mavericks ha una funzione di memoria compresso che riduce la quantità di memoria utilizzata in applicazioni inattive per rendere più RAM disponibile per le applicazioni in uso. Naturalmente, l'aggiunta più memoria è un'opzione se non l'avete già fatto. Il MacBook Pro di solito non viene fornito con il suo massimo RAM a meno che non si paga un supplemento per l'aggiornamento. Al momento della pubblicazione, i MacBook Pro di solito viene fornito con 4 GB ma può essere aggiornato a 8GB.

Hard Disk e prestazioni

A meno che il MacBook Pro ha un disco a stato solido, svuotare il cestino regolarmente e scaricare i file non si usa spesso su un disco esterno. Lo spazio più la sua unità interna ha, più velocemente un Mac esegue. Con SSD, che sono ora di serie su MacBook Pro, questo non è un grosso problema. Secondo i test effettuati da Macworld, la velocità non dovrebbe essere un problema fino a quando un SSD su un MacBook Pro si avvicina il 97 per cento della capacità. SDD anche leggere e scrivere dati più veloce rispetto ai dischi rigidi tradizionali, quindi questo potrebbe essere un altro aggiornamento da considerare per il vostro MacBook Pro.

Come vedere utilizzo della CPU su un MacBook Pro

March 6

Quando si apre programmi sul vostro MacBook Pro, la CPU del dispositivo ha più sforzo messo su di essa, causando un aumento dell'utilizzo della CPU. È possibile monitorare l'utilizzo della CPU di un MacBook Pro in tempo reale attraverso il monitor di risorse sul sistema operativo OS X. Questo è un buon modo per scoprire come molte delle risorse di sistema del computer vengono consumati in qualsiasi momento.

istruzione

1 Fare clic nella casella di ricerca Spotlight nella parte in alto a destra del desktop del computer.

2 Tipo "monitorare l'attività" e quindi premere "Invio" per aprire la X Activity Monitor OS.

3 Guardate nella parte inferiore del monitor Attività e fare clic sulla scheda "CPU" per visualizzare l'utilizzo della CPU corrente.

Come aumentare MacBook Pro volume audio su Mac OS X

March 10

Come aumentare MacBook Pro volume audio su Mac OS X


Quando si sta ascoltando l'audio attraverso gli altoparlanti o le cuffie incorporate collegato al Pro, un computer portatile MacBook fatto da Apple, potrebbe essere necessario aumentare il volume. Ad esempio, si potrebbe avere un audiolibro giocare in iTunes e il narratore sta parlando a voce molto bassa, mentre ci si trova in un ambiente rumoroso. Si può facilmente aumentare il volume su MacBook Pro premendo un tasto sulla tastiera del computer portatile.

istruzione

1 Apri il tuo MacBook Pro, e premere il pulsante "Power" per accendere il portatile.

2 Premere il tasto "F12" ripetutamente per aumentare il volume. Il tasto "F12" si trova in alto a destra della tastiera.

3 Fare clic sul cursore del volume in un'applicazione che riproduce l'audio, come ad esempio sul controller in QuickTime o iTunes, e trascinarlo verso destra per aumentare ulteriormente il volume audio su MacBook Pro.

Ripristino di file con TechTool Pro

March 13

Ripristino di file con TechTool Pro


TechTool Pro include una varietà di strumenti, tra cui uno strumento di recupero di dati. Lo strumento di recupero di dati in grado di recuperare i file dai backup creati da TechTool Pro o tentare di recuperare i file cancellati da un disco rigido. Recupero file cancellati da un volume è molto più lento recupero dei file da un backup perché TechTool Pro deve eseguire la scansione dell'intera unità disco rigido per cercare i resti dei file. I file eliminati vengono gradualmente sostituiti dal sistema, in modo da TechTool Pro non riesce a trovare e recuperare ogni file eliminato.

istruzione

1 Aperto TechTool Pro facendo clic sull'icona "Finder" sulla banchina nella parte inferiore dello schermo, cliccare su "Applicazioni" nella parte sinistra della finestra del Finder e fare doppio clic sull'icona "TechTool Pro" nella cartella Applicazioni.

