Le cose si possono fare con le API di Twitter

May 6

Un API è un'interfaccia di programmazione delle applicazioni, che consente a un programma per ottenere e utilizzare i dati da qualche altra parte. Twitter ha tre API che compongono il suo sistema di API, tra cui il REST, Ricerca e API in streaming con il quale si possono fare applicazioni Twitter per l'uso su siti web personali. Ognuna di queste API hanno funzioni e usi diversi, ma molti sviluppatori scelgono di usare una combinazione delle caratteristiche di queste API per creare nuove applicazioni.

REST API

Il Representational State Transfer, o REST API, consente di creare nuove applicazioni che impostare e recuperare singoli o collezioni di tweet da parte degli utenti o seguaci specificati. È inoltre possibile creare applicazioni che riportano i tweet su argomenti trend su Twitter o gli interessi di amici e seguaci di utenti o di trovare i loro tweets preferiti. L'API REST ha anche le risorse che consentono di creare applicazioni che consentono di configurare gli account utente o inviati informazioni su tali conti, quali informazioni sul profilo, i seguaci e gli aggiornamenti, o lasciare che gli utenti cambiano le loro configurazioni di profilo.

Search API

L'API di ricerca consente di creare applicazioni che cercano account Twitter esistenti per contenuti specifici, come ad esempio le parole chiave con i tweet, tweet che fanno riferimento a determinati utenti o tweets da determinati utenti. È inoltre possibile creare un'applicazione che riporta informazioni attacco argomenti trend su Twitter. Tuttavia, l'API di ricerca ha dei limiti. Si riporta solo i dati sui tweets fino a sei a nove giorni, tutte le query di ricerca sono realizzati in forma anonima e ha un limite di richiesta di tasso stabilito in base all'indirizzo IP del client.

Streaming API

API di streaming di Twitter permette di accedere ai dati di Twitter, pubblici e protetti, come i conti in cui gli utenti limitano la visibilità di amici e seguaci. È possibile filtrare l'API di streaming in diversi modi, tra cui per ID utente, posizione, parola chiave o un campionamento casuale. Con un utente streaming è possibile aggiornare visualizzazione di un utente, a condizione che l'utente accede al proprio account. È inoltre possibile utilizzare il sito flussi per creare un'applicazione che riceve gli aggiornamenti quasi in tempo reale per diversi account Twitter alla volta.

Twitter per i siti web

Twitter per i siti web non è una API di cut-qualsiasi-secco nella stessa vena come le altre API di Twitter. Invece, si tratta di una serie di piccoli e semplici API che consentono di integrare le funzioni di base di Twitter nel vostro sito web. Queste funzioni includono un API pulsante Tweet, che permette ai visitatori di inviare la pagina che stanno visitando il loro feed Twitter. L'API tasto follow lascia i visitatori seguire il vostro account Twitter. L'API intenti web fornisce informazioni di popup che permette ai visitatori di tweet, rispondere, preferito e seguire le pagine, ed è utile per contenuti mobili.


Articoli Correlati