Famosi virus informatici e worm

October 6

Uno degli aspetti più pericolosi e scomodi di possedere un computer in grado di connettersi a Internet è la presenza di virus e worm. Sin dalla nascita di internet, virus e worm sono stati infettare i computer, a volte diffondendo a macchia d'olio. Alcuni dei più famosi virus e worm sono notevoli per il loro ruolo nella storia di Internet, così come il loro potere distruttivo e la velocità di propagazione.

pianta rampicante

Il virus Creeper è stato un programma di auto replicante progettato e rilasciato al ARPANET nel 1971. Originariamente progettato per mostrare le potenzialità di un programma di auto-replicante, il rampicante infettato computer in rete ARPANET e semplicemente visualizzati una riga di testo. Anche se lo ha fatto alcun danno, Creeper è generalmente considerato come il primo virus informatico.

Elk Cloner

Mentre Creeper è stato rilasciato nei confini di una rete indipendente, la Elk Cloner, uscito nel 1982, è stato il primo esempio di un virus che infetta i personal computer su larga scala. La Elk Cloner è stata diffusa inserendo un disco floppy di avvio infetto in computer Apple. Il virus potrebbe infettare la memoria del computer, infettando qualsiasi disco floppy inserito successivamente. Questo virus ha fatto anche nessun danno, ma sarebbe visualizzare una breve poesia in ogni procedura di avvio 50 °.

Morris Worm

L'Internet Worm Morris è stato presumibilmente creato nel 1988 per misurare le dimensioni di Internet. Invece ha lanciato attacchi di tipo denial-of-service su qualsiasi computer che è venuto in contatto con esso, facendo circa $ 10 milioni di dollari di danni. E 'il primo ad essere indicato come un "verme".

Blaster

Blaster, pubblicato nel 2003, ha attaccato i computer che eseguono Windows XP e sistemi operativi Windows 2000. Una volta che il virus entra in contatto con un computer, sfrutta un buffer overflow nel software di Windows, che porta ad un uso eccessivo della memoria e l'eventuale arresto del sistema operativo. Il registro di Windows è anche modificato in modo che il programma inizia ogni volta che il computer viene riavviato.

Nimda

Il virus Nimda, pubblicato nel 2001, si distingue per il possesso di cinque diversi modi per diffondere. Si diffonde attraverso e-mail, siti web, condivisioni di rete aperte, back-porte lasciate da altri virus e vulnerabilità che sfruttano in Microsoft Information Services. A causa di questo, infettato più computer di qualsiasi altro virus prima che in soli 22 minuti.

TI AMO

Il virus ILOVEYOU (noto anche come lovebug), pubblicato nel 2000, si distingue per affidarsi a tecniche di ingegneria sociale per diffondere. Il virus è stato consegnato agli utenti in un messaggio e-mail da un amico. Se il file di testo nella e-mail è aperto, il virus infetta il computer e invia la stessa e-mail a tutti i computer nella rubrica dell'utente. Il virus è noto per la velocità con cui si è diffuso e di esporre le debolezze nei sistemi di posta elettronica del tempo.


Articoli Correlati