2 Fare clic sull'icona "Strumenti" nella parte superiore della finestra di TechTool Pro.

3 Scorrere verso il basso nella lista degli strumenti, e selezionare "Recovery", facendo clic su di esso.

4 Fare clic sulla scheda "Protezione" per recuperare i file da un backup oppure fare clic sulla scheda "Unità" per recuperare i file se non si dispone di un backup.

5 Selezionare una data di backup sul lato sinistro del riquadro di protezione o il nome del drive che conteneva il file che si desidera recupero a sinistra del riquadro Drives.

6 Tipo parte del nome del file che si desidera recuperare nella casella di ricerca e fare clic su String "Individua file".

7 Selezionare un file nella finestra di recupero di dati che viene visualizzata, e fare clic su "Ripristina".

Consigli e avvertenze

  • Se si dispone di funzionalità di storia spazzatura di TechTool Pro attiva per il volume è necessario ripristinare un file da, è possibile fare clic sulla scheda "Cestino" nello strumento di recupero di dati e fare clic su "Mostra storia Cestino" per visualizzare i file che sono stati eliminati dal cestino.

Come installare Time Machine su un MacBook Pro

March 22

Come installare Time Machine su un MacBook Pro


Per configurare Time Machine su un MacBook Pro, è necessario che il sistema operativo Mac OS X Leopard o superiore installato. Time Machine è stato introdotto con Leopard ed è un programma di utilità di backup integrato per i computer Apple. L'utility consente di ripristinare un singolo file o l'intero sistema da un backup. Tuttavia, per utilizzare il programma di utilità, è necessario attivare sul sistema. È necessario collegare un disco rigido esterno per il Macbook prima di iniziare il processo di backup.

istruzione

1 Collegare il disco rigido esterno per il MacBook Pro utilizzando l'apposito cavo FireWire o USB.

2 Fare clic sull'icona "Time Machine" nel Dock. L'icona di Time Machine si presenta come un orologio blu-verde con un bianco in senso antiorario freccia che circonda le lancette dell'orologio.

3 Fare clic sul pulsante "Set Up Time Machine" sulla finestra pop-up. Si apre la finestra di Time Machine.

4 Fai clic su "Scegli disco di backup" nella finestra Time Machine, quindi selezionare il disco rigido esterno.

5 Fare clic sul pulsante "Utilizza per backup" che si trova nell'angolo in basso a destra della finestra. Il "OFF / ON" pulsante sotto l'icona di Time Machine passa automaticamente su "ON" e il backup si avvia automaticamente. Una piccola finestra pop-up visualizza l'avanzamento del backup. Il periodo di tempo del backup prende dipende dalla quantità di dati sul disco rigido. La finestra pop-up si chiude quando il backup è completo.

Come collegare una fotocamera USB per un MacBook Pro

April 6

Ci sono due diversi tipi di telecamere USB: un tipo è progettato per scattare fotografie, e l'altra è progettato per fornire un'immagine video, ad esempio con un webcam. X, sistema operativo di Apple Mac OS, presente su tutti i computer MacBook Pro per default, ha il software necessario per lavorare con entrambi i tipi di telecamera USB integrato nel sistema operativo. È possibile collegare la fotocamera USB per il MacBook Pro ed è configurato automaticamente.

istruzione

fotocamera

1 Avviare il MacBook Pro in Mac OS X.

2 Inserire un'estremità del cavo USB nella fotocamera.

3 Inserire l'altra estremità del cavo USB in una porta USB disponibile sul MacBook Pro.

4 Accendere la fotocamera.

5 Fare doppio clic sull'icona sul desktop che rappresenta memoria interna della fotocamera. Questo permette di visualizzare le immagini memorizzate nella fotocamera.

Webcam USB

6 Avviare il MacBook Pro in Mac OS X.

7 Inserire il cavo USB della webcam ad una porta USB disponibile sul MacBook Pro.

8 Aprire un programma per utilizzare la webcam con. Ad esempio, nuovi MacBook Pro hanno un'applicazione chiamata "PhotoBooth" integrato nel sistema operativo che funziona con webcam USB. Inoltre, molti programmi di messaggistica, come Skype, hanno la possibilità di utilizzare webcam USB con il loro software.

