Come collegare un televisore come un secondo monitor via USB

February 12

Come collegare un televisore come un secondo monitor via USB


Se sei un graphic designer, editor video o semplicemente si vuole guardare un film dal computer, un televisore potrebbe sempre tornare utile come secondo monitor. Ma a meno che non si dispone di una scheda video di fascia alta o di un computer nuovo di zecca, rendendo la connessione può essere una seccatura. Fortunatamente, ci sono diversi prodotti là fuori che consentono di collegare il televisore al computer utilizzando nient'altro che una porta USB 2.0.

istruzione

1 Collegare l'adattatore alla porta libera USB 2.0 del computer. Attendere che il driver di periferica da installare.

2 Collegare il VGA, DVI o HDMI al televisore. Se si utilizza un PC, passare alla Fase 3. Se si utilizza un Mac, passare al punto 4.

3 Aprire il Pannello di controllo del computer e selezionare "Aspetto e personalizzazione", poi cliccare su "Connetti a un monitor esterno." Decidere se si desidera estendere il desktop sul televisore o duplicare il display. Selezionare l'opzione appropriata dal menu "Visualizza" e fare clic su "OK".

4 Aprire "Preferenze di Sistema" e fare clic su "Visualizza". Clicca su "Disposizione" e seguire le istruzioni. Selezionare se si desidera il monitor per duplicare la visualizzazione corrente o estendere il desktop.

Consigli e avvertenze

  • Nel caso della maggior parte degli adattatori USB disponibili, è possibile collegare fino a sei ad un PC o quattro a un Mac. Questo si applica solo, naturalmente, se si dispone che molte porte USB libere.
  • Se si sceglie di estendere il desktop, essere consapevoli del fatto che i programmi che chiudere sul secondo desktop si aprirà la prossima volta. Se solo si prevede di utilizzare il secondo monitor di tanto in tanto, selezionare "Duplica" dal menu del display per evitare di perdere le finestre sull'altro schermo.

Articoli Correlati