Come creare un array in Python

March 11

Gli array sono strutture utili e fondamentali che esistono in ogni linguaggio di alto livello. In Python, gli array sono oggetti nativi chiamati "liste", e hanno una varietà di metodi associati a ciascun oggetto.

istruzione

1 Creare una lista con testo o elementi numerici. È possibile creare un elenco con una serie di elementi di testo in una sola riga in Python.

Elencare gli elementi di testo che si desidera, separati da virgole:
my_array = ['rebecca', 'juan', 'samir', 'heather']
È inoltre possibile utilizzare i numeri nella matrice:
my_array = [-1,0,1,2]
Oppure si può combinare lettere e numeri:
my_array = [1, 'rebecca', 'allard', 15]

2 Accedere ai valori di un array utilizzando un indice.

Sappiate che questo indice è 0 basa, il che significa che il primo elemento della matrice fa riferimento utilizzando posizione 0, il secondo elemento della lista viene fatto riferimento utilizzando posizione 1, e così via:
print my_array[2]
>>>> samir

3 Utilizzare un elenco come un dizionario. È possibile utilizzare un dizionario per cercare coppie nome-valore per il recupero rapido.

Utilizzare un dizionario per cercare ultimi nomi associati a un nome. Per esempio:
my_dic['rebecca'] = 'allard'
my_dic['juan'] = 'hernandez'
my_dic['heather'] = 'aston'

È quindi possibile utilizzare il dizionario per stampare il valore (il cognome) utilizzando il tasto (il primo nome):
print my_dic['rebecca']
>>>> allard

4 Nest un elenco - rendersi conto che gli array in Python possono contenere qualsiasi tipo di dati, compresi gli altri array.

Creare un elenco che contiene un altro, semplicemente inserendolo nella lista degli elementi dell'array. Per esempio:
my_friends = ['rebecca', 'ben', 'biella', 'kevin']
my_contacts = ['steve', my_friends, 'lee']

È ora possibile utilizzare my_contacts come un array normale:
print my_contacts[0]
>>>> steve

E si può accedere alla lista nidificato utilizzando un secondo riferimento:
print my_contacts[1][2]
>>>> biella


Articoli Correlati