Come si gioca a 1080p su un MacBook Pro

April 27

Come si gioca a 1080p su un MacBook Pro


La recente ondata di contenuti media online ha guidato crescente interesse per Home Theater PC (HTPC). Un computer portatile è spesso usato come un HTPC per visualizzare video, foto e altri media su un grande schermo. Apple MacBook Pro ha il video prodotti capacità ad alte risoluzioni (tra cui 1080p) per le grandi visualizzazione formato. Avrete bisogno di un po 'di hardware aggiuntivo e di fare alcune configurazioni software minime per fornire bellissimo video HD per la TV o un proiettore.

istruzione

MacBook a TV

1 Come si gioca a 1080p su un MacBook Pro

Configurazione porta DVI

Inserire la porta di visualizzazione a DVI nella porta display del MacBook Pro con il computer spento.

2 Collegare il cavo DVI dal televisore / proiettore all'adattatore DVI.

3 Accendere il televisore / proiettore e MacBook Pro.

4 Come si gioca a 1080p su un MacBook Pro

Telecomando della TV

Selezionare ingresso DVI dal menu TV / proiettore. Questo spesso può essere trovato premendo il tasto "Input" sul telecomando.

5 Aprire Preferenze di Sistema sul MacBook Pro. Questo si trova nella cartella "Applicazioni".

6 Selezionare "Monitor" dal menu Preferenze di Sistema.

7 Scegli 1080p dalla "Resolutions" riquadro del sotto-menu Visualizza.

Consigli e avvertenze

  • È inoltre possibile utilizzare una porta di visualizzazione a VGA se il televisore / proiettore dispone di una porta PC / VGA.
  • Assicurarsi di acquistare l'adattatore della porta di visualizzazione corretto per il vostro MacBook. Se non si è sicuri di quale avete bisogno, chiedere a un rappresentante del negozio.

Come modificare la dimensione di una partizione in un MacBook Pro

April 30

Apple MacBook Pro computer portatili vengono spediti dalla fabbrica con una copia del sistema operativo Mac OS X preinstallato. Mac OS X richiede una partizione HFS + per installare e funzionare correttamente. HFS + supporta le funzioni necessarie per Mac OS X incluse le autorizzazioni e resource fork. È possibile modificare le dimensioni di una partizione Mac OS X su un computer portatile MacBook Pro avviando per il disco di installazione di Mac OS X e l'esecuzione del programma di Utility Disco.

istruzione

1 Inserire il Mac OS X disco di installazione nell'unità disco, quindi riavviare il computer.

2 Tenere premuto il tasto "C" fino a quando il computer inizia l'avvio dal disco.

3 Fare clic sulla freccia "Avanti".

4 Fare clic sul menu "Utilità" nella parte superiore dello schermo, quindi fare clic su "Utility Disco".

5 Fare clic sul disco rigido nella colonna di sinistra della finestra.

6 Fare clic sulla scheda "Partizione".

7 Trascinare la barra del cursore nell'angolo in basso a destra della casella "Schema Volume" per la dimensione desiderata della partizione.

8 Fai clic su "Applica", quindi su "partizione".

Consigli e avvertenze

  • Mentre questo è un processo non distruttivo, è sempre una buona idea avere un backup di tutti i dati importanti prima di iniziare un'operazione di partizione.

Come Registry Repair Pro

May 2

Come Registry Repair Pro


Registry Pro è un programma shareware supportato che cerca il computer per questioni come errori di registro. Tuttavia, Registry Pro non hanno spesso diverse questioni, e la versione shareware comprende potrebbe anche rallentare il computer. Ci sono diversi modi per risolvere Registro Pro, ma il modo migliore per risolvere il computer dopo l'utilizzo del Registro di sistema Pro è quello di disinstallare il programma stesso.

istruzione

1 Valutare Registry Pro per assicurarsi che sia in realtà bisogno di riparazioni. Si potrebbe fraintendere il shareware o il lento funzionamento del vostro computer come un problema con Registry Pro, ma in realtà, la shareware incluso può essere rallentare il computer. Se i problemi sono in realtà con il computer è lento, o avere adware, quindi disinstallare Registry Pro andando alla lista "Aggiungi / Rimuovi Programmi", selezionando Registry Pro e cliccando su "Rimuovi" mentre è evidenziato.

