Il modo migliore per due computer per l'utilizzo di una banca dati comune

April 25

Se si utilizza il computer per casa o in ufficio, la progettazione di un database può essere un ottimo modo per condividere dati e consentono a più utenti di effettuare gli aggiornamenti. A differenza di altri software, software di database è specificamente progettato per consentire a molti utenti diversi di lavorare in esso allo stesso tempo. Chiunque abbia accesso al database in grado di aprirlo, vedere le informazioni in tempo reale e fare gli aggiornamenti necessari.

Design database correttamente

Per rendere più facile per i due computer e più utenti di condividere il database, progettare correttamente il database fin dall'inizio. I database sono grandi perché combinano un potente motore di back-end con un front-end di facile utilizzo, che consente anche agli utenti che non sono smaliziati per ottenere le informazioni di cui hanno bisogno per prendere decisioni.

Uno dei modi migliori per rendere il database facile da usare per chiunque è quello di creare un form di inserimento dati user-friendly per rendere l'inserimento dei dati più semplice e veloce. Quando gli utenti aprono il database, vedranno questa forma, e non le parti complicate del database.

Scegliere la posizione giusta

Se si dispone di un server in ufficio o sulla rete domestica, è una buona idea per salvare il database stesso a quella condivisione di rete. Mantenere la base di dati in una posizione centralizzata renderà più facile per gli utenti di accedervi.

Per consentire agli utenti di accedere al database memorizzato sulla rete, è sufficiente creare un collegamento su ciascuno dei computer facendo clic destro sul desktop e scegliendo \ "Nuovo \" e poi \ "Collegamento \" dall'elenco a discesa. Fare clic sul pulsante \ "Sfoglia \" e passare alla posizione del database, quindi fare clic su \ "Fine \" per incollare il collegamento sul desktop.

Creare una condivisione

Se non si dispone di un server in casa o in ufficio, è possibile salvare il database in una cartella specifica, quindi condividere tale cartella tra i due computer. Per condividere una cartella, fare clic destro su di esso e fare clic su \ "Condivisione e protezione \" dall'elenco a discesa. Fare clic sulla scheda \ "Condivisione \", scegliere il \ "Condividi questa cartella \" e assegnare alla cartella un nome descrittivo.

Poi vai al secondo computer, fare clic destro su \ "Risorse del computer \" e scegliere \ "Esplora \" per aprire Esplora risorse; clicca su \ "Tools \" e poi \ "Connetti unità di rete. \" Type \ "\\ nomecomputer \ SharedFolder \" dove \ "nomecomputer \" è il nome del computer in cui è ospitato il database, e \ "ShareFolder \ "è il nome della cartella che lo contiene. Ora sarà in grado di accedere al database creato e memorizzato su un computer da un secondo PC.


Articoli Correlati