Quali sono Mac Fonts?

May 19

Il Macintosh ha svolto un ruolo dominante nella composizione e pubblicazione di tutta la sua storia. Dal primo all-in-one Mac nel 1984 attraverso odierne Mac Pro, i computer Apple hanno fornito con una serie di built-in caratteri tipografici e ospitato molti di più da parte di terzi. Le loro forme e formati hanno variato nel corso degli anni, attraverso generazioni di hardware Apple, i sistemi operativi e le capacità.

font bitmap

I primi computer Macintosh forniti con font bitmap che correvano sotto QuickDraw, il software di sistema progettato per "stampa" sullo schermo. Immaginate composizione di un documento con piccoli file di immagine per ciascuna delle lettere dell'alfabeto, numeri e segni di punteggiatura, e si dispone di una buona idea della tecnologia alla base di questi tipi di carattere, così come i suoi limiti. font bitmap lavorato solo alle dimensioni contenute nelle loro valigie. Se avete bisogno di una dimensione che non hanno incluso, eri fuori di fortuna. Tuttavia, nel loro giorno, hanno rappresentato la prima ondata della rivoluzione che è diventato il desktop publishing.

Type 1 PostScript Fonts

Tecnicamente, font Type 1 sono un'invenzione Adobe Systems, ma il loro uso è diventato sinonimo di Macintosh perché la maggior parte delle stampanti desktop Macintosh inclusi capacità PostScript, senza la quale font Type 1 non erano sempre felice di essere stampato. Questa tecnologia include carattere bitmap per la visualizzazione su schermo e vettoriale scalabile bozza di piano per la stampa ed è costituito da due file di ogni variante carattere, una valigia per le bitmap e un file PostScript contorno per ogni stile. Una volta che Adobe ha introdotto Adobe Type Manager o ATM, un software di sistema add-on che un migliore supporto per i caratteri Type 1, gli utenti che non hanno avuto le stampanti PostScript potrebbe stampare Type 1. Allo stesso tempo, ATM ha reso possibile per il tipo 1 di contorni scalabili da utilizzare per la visualizzazione sullo schermo e, potenziando "ciò che vedi è quello che ottieni" fedeltà.

TrueType

Considerando quanto strettamente font TrueType sono diventati identificato con Microsoft Windows, è ironico che sono in realtà una invenzione di Apple. Negli anni successivi all'inizio del tipografia bitmap di Apple, i suoi caratteri di sistema invocato TrueType. La tecnologia utilizza un unico file - una valigia - per contenere tutte le sue istruzioni di uscita per la stampa e schermo. A differenza Type font PostScript 1, caratteri tipografici TrueType utilizzano semplici matematica interna per descrivere i loro forma delle lettere, basandosi su linee rette e curve di Bezier meno avanzati.

QuickDraw GX Font

Questa tecnologia dei caratteri di breve durata, è stata pensata per offrire una gamma più ampia di caratteri all'interno di un tipo di carattere individuale rispetto sia TrueType o Type 1 potrebbe ospitare, prefigurando OpenType di oggi con il suo supporto il carattere multilingue e glifi alternativi in ​​un unico file. QuickDraw GX è diventato essenzialmente il Betamax della tecnologia carattere: una scelta superiore che languiva perché mancava il supporto nelle applicazioni software in questione.

Mac OS X Dfonts

Fino all'avvento di Mac OS X, Macintosh tipografia invocato la fork delle risorse dei suoi file per memorizzare la maggior parte delle informazioni su di loro, compresi i loro bitmap di visualizzazione, le informazioni sul copyright e font o stili. La risorsa forcella Macintosh non ha equivalenti sul PC, quindi l'incompatibilità di caratteri Macintosh con PC perché la loro fork di risorse non può esistere sotto Windows. tipografia sistema in Mac OS X utilizza una tecnologia nota come datafork caratteri o dfonts. Questi tipi di carattere TrueType incorporano tutti i loro dati nella forcella di dati dei loro file, a differenza di tutte le precedenti tecnologie carattere tipografico Macintosh.

OpenType Font

Il formato OpenType consente di confezionare migliaia di varianti di caratteri o glifi in un unico file di carattere. Questo a sua volta permette un tipo di carattere per includere caratteri alternativi sensibili al contesto, quindi un carattere script può utilizzare più di una versione di una lettera da aggiungere alla illusione della scrittura a mano. Internamente, caratteri OpenType possono essere basate su entrambi TrueType o Type 1 e può essere utilizzato sia su un Mac o un PC.


Articoli Correlati