2 Apri Registro Pro e vedere che cosa il numero di versione si presenta sulla schermata di benvenuto. Poi vai al sito del Registro di sistema Pro scaricare e vedere se c'è una versione più recente disponibile. Se c'è, scaricare il nuovo file del Registro di sistema Pro. Come vengono rilasciate nuove versioni, che si risolvono i bug che potrebbero rendere le versioni più vecchie non funzionano pure.

3 Disinstallare Registry Pro completamente utilizzando il menu "Add / Remove Programs" sul vostro computer, quindi reinstallare il programma. Se qualcosa non andava con la versione o se ci fossero difetti, questo li fissare e rendere il programma di lavoro per voi.

AntiMalware Pro rimozione

May 7

AntiMalware Pro rimozione


AntiMalware Pro è un programma anti-malware falso che si installa sul vostro computer senza il vostro consenso. Il programma mette a nudo una sorprendente somiglianza con Malwarebytes 'Anti-malware, un programma anti-malware legittima. Una volta installato sul computer, AntiMalware Pro provoca una serie di problemi. Fortunatamente, è possibile rimuovere automaticamente o manualmente il programma anti-malware falso.

Descrizione

AntiMalware Pro lancia un falso sistema di scansione e rileva le infezioni, che in realtà non esistono. AntiMalware Pro fornisce quindi informazioni di come è possibile acquistare la versione "licenza" di AnitMalware Pro per rimuovere le infezioni. Inoltre, AntiMalware Pro lanci di pop-up pubblicitari e reindirizza le ricerche su Internet per antimalwarepro.com, nel tentativo di ottenere di acquistare il software. Infine, il programma rallenta il computer e riduce la memoria di sistema disponibile.

rimozione automatica

AntiMalware Pro può essere rimosso automaticamente eseguendo un programma anti-malware up-to-date. Ci sono diversi programmi anti-malware gratuiti disponibili online, tra cui Avast! Free Antivirus, AVG Anti-Virus Free Edition e Microsoft Security Essentials. Windows Defender, il programma di sicurezza Internet incluso con il Windows Vista e 7 sistemi operativi, è stato progettato per rimuovere solo lo spyware e quindi non può rimuovere AntiMalware Pro.

rimozione manuale

È possibile rimuovere Pro AntiMalware manualmente se i metodi automatici non funzionano. La rimozione manuale è un processo tecnico che, se fatto in modo errato, potrebbe causare errori di sistema significativi. Pertanto, gli utenti meno esperti non dovrebbero tentare di esso. È necessario eliminare i processi, i valori di registro e file installati dal programma. Premere il tasto "Ctrl", "Shift" e "Escape" per aprire il Task Manager. Fare clic sulla scheda "Processi". Terminare i seguenti processi cliccando col tasto destro ogni processo e selezionando "Termina processo":

--antimalwarepro.exe.

--setup_en [1] .exe.

E 'una buona idea per eseguire il backup del registro prima di apportare modifiche. Fare clic la sfera di Windows e digitare "regedit" nel campo di ricerca e premere "Invio" per aprire l'editor del Registro. Fai clic su "Computer" nel riquadro sinistro. Fare clic su "File", quindi ", Export" e "sostegno di registrazione" di tipo e fare clic su "Salva". Questo esegue il backup del Registro di sistema. È possibile ripristinare il Registro di sistema in caso di errore aprendo l'Editor del Registro, facendo clic su "File", "Importa" e selezionando il file di backup. Avanti, fare clic destro ciascuna delle seguenti voci di registro e fare clic su "Elimina":

--HKEY_LOCAL_MACHINE \ SOFTWARE \ Microsoft \ Windows \ CurrentVersion \ Run \ antimalwarepro.

--HKEY_LOCAL_MACHINE \ SOFTWARE \ Microsoft \ Windows \ CurrentVersion \ Uninstall \ Antimalware PRO_is1.

