Come imparare design Object-Oriented

September 14

Se vi piace armeggiare intorno con il computer, lavorando con diversi linguaggi di programmazione, la creazione di programmi e utilizzando il codice, imparando progettazione orientata agli oggetti (OOD) può essere una buona partita. I programmatori che utilizzano OOD in grado di creare modelli di oggetti e mantenere il loro sviluppo con speciali strumenti e librerie OOD legate. Mentre OOD può sembrare come parlare un'altra lingua, ci sono una varietà di modi per andare su come aggiungere OOD al vostro vocabolario.

istruzione

1 Iscriversi ad un programma universitario sulla progettazione orientata agli oggetti, come ad esempio il certificato a breve termine (meno di un anno), disponibile presso l'Università del Maryland University College. In meno di un anno, gli studenti completare sei corsi, tra cui "Progettazione orientata agli oggetti e programmazione", "Programmazione introduttiva", "Sviluppo Requisiti", "Software Engineering principi e le tecniche" e "Programmazione Avanzata in Java." Un diploma di scuola superiore o GED possono essere richiesti per l'ammissione.

2 Leggere un libro di testo per principianti su questo argomento, come ad esempio "Progettazione orientata agli oggetti" di Peter Coad e Edward Yourdon, "Progettazione orientata agli oggetti e modelli" di Cay S. Horstmann, "Design Patterns: Elements of Reusable Object-Oriented Software" da Erich Gamma et al o "Introduzione alla programmazione e progettazione orientata agli oggetti Utilizzo di Java" di Jaime Nino e Frederick A. Hosch.

3 Revisione libera tutorial di design online su siti web come Java Tutorial e SmartDraw, che forniscono descrizioni delle strutture OOD base come oggetti statici, diagrammi, tabelle organizzative, classi, interfacce e pacchetti.

4 L'acquisto di un corso di formazione autoapprendimento su OOD. Fornitori come StaffKit offrono imparare da casa-training web-based su argomenti OOD quali relazioni oggettuali e le gerarchie, componenti dell'orientamento agli oggetti, la gestione dei dati, la struttura degli strati, design e dominio del problema.


Articoli Correlati