Come smontare un monitor LCD BenQ

June 1

Come smontare un monitor LCD BenQ


BenQ è una multinazionale Taiwanese che produce vari componenti elettronici. I loro prodotti più popolari includono la loro linea di monitor LCD. Sono eleganti, moderni schermi, ad alta tecnologia che competono con tutte le principali marche. Come i loro concorrenti, questi dispositivi possono verificarsi problemi. Se si possiede un monitor BenQ e non funziona correttamente, potrebbe essere necessario smontarla per diagnosticare il problema.

istruzione

1 Spegnere il monitor BenQ e rimuovere tutti i cavi di collegamento al computer. Posare il monitor verso il basso su un tavolo con il display LCD rivolto verso l'alto per evitare di danneggiare lo schermo.

2 Staccare la base del supporto spingendo verso il basso il fermaglio in plastica nel punto in cui la base incontra monitor contemporaneamente tirare il cavalletto giù e fuori.

3 Usare il cacciavite a croce per rimuovere le sei viti nel mezzo della parte posteriore del monitor. Due delle viti si trovano nella parte superiore del monitor, mentre gli altri quattro si trovano più vicino al fondo, vicino alla base in cui è collegato il supporto.

4 Inserire la punta del cacciavite nella cucitura tra l'alloggiamento anteriore del monitor e la parte posteriore. lavorare delicatamente il senso intorno ai lati del monitor fino a quando il pannello posteriore salta fuori.

5 Rimuovere ciascuna delle viti sui lati della protezione metallica interna. Questa grande guardia quadrata protegge tutti i componenti interni del monitor LCD, compresa la scheda madre. Una volta rimosse le viti sollevare il metallo guardia e metterlo da parte.

6 Scollegare la scheda madre verde dal telaio del monitor tirando delicatamente fuori fino a quando i suoi connettori metallici staccare dal telaio. Il monitor BenQ è smontato.


Articoli Correlati