Infine, fare clic sul globo di Windows e cercare ed eliminare i seguenti file da loro tasto destro del mouse e scegliendo "Delete" nei risultati di ricerca:

--antimalwarepro.exe.

--setup_en [1] .exe.

Prevenzione

È possibile impedire AntiMalware di infettare il vostro computer in futuro eseguendo un aggiornato programma anti-malware in ogni momento. Inoltre, accendere il Windows Firewall. Per fare questo, fare clic sul globo di Windows, "Pannello di controllo", e il tipo di "firewall" nella casella di ricerca e fare doppio clic su "Windows Firewall". Fai clic su "Attiva Windows Firewall On o Off", "attivare Windows Firewall" e "OK".

Come risolvere DNS su un MacBook Pro

May 7

Il Domain Name System, o DNS, è stato inventato in modo che la gente non avrebbe dovuto ricordare gli indirizzi IP dei sistemi remoti che desiderano connettersi a Internet. DNS si comporta come una rubrica telefonica convertendo i nomi ai numeri. MacBook Pro di default per ottenere informazioni sul server DNS automaticamente quando questi si collegano a Internet. Se questa impostazione viene modificata, il DNS potrebbe non funzionare correttamente. È possibile risolvere il DNS su un MacBook Pro regolando le impostazioni in Preferenze di Sistema.

istruzione

1 Fare clic sull'icona "Preferenze di Sistema" nel Dock.

2 Fare clic sull'icona "Rete".

3 Fare clic l'interfaccia di rete desiderata nella colonna di sinistra della finestra. Ad esempio, fai clic su "Ethernet".

4 Visualizza l'impostazione "Configura IPv4". Se è impostato su "Utilizzo di DHCP" provare a riavviare il computer. Se il problema non viene risolto, il problema riguarda la connessione di rete, non il MacBook Pro. Se è impostato su "Manualmente", essere sicuro che un indirizzo IP del server DNS corretto è elencato nella casella "Server DNS". In molti casi, questo è lo stesso indirizzo IP del router.

5 Fai clic su "Applica" per salvare le modifiche.

Come faccio a eliminare un account sul Pro Uso del software Leopard Macbook?

May 9

Come faccio a eliminare un account sul Pro Uso del software Leopard Macbook?


Il sistema operativo Leopard installato sul vostro MacBook Pro consente di aggiungere ed eliminare gli account con pochi clic del mouse. Questo è utile quando si pulisce il sistema dopo aver condiviso il vostro MacBook con un collega o un bambino. Eliminazione account che non vengono utilizzate anche è una misura buona sicurezza in quanto elimina un modo nel sistema per quell'utente.

istruzione

1 Fare clic sull'icona piccola mela in alto a sinistra del desktop. Scorrere verso il basso e fare clic su "Preferenze di Sistema". Fai clic su "Account".

2 Fare clic sull'icona del lucchetto piccolo nell'angolo in basso a sinistra della finestra che appare, se alcuni dei conti lungo il lato sinistro non sono disponibili. Digitare il nome e la password.

3 Clicca su l'account utente sul lato sinistro che si desidera eliminare. Hit il piccolo pulsante - sotto l'elenco degli account utente "".

4 Selezionare "OK" per salvare i file dell'utente, oppure fare clic su "Elimina immediatamente" per rimuovere completamente l'account utente e tutti i file.

TELECOMUNICAZIONI Pro e contro

May 10

TELECOMUNICAZIONI Pro e contro


La tecnologia di comunicazione si riferisce alle comunicazioni elettroniche, come telefoni cellulari, siti di social networking, e-mail. L'effetto della tecnologia di comunicazione sul processo di comunicazione è abbondante. Alcuni di questi effetti sono positivi, mentre altri sono negativi.

Pro - Accessibilità

La tecnologia della comunicazione ha creato molti strumenti di comunicazione elettronica. Questi strumenti di comunicazione elettronica hanno reso il mondo un posto più connesso.

Con - Comunicazione non verbale

Nel faccia a faccia la comunicazione, la comunicazione non verbale, come le espressioni facciali e il linguaggio del corpo, rafforza il messaggio. La tecnologia della comunicazione non consente la comunicazione non verbale.

