Ghosting problemi con un Samsung BX2450

February 5

Ghosting problemi con un Samsung BX2450


Il Samsung BX2450 è un rendimento elevato LED del monitor retroilluminato progettato per soddisfare gravi i giocatori e spettatori di video, in modo da ghosting è un problema che non dovrebbe essere tollerata. Normalmente questo tipo di problema non è causato da un malfunzionamento in hardware del monitor e può essere fissato con una corretta guasti e correzione.

Diagnosi

Ghosting indica un problema con il collegamento del monitor o un problema con l'hardware o le impostazioni del monitor. Per eseguire un test di diagnostica, spegnere il monitor e il computer e scollegare il cavo di segnale dal computer. Poi accendere il monitor. Se il monitor funziona correttamente, si vedrà un display sullo schermo che dice "No Signal" e "Controlla cavo segnale." Questo significa che il problema è con i cavi di segnale, scheda grafica, controller di grafica o di sistema del computer. Se il monitor non si accende, non vi è alcuna indicazione "Control cavo segnale" o se il display è distorta, il monitor ha bisogno di regolazione o la riparazione.

Problemi cavo segnale

Il monitor non funziona correttamente se si dispone di un cavo di segnale difettoso o di un collegamento errato. Prima di tutto assicuratevi che il cavo collegato in modo sicuro sia per il monitor e il computer. Il cavo deve essere lungo meno di sei piedi e collegare il monitor e il computer direttamente senza estensioni. Non usare uno switch KVM o un connettore wireless. Se seguendo queste istruzioni non aiuta, esaminare il cavo per i difetti. Se si ha qualche piedini piegati o se non funziona con un computer e il monitor diverso, sostituire il cavo.

Impostazioni monitor

impostazioni del monitor devono essere regolati in modo corretto per evitare immagini fantasma. Primo set per la risoluzione dello schermo consigliata. Fare clic sul pulsante di Windows "Start" e aprire il Pannello di controllo. In "Aspetto e personalizzazione" click "Modifica risoluzione dello schermo." Nella pagina "Risoluzione dello schermo", accanto a "Resolution", spostare il cursore al livello "Recommended" e fare clic su "Applica", "Sì" e "OK" per salvare le impostazioni. Un'altra impostazione per regolare la frequenza di aggiornamento. Nella pagina "Risoluzione dello schermo" nel Pannello di controllo, cliccare su "Impostazioni avanzate". Nella scheda "Monitor", modificare la frequenza di aggiornamento di 60 Hertz e fare clic su "OK". L'altro modo di regolazione del monitor è quello di premere il pulsante "Auto" sul monitor di regolare automaticamente le impostazioni in modo che diventino ottimale.

ClearType di Windows

Di Windows ClearType è un programma software che risolve i problemi di visualizzazione sul monitor LCD. Per attivare questo programma, fare clic sul pulsante "Start" e aprire il Pannello di controllo. Fai clic su "Aspetto e personalizzazione" e selezionare "Display". Nella colonna di sinistra selezionare "Regola di testo ClearType." Selezionare la casella accanto a "Attiva ClearType" e fare clic su "Avanti". Seguire le istruzioni sullo schermo e quindi selezionare il campione di testo che sembra migliore. Fai clic su "Avanti" e "Fine" per completare l'ottimizzazione di Windows del display del monitor.

Impostazioni del computer e problemi

In alcuni casi, la scheda grafica, controller grafico o qualcos'altro all'interno del vostro sistema informatico è la causa del problema. Fare riferimento alla documentazione appropriata per la scheda grafica o il computer per regolare le impostazioni necessarie in modo che questo hardware funziona correttamente con il monitor Samsung. testare anche il monitor Samsung con un altro computer o utilizzare un altro monitor con il computer corrente per aiutarvi ulteriormente a identificare la fonte del problema.

Come contattare Samsung

Se la risoluzione dei problemi rivela che le vostre esigenze di monitoraggio di riparazione, contattare direttamente Samsung. Gli specialisti sono disponibili per telefono al numero (800) 726-7864, attraverso l'indagine e-mail o via chat (vedi Risorse).


Articoli Correlati