Come riciclare l'hardware del computer

August 17

Come riciclare l'hardware del computer


Secondo una direttiva dell'Unione europea redatto nel 2003, l'uso domestico quotidiano di hardware sta contribuendo alla categoria più rapida crescita dei rifiuti in tutto il mondo. Malcolm Wicks, ministro dell'Energia britannico, al momento, ha riferito che solo il Regno Unito stava producendo più di 1 milione di tonnellate di rifiuti elettronici l'anno. Gran parte di essa finisce in discarica, con conseguenze dannose per l'ambiente. L'UE ha approvato una legge per rendere i produttori di computer ei dettaglianti responsabili per lo smaltimento sicuro dei computer scartati, ma case private hanno anche delle responsabilità.

conseguenze

La conseguenza di gettare via vecchi computer è stato documentato da Greenpeace. Secondo la campagna computer dell'organizzazione contengono sostanze chimiche tossiche che possono fuoriuscire nell'ambiente nel corso del tempo. Hardware contiene metalli pesanti quali mercurio, cadmio e piombo, così come diossine e furani tossici in plastica PVC utilizzati nella produzione della maggior parte involucri di computer. Tracce di mercurio hanno trovato la loro strada nella catena alimentare, soprattutto pesce, con effetti dannosi.

Legge

Nell'Unione europea lo smaltimento sicuro e il riciclaggio di hardware è ora governate dal Rifiuti apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE) che è entrato in vigore nel Regno Unito nel 2007 e sono stati modificati nel 2008 e nel 2009. Questo rende la responsabilità di informatica i produttori, i distributori e rivenditori e gli enti locali per riciclare in modo sicuro e riutilizzare l'hardware del computer.

di privati

I privati ​​non sono specificamente disciplinati da RAEE, ma la sua attuazione è ancora significativo. distributori informatici sono ora tenuti a fornire ai consumatori raccolta gratuitamente e sistemi di back al momento dell'acquisto di un articolo di sostituzione e di rendere queste informazioni disponibili presso il punto di vendita. Questo è quindi il modo più semplice per riciclare l'hardware vecchio computer e garantire la sua smaltimento sicuro. distributori informatici sono strettamente applicate dalle normative WEEE via Enforcement Officers.

Riciclaggio non RAEE

Se l'hardware del computer indesiderati pre-date RAEE, o non si riesce a contattare il rivenditore o il produttore originale, ci sono una serie di agenzie che possono aiutare in modo sicuro riciclare i computer. Molti ristrutturare e donare a enti di beneficenza, scuole e gruppi comunitari nel Regno Unito o in via di sviluppo. Cercare il più vicino al reuze.co.uk o itforcharities.co.uk.

Charities

Molti enti di beneficenza accettare donazioni dirette di hardware indesiderati che possono dati-wipe, prova, ristrutturare e inviare a istruzione, sanità e organizzazioni non-profit in tutto il mondo. Computer Aid ha fornito oltre 160.000 computer ristrutturato di 100 paesi in tutto il mondo. Oxfam può accettare solo le donazioni hardware del computer di aziende ma raccomanda di contattare Computer per le scuole africane che impiegano detenuti in programmi di formazione di riutilizzare i computer per le organizzazioni come il British Council e VSO.


Articoli Correlati