Pro - comunicazione di massa

La comunicazione elettronica, in particolare e-mail, permette di condividere le informazioni con un grande gruppo di persone semplici. Molte aziende e istituzioni accademiche utilizzano la comunicazione elettronica per inviare informazioni a un gran numero di persone.

Con - Digital Divide

Non tutti hanno lo stesso livello di competenza con la tecnologia di comunicazione. La differenza di competenze tecnologiche di comunicazione all'interno di gruppi di persone che è conosciuto come il divario digitale.

Pro- ammortizzatori sociali

Le persone che sono socialmente imbarazzante di persona possono interagire più facilmente con gli altri attraverso la comunicazione elettronica. chat room, forum online e siti di incontri sono tra le tecnologie che possono alleviare il socialmente imbarazzante.

Con - Pigrizia

La tecnologia della comunicazione crea la pigrizia per alcune persone. Le persone che fanno uso di comunicazione elettronica per parlare con qualcuno nella stessa stanza stanno mostrando un comportamento pigro.

Come reinstallare un Pro driver ATI Radeon 9800 su Mac OS X 10.4.11

May 29

Come reinstallare un Pro driver ATI Radeon 9800 su Mac OS X 10.4.11


High-end scheda grafica come la Radeon 9800 Pro sono ideali per i giochi intensivo della grafica. Se hai problemi che eseguono questa carta e la necessità di reinstallare il driver, ATI li rende disponibili gratuitamente per il download. Installare o reinstallare un driver della scheda grafica è solo una questione di fare clic sul programma di installazione per eseguirlo.

istruzione

1 Scarica il ATI Radeon 9800 Pro dal sito web di ATI e salvarlo sul desktop per un facile accesso.

2 Fare doppio clic sul pacchetto che avete appena scaricato per eseguire il programma di installazione. Riavviare il computer quando il programma di installazione termina. Se lo schermo funziona ancora dopo il riavvio, il gioco è fatto.

3 Se si ottiene uno schermo vuoto dopo il riavvio, usare un cacciavite per rimuovere la scheda Radeon, temporaneamente reinstallare la scheda grafica originale Mac, e riprovare.

Come configurare un dispositivo audio in Pro Tools 7.4

June 9

Pro Tools 7.4 è un programma per computer che permette di creare le proprie registrazioni audio sul computer. Dalla stessa finestra del programma è possibile registrare l'audio (utilizzando un dispositivo audio collegato al computer), modificare l'audio e poi pubblicarlo. Prima di poter iniziare a lavorare con Pro Tools 7.4, si sta andando ad avere bisogno di configurare il dispositivo audio. Questo può essere fatto utilizzando sistema Pro Tools menu di configurazione 7.4 di.

istruzione

1 Collegare il dispositivo audio al computer. Prima di poter configurare un dispositivo audio in Pro Tools 7.4, è necessario assicurarsi che sia collegato correttamente. Inserire i cavi che corrono fuori del proprio dispositivo audio in scheda audio.

2 Avviare Pro Tools 7.4 tramite il menu "Start".

3 Cercare il pannello di controllo "Audio Device" nell'angolo in basso a destra della finestra del progetto 7.4 Pro Tools. Esso dovrebbe leggere "Nessuna periferica audio selezionato." Cliccaci sopra.

4 Seleziona il tuo dispositivo audio dalla lista sullo schermo. Una volta selezionato, apportare modifiche alla configurazione che desideri da questa schermata. È possibile specificare i livelli di ingresso del dispositivo audio e regolare il volume generale e ottenere il controllo.

