Come costruire una tabella di frequenza categoriale in Excel 2007

December 11

Come costruire una tabella di frequenza categoriale in Excel 2007


Un grafico di frequenza Excel ordina i dati in categorie, o bidoni. Un grafico di frequenza è un compagno al grafico istogramma; la tabella di frequenza mostra i dati in formato tabella, mentre l'istogramma presenta gli stessi dati in un formato grafico. strumento istogramma di Excel offre la possibilità di creare sia una tabella di frequenza da solo, o creando sia una tabella di frequenze ed un istogramma allo stesso tempo.

istruzione

1 Inserisci i tuoi dati in una colonna. Ad esempio, se si dispone di una lista di 10 prezzi delle case che si desidera classificare, loro entrano in celle da A1 a A10.

2 Inserisci i tuoi valori bin nella colonna successiva. Nel nostro esempio, è necessario immettere i valori bin (ad esempio, 100.000, 200.000, 300.000) nella colonna 2. Valori Bin sono opzionali: se non si immette valori per bidoni, Excel sceglierà cassonetti per voi.

3 Clicca su "Analisi dei dati" dalla scheda "Dati".

4 Clicca su "istogramma" dalla casella di riepilogo.

5 Inserire l'intervallo per i dati del grafico nella casella "Intervallo di input". Ad esempio, digitare "A1: A10."

6 Inserire l'intervallo per i valori bin nella casella "Bin Range". Per esempio, se si dispone di quattro bidoni in celle B1 a B4, digitare "B1: B4." Se si desidera anche per visualizzare un istogramma, selezionare la casella "Tabella di uscita".

7 Premere il tasto "OK". Excel entrerà nella tabella delle frequenze nel foglio di lavoro di Excel.

Consigli e avvertenze

  • Se non vedi l'opzione "Analisi dei dati", potrebbe essere necessario caricare i dati di analisi. Microsoft fornisce istruzioni complete su come farlo al 2007 "Guida e come" Microsoft Excel sito.
  • Quando Excel compila la tabella di frequenza, che cancella i valori originali immessi e sostituirli con la tabella di frequenza. Se si desidera salvare quei valori, copiarli e incollarli in un'altra area del foglio di lavoro prima di creare il grafico di frequenza.

Articoli Correlati