Acer Aspire 3050 BIOS Errore

February 16

Il sistema di base di input / output, o BIOS, è un componente hardware centrale che controlla una serie di funzioni fondamentali per il funzionamento del Acer Aspire 3050. Se il BIOS o di un componente correlata guasto o anomalia all'avvio, l'Aspire 3050 emetterà un sequenza di segnali acustici o visualizzare un messaggio di errore.

BIOS corrotti

Lampeggiante, o il miglioramento, il BIOS in grado di risolvere i problemi che interessano le prestazioni del Acer Aspire 3050, ma comporta alcuni rischi. Se il computer si spegne durante l'aggiornamento del BIOS, oppure se il firmware del BIOS sbagliato è programmato nel chip di memoria di sola lettura che controlla il BIOS, la scheda madre cesserà di funzionare. Se il BIOS è danneggiato, la scheda madre deve essere sostituito.

ROM difettoso

Il terzo byte di dati che compongono la ROM indica la dimensione del componente in unità di 512 byte. All'avvio, il computer aggiunge insieme tutti i byte memorizzati alla ROM e divide il risultato per il valore memorizzato nel terzo byte. Se il risultato non è uguale ad un valore prefissato, chiamato "checksum", l'Aspire 3050 produce una serie di segnali acustici utilizzando la sequenza 1-2-2-3, dove il trattino rappresenta una pausa. Questo particolare errore indica che il chip ROM BIOS non è riuscito.

Fallimento Batteria

L'Aspire 3050 è dotato di due batterie: uno fornisce l'alimentazione al computer, e le altre potenze un componente chiamato il Complementary Metal-Oxide Semiconductor. Il BIOS richiede i CMOS di svolgere i propri compiti in modo corretto, in quanto quest'ultimo contiene i valori che il computer utilizza per tenere traccia del tempo e configurare le impostazioni hardware. Se la batteria non riesce CMOS, saranno segnalati uno dei numerosi errori, come ad esempio "Errore CMOS checksum", "CMOS Battery Bad" o "Errore Real Time Clock". Questo errore non andrà via fino a quando la batteria CMOS viene sostituita.

Hardware difettoso

Se l'unità di elaborazione centrale o la scheda madre comincia a mancare, si può verificare un errore di BIOS. La CPU è fondamentale per il funzionamento del BIOS perché esegue calcoli ed esegue i comandi per il software BIOS; la scheda madre controlla la comunicazione tra il BIOS e CMOS, la CPU e la RAM. Se la CPU è difettosa, il computer di solito non effettuerà un test di accensione, che è la prima fase del processo BIOS.


Articoli Correlati