Come codificare un apostrofo in un URL

May 20

Come codificare un apostrofo in un URL


Per quanto utile come caratteri speciali sono in lingua inglese, si potrebbe pensare che è possibile digitare tutti in barra degli indirizzi del browser. Solo un piccolo sottoinsieme di caratteri US-ASCII sono sicuri da usare negli URL. Altri personaggi, come l'apostrofo, sono riservati per uso speciale. Se è necessario inserire un URL nel browser che ha un apostrofo, codificare l'apostrofo. Codifica assicura che tutti i siti web ei browser interpretare correttamente l'URL completo.

Codificare il Apostrophe

È possibile spostarsi alle pagine Web utilizzando diversi metodi, come ad esempio facendo clic su un segnalibro o digitando un URL nella barra degli indirizzi del browser. Se l'URL è necessario digitare contiene un apostrofo, sostituire l'apostrofo con% 27 e premere "Invio" per passare alla URL.

Apostrophe Esempi di ricambio

I http://www.example.com/jim’s_burgers URL è un esempio di un URL che contiene un apostrofo. Dopo aver sostituito l'apostrofo con% 27, l'URL diventa http://www.example.com/jim%27s_burgers. Un altro esempio di un URL codificato è http://www.example.com/cities/denver%27s_altitude.html. In questo caso, Denver% 27s_altitude.html fa riferimento a un nome denver's_altidude.html documento HTML che risiede nella directory Cities sul server Web.

Perché codifica Opere

Esso non può avere senso per l'uomo, ma i computer sapere che 27 è la rappresentazione esadecimale del valore ASCII del apostrofo. Creata negli anni '60, il set di caratteri ASCII costituisce il fondamento su cui computer lavorano con il testo. Ogni carattere sulla tastiera del computer è un carattere ASCII che ha un numero decimale che i computer associano con il carattere. Per esempio, l'equivalente decimale di H è 72. valore decimale di un apostrofo è 39. Se si converte 39 in un numero esadecimale, si ottiene 27, il valore si utilizza per sostituire gli apostrofi negli URL. Per convenzione, il segno di percentuale precede questi numeri.

Codifica Altri caratteri

È possibile codificare altri caratteri in un URL per la loro sostituzione con i loro equivalenti ASCII esadecimale. È possibile trovare questi valori visitando un sito che contiene una tabella di riferimento codifica URL HTML (link in Risorse). Queste tabelle elencano solitamente caratteri ASCII in una colonna e loro valori esadecimali corrispondenti in un'altra. Ad esempio, se si trova il segno più in una di queste tabelle, si vedrà che il suo valore codificato è% 2B.

Sul nome di dominio

Se si registra un nome di dominio, il nome non può avere esadecimale la codifica in esso. In altre parole, non è possibile registrare un nuovo dominio di nome% 27s_cameras jim se si vuole creare un sito Jim's_Cameras nome.


Articoli Correlati