Come creare una linea di tendenza su un grafico in Excel?

December 14

Come creare una linea di tendenza su un grafico in Excel?


Le linee di tendenza sono utili per misurare insiemi di dati e di fare previsioni circa i risultati futuri. Non rappresentano punti dati reali, ma invece mostrare le tendenze in tutto intervalli di dati. Essi sono un ottimo strumento per ottenere una rappresentazione visiva rapida di quasi tutti i set di dati. In Microsoft Excel, una linea di tendenza può essere aggiunto a qualsiasi grafico 2-D esistente o grafico con solo pochi clic. Diversi stili Trendline sono presentati come opzioni, in modo da scegliere la migliore tendenza varieranno da grafico a grafico.

istruzione

1 In Microsoft Excel, cliccare su un punto qualsiasi del grafico per selezionarlo. Verrà visualizzata la scheda "Strumenti grafico".

2 Passare alla scheda "Layout" e fare clic su "Trendline", sotto il gruppo "Analisi". Se si utilizza una versione diversa da Excel 2007, fare clic "grafico" nella barra del menu e selezionare "Aggiungi linea di tendenza."

3 Scegli lo stile di linea di tendenza che si desidera utilizzare dalla finestra di dialogo linea di tendenza. Excel offre diverse linee di tendenza basati su diverse formule applicate a insiemi di dati. A seconda dei dati che vengono graficamente, ci sono opzioni per lineare, logaritmica, polinomiale, serie di potenze, film media, e linee di tendenza esponenziale.

Consigli e avvertenze

  • Lo stile della linea di tendenza si utilizza dipende dai dati che avete. Dal momento che una linea di tendenza rappresenta una tendenza media tra un insieme di dati, una constatazione di base di punti tracciati lungo un grafico vi aiuterà a determinare il miglior stile di linea da utilizzare.

Articoli Correlati