NFS Root Autorizzazione negata

March 17

Fin dalla sua istituzione nel 1980, NFS, o Network File System, è diventato lo standard utilizzato dagli amministratori di rete per la condivisione di file in rete. Sviluppato da Sun Microsystems, NFS consente a più utenti di accedere allo stesso file system e dischi su una rete tra host UNIX. NFS utilizza un rapporto client-server che richiede computer client per avere adeguato accesso ai file condivisi. In alcuni casi, può essere richiesta una password. Un errore permessi di root NFS negato è un errore comune con molte cause.

Il mancato montaggio

Quando si accede file condivisi su una rete, la richiesta include un protocollo di "monte". Durante l'esecuzione del protocollo, il server autentica la richiesta del cliente o la richiesta di computer per l'accesso alla directory principale. Il computer del client invia l'identificazione dell'utente e l'identificazione del gruppo verso il server per la convalida di montare la directory dei file per il cliente. Quando il processo di autenticazione non riesce, il server non monterà la directory e restituisce l'errore negato il permesso di root NFS.

Mappatura Root

Se la directory principale non è mappata correttamente, o "mappato a nessuno" il server restituisce il messaggio di errore negato il permesso di root NFS al computer client. Il client NFS identifica i sistemi di file a cui si accede sul server da un "punto di montaggio", che è il nome dato dall'amministratore per il dispositivo o directory al vertice della gerarchia del file system. Se il nome del punto di montaggio non è corretto, il server invia il messaggio di errore "permessi di root NFS negato" al computer client.

Identificazione

Entrambi i computer, il client e il server, devono avere l'identificazione del computer client che richiede l'accesso al file system di rete condivisa. Se il computer client non fornisce questa identificazione, o la richiesta scade, il server non riconoscerà la richiesta e restituire il permesso di root negato errore al computer client.

i file rimossi

Se qualcuno ha rimosso i file che vengono richiesti dal computer client sul server di rete, la richiesta di montaggio non può essere completata perché non esistono i file. Quando questo accade, l'errore di permessi di root NFS negato viene restituito perché il server non è in grado di individuare i file. In tutti i casi di un errore di negato il permesso di root NFS, contattare l'amministratore di rete per confermare le autorizzazioni sono in atto o che le posizioni dei file condivisi non sono cambiate.


Articoli Correlati