Come funziona Software Packaging Work?

January 15

confezione del software funziona prendendo un file di installazione e la modifica dei suoi contenuti utilizzando uno strumento per personalizzare come l'installazione andrà, saranno create quali cartelle e file, dove saranno creati e quali opzioni di scelta rapida che si avrà. confezione del software ti dà la possibilità di riconfezionare e distribuire un file di installazione esistente in base alle proprie esigenze.

Come software sono confezionati

Un pacchetto di Microsoft Installer (MSI) come setup.msi o Install.msi può essere aperto mediante strumenti di assemblaggio del software. Questo contiene tutte le informazioni importanti sul software e, con l'uso degli strumenti di packaging, è possibile modificare e modificare le impostazioni del prodotto in base alle proprie preferenze. Lo strumento quindi rigenerare il file MSI dal primo controllando che il file non sia danneggiato, e quindi l'esecuzione di un test di installazione per vedere se si procederà come hai confezionato. Il risultato è un file MSI riconfezionato. Alcuni strumenti di packaging del software in grado di confezionare file di installazione da zero. Hai semplicemente bisogno di specificare i file che entreranno in l'installazione, e questi file sarà confezionato come un file di installazione.

Struttura del software di rete Packaging

Una semplice struttura di rete confezione del software ha un server di confezionamento, dove tutti i pacchetti software vengono caricati per la distribuzione, e le stazioni di lavoro di packaging, dove si può fare la confezione del software prima di caricare il pacchetto finale al server. postazioni di lavoro di test sono utilizzati prima di distribuire il pacchetto finale per gli utilizzatori finali workstation.

Packaging Passi

Packaging inizia dalle workstation di imballaggio, in cui vengono modificati i file MSI, poi riconfezionato. Il pacchetto verrà inviato al server di confezionamento per la distribuzione. Il server imballaggio sarà distribuirlo per testare le workstation. Se ci sono errori, il pacchetto viene rimandato alle workstation di confezionamento. Dopo riconfezionamento, verrà caricato nuovamente al server, sostituendo il vecchio che ha errori, e quindi verrà nuovamente testata. Se non ci sono più errori, sarà distribuito agli utenti finali.

distribuzione

Il server di confezionamento ha una banca dati di tutti i pacchetti di applicazioni. Questo rende l'implementazione di applicazioni per centinaia di utenti gestibili. Distribuzione di pacchetti può essere configurato per partita, oppure può essere implementato utilizzando l'approccio "big bang". Cioè, tutti gli utenti installare il pacchetto dal server allo stesso tempo. Distribuzione può anche essere configurato per specificare quali applicazioni sono obbligatori per i computer e quali sono opzionali. Il server può anche essere impostato per installare automaticamente le applicazioni obbligatorie per i nuovi computer.

Inventario e controllo degli errori

Il server confezione contiene un inventario di domande approvate. i server di imballaggio sono abbastanza potenti per spingere le installazioni di applicazioni richieste ai computer e silenziosamente disinstallare quelli che non sono approvati. Il server comunica regolarmente con le stazioni di lavoro per verificare che le applicazioni necessarie sono ancora in esecuzione correttamente. Se un utente finale elimina accidentalmente un file da un software, la prossima volta che i controlli di workstation con il server, sarà sufficiente scaricare il file mancante. Inoltre, ogni aggiornamento versione di un software può essere facilmente implementato senza l'intervento.


Articoli Correlati