5 Fai clic su "OK". Il dispositivo audio è ora configurato correttamente in Pro Tools 7.4.

Come clonare un disco rigido di un Mac Book Pro

June 14

Ogni installazione di Mac OS X include un programma integrato chiamato "Utility Disco". Utility Disco serve diverse funzioni, tra cui il partizionamento, formattazione e controllo hard disk Mac. Utility Disco permette anche di clonare o l'immagine di un disco rigido completo, duplicare l'intero contenuto, inclusi i permessi associati di ogni file e altri attributi. È possibile clonare il disco rigido del MacBook Pro collegando un disco rigido esterno della stessa dimensione o più grande per il computer portatile e l'esecuzione del programma di Utility Disco.

istruzione

1 Collegare il disco rigido esterno che riceverà immagine disco del MacBook Pro a un computer portatile.

2 Aprire il programma "Utility Disco" nella cartella "Utility".

3 Fai clic su disco rigido interno del MacBook Pro nella colonna di sinistra della finestra.

4 Fare clic sulla scheda "Restore".

5 Trascinare disco rigido del MacBook Pro per la casella "Source".

6 Trascinare l'unità che riceverà immagine del disco del computer portatile per la casella "Destinazione" e fare clic su "Ripristina".

Consigli e avvertenze

  • Questo processo cancella tutti i dati esistenti sul disco di essere clonati. Assicurarsi di eseguire il backup dei dati importanti prima di procedere.

Come modificare la nota di colore su una Pro Tastiera chitarra

June 25

Come modificare la nota di colore su una Pro Tastiera chitarra


software Guitar Pro è un editor multitraccia di chitarra e basso tablature. Il software fa uso di strumenti più tracce che registrare note sia in notazione e tablature notazione standard. Il colore è utilizzato dal programma per indicare le diverse dinamiche di note. Al fine di cambiare il colore nota, è necessario assegnare le dinamiche alla tastiera.

istruzione

1 Avviare Guitar Pro. Selezionare il menu "nota e Effetti" e scegliere "dinamica" dal menu a discesa. Si aprirà la finestra di dialogo "Dynamic".

2 Evidenziare le note sulla tastiera o intavolatura la notazione che si desidera passare a un colore diverso. Evidenziare le note facendo clic su di essi. La tastiera è parte della finestra di lavoro principale a fianco la notazione tablature.

3 Selezionare una dinamica nella finestra "dinamica" che è diverso rispetto al resto delle note. Ad esempio, è possibile selezionare "F" per Forte.

4 Clicca su "Visualizza" nella barra dei menu in alto e selezionare "Mostra Dynamic Notes" dal menu a discesa. La nota cambia colore secondo la dinamica si è scelto. Il colore è più scuro per le note forti e più leggero per le note morbide.

Consigli e avvertenze

  • A partire da giugno 2011, è possibile modificare il colore nota solo attraverso il menu dinamiche. Se si vuole separare le note in base al colore per altri scopi, come il raggruppamento o il riff delineazione, assegnare diverse dinamiche a ciascun gruppo.

Come disattivare il Superdrive su un MacBook Pro

June 28

MacBook Pro di Apple dispongono di un SuperDrive. Il SuperDrive è un registratore di dischi che è in grado di leggere e scrivere CD e DVD. Molti programmi differenti dipendono dalle capacità del SuperDrive di operare correttamente. Ad esempio, iDVD, incluso come parte della suite iLife con tutti i nuovi MacBook Pro, richiede un SuperDrive funzionante a bruciare i suoi progetti su un DVD. Se necessario, è possibile disattivare il SuperDrive su un MacBook Pro di sospendere la sua funzionalità.

istruzione

1 Fare clic sull'icona "Finder" sul banco degli imputati.

2 Fai clic su disco rigido del MacBook Pro nella colonna di sinistra della finestra.

3 Fare clic per navigare "/ System / Library / Extensions."

4 Trascinare "IODVDStorageFamily.kext" in una posizione alternativa, come ad esempio la radice del disco rigido.

5 Riavviare il computer. La funzionalità DVD è ora disattivato.

Consigli e avvertenze

  • Spostare il file .kext torna a "/ System / Library / Extensions", e quindi riavviare il computer per rendere il SuperDrive di nuovo attivo.

Come collegare FileMaker Pro 10 per eCommerce Software

September 21

FileMaker Pro 10 banche dati possono essere utilizzati sia per ospitare una soluzione e-commerce interamente in proprio, o in aggiunta al software e-commerce aggiuntivo. Quando viene utilizzato insieme ad altri software, operazioni effettuate sul software e-commerce devono avere i loro dati trasmessi a FileMaker Pro per ulteriori elaborazioni. Non importa quale software di commercio elettronico si sta utilizzando, fintanto che ha la capacità di esportare e importare i dati in formati che possono essere elaborati da FileMaker Pro.

istruzione

1 Utilizzare la messaggistica tra il software FileMaker Pro e il commercio elettronico al fine di mantenere i due sistemi di sincronizzazione quando si verifica un evento significativo in entrambi. Ad esempio, il software di e-commerce in grado di inviare un messaggio e-mail quando si verifica un nuovo ordine; questa e-mail può essere inviato a un account che viene monitorato automaticamente da FileMaker Pro, dove può attivare un'azione di aggiungere l'ordine al proprio database. Allo stesso modo, se un database di FileMaker Pro viene aggiornata per elencare un oggetto come esaurito, questo può essere accompagnato da uno script FileMaker che invia una e-mail torna alla soluzione e-commerce per aggiornare i propri record. Molti metodi possono essere utilizzati per la messaggistica: e-mail, scrivendo a file in uno spazio di dati condiviso, o comandi diretti di database come la lingua ODBC.

2 Creare l'esportazione e l'importazione di programmazione sia la soluzione e-commerce e in script FileMaker Pro che aggiorna il database con altre informazioni pertinenti. Questo è chiamato elaborazione batch, come compila tutti i cambiamenti che si sono verificati nel database in un dato periodo di tempo in un gruppo di record esportati. Processi batch sono in genere eseguite periodicamente, dal giorno (per gli aggiornamenti che non sono sensibili al tempo) per un periodo di minuti (per informazioni che deve riflettersi quanto prima nell'altro sistema). L'elaborazione batch è sempre in ritardo rispetto ad un sistema di messaggistica, come i messaggi vengono generati immediatamente da eventi significativi. Ma l'elaborazione batch ha il vantaggio di essere più facile da controllare, come un minor numero di interazioni avvengono tra il database FileMaker e la soluzione e-commerce.

3 Si consiglia di sostituire tutto o in parte della soluzione e-commerce corrente sia con i componenti interni o FileMaker software middleware di terze parti che si collega direttamente al database FileMaker. FileMaker è in grado di ospitare una soluzione completa di eCommerce, senza strumenti aggiuntivi, e il vantaggio di farlo è che tutti i dati e-commerce è scritto direttamente, o letti, il database FileMaker. Pertanto, non vi è alcun problema di sincronizzazione per gestire. La spesa in termini di tempo e denaro di tale migrazione dovrebbe essere paragonato al costo della creazione di uno dei sistemi di messaggistica sopra elencati. In entrambi i casi l'architettura può soddisfare le esigenze della vostra azienda, a seconda delle esigenze tecniche e il costo di realizzazione.

Come espellere il CD da un Pro Notebook Mac

October 5

Come espellere il CD da un Pro Notebook Mac


Il computer notebook MacBook Pro include un drive ottico a caricamento. Con un drive slot-loading, il computer tira il CD nel lettore quando si inserisce nello slot. Ci sono diversi modi per espellere il CD dal vostro notebook Mac Pro. Durante l'utilizzo di MacBook Pro, troverete che si utilizzano i metodi di base che coinvolgono Finder e tastiera regolarmente e solo bisogno di metodi che sono più complicate quando si incontra difficoltà a rimuovere un CD dall'unità.

istruzione

1 Premere il tasto "Eject" nell'angolo in alto a destra della tastiera per espellere il CD.

2 Trascinare il CD dal desktop o dal Finder sull'icona del Cestino nel Dock. Eliminare il CD quando l'icona Cestino scurisce per espellere il CD.

3 Fare clic sull'icona "Rimuovi" accanto al CD nel menu "Devices" sul lato sinistro della finestra del Finder per espellere il CD.

4 Chiudere tutte le applicazioni aperte, se non si riesce a estrarre utilizzando uno dei passaggi precedenti e tentare di estrarre di nuovo il CD.

5 Riavviare il computer tenendo premuto il pulsante del trackpad di MacBook Pro per espellere il CD.

Consigli e avvertenze

  • Se non è possibile espellere il CD utilizzando uno di questi metodi, contattare Apple (vedi Risorse) per la risoluzione dei problemi.