Come impostare un foglio di calcolo contabile in Excel

March 18

Come impostare un foglio di calcolo contabile in Excel


Monitoraggio del conto in banca è essenziale nella gestione del budget e può anche aiutare a individuare attività sospette o fraudolente. Molte persone usano fogli di calcolo di contabilità per monitorare le operazioni in proprio conto, inclusi sia i prelievi e depositi. Il foglio di calcolo generalmente include la data, ragione per la transazione, insieme con la quantità e la corrente saldo del conto. È possibile creare il proprio foglio di calcolo contabile per aiutare a monitorare le transazioni utilizzando Excel, un foglio di calcolo che è incluso con il Microsoft Office ed è anche disponibile standalone.

istruzione

1 Aprire Excel facendo doppio clic sulla sua icona sul desktop. Il programma si apre automaticamente una nuova cartella di lavoro dal titolo "Book1". Fare clic su "Salva" nel menu "File" per salvare la cartella di lavoro al computer nella posizione desiderata. Assegnare un nome al foglio di calcolo con il mese corrente e l'anno. Se si memorizzano le transazioni di ogni mese in un foglio a parte, è possibile utilizzare la convenzione di denominazione aaaa-mm-gg. Questo farà in modo che quando si visualizzano i fogli di calcolo in una cartella, possono essere ordinati in ordine cronologico dal più recente al più vecchio.

2 Fare clic sulla prima cella nell'angolo in alto a sinistra del foglio di calcolo, che è conosciuta come la cella A1. Ciascun foglio è un insieme di celle organizzate in una griglia. Ogni cella è noto per la sua posizione all'interno della griglia, specificato come la sua colonna e riga di coordinate. Cella A1 è la cella nella colonna A, riga 1 - cioè, il primo, o in alto a sinistra, cella di un foglio.

3 Tipo "Data" nella prima cella. Fare clic sul seguente cellule, che è B1, e digitare "transazione". Tipo "Importo" nella cella C1 e "Balance" nella cella D1 per creare le intestazioni per il foglio di calcolo di contabilità.

4 Modificare il carattere per le voci, mettendo in evidenza i titoli. Fare clic nella cella A1 e trascinare il mouse fino all'ultimo elemento in riga 1 per evidenziare le cellule. Premere il tasto "Ctrl" e tenerlo premuto mentre si preme la lettera "B", per applicare il grassetto per le intestazioni. Questo farà sì che sono visivamente distinte dal resto del foglio di calcolo.

5 Inserisci l'importo del tuo attuale saldo del conto bancario in Row 2 sotto "Balance", che è cella D2. Questo è l'equilibrio da cui si sottrarre e aggiungere le operazioni come appaiono.

6 Evidenziare e formattare tutte le celle della colonna "Importo". Il modo più semplice per selezionare tutte le celle di una colonna è cliccare della colonna (in questo caso, "C"). Ora, fare clic destro della colonna e selezionare "Formato celle" dal menu a comparsa per aprire la finestra "Formato celle". È possibile applicare lo stile "valuta", selezionando l'opzione nella parte sinistra della finestra. Per impostazione predefinita, Excel formatta i valori di valuta, sulla base di località. Opzionalmente, è possibile selezionare un formato per la visualizzazione dei valori negativi scegliendo un'opzione nella lista a destra. In alternativa, è possibile applicare lo stile "contabile" nella finestra di sinistra. Questo allinea automaticamente i simboli di valuta e decimali all'interno della colonna, e visualizzerà i numeri negativi tra parentesi: ($ 1,234.10). Ciò distinguere chiaramente i ritiri dai depositi. Fai clic su "OK" per finalizzare la procedura.

7 Ripetere i passaggi precedenti sulla colonna Saldo, che è colonna D.

8 Inserire la data della prima operazione nella colonna "Data" nella terza fila. Lo scopo del deposito o il ritiro dovrebbe essere elencato nella colonna "Operazione" nella terza fila. L'importo del deposito o il ritiro dovrebbe essere nella colonna "Importo" nella terza fila. Se si sta entrando in un ritiro, immettere il segno meno (un trattino) prima che l'importo.

9 Clicca sulla cella "Balance" alla fine della riga desiderata (per la prima operazione, questa sarà cella D3). Sulla tastiera, digitare il segno "=", quindi fare clic sulla cella sopra, D2, utilizzare il tasto shift per inserire un segno "+", quindi fare clic sulla cella a sinistra, C3, che contiene l'importo dell'ultima transazione. Quindi premere il tasto "Enter". Questo entrerà in una formula, "= D2 + C3", che calcola un nuovo equilibrio con l'aggiunta l'ultima operazione al valore di bilanciamento del precedente. Anche se è stato utilizzato un segno più, Excel correttamente calcolare il nuovo equilibrio, anche se l'operazione in C3 è un valore negativo per un prelievo.

10 Ripetere i passaggi 8 e 9 per aggiungere più transazioni. Per ogni nuova transazione, è possibile calcolare il nuovo equilibrio nella colonna D copiando la cella sopra. Ad esempio, se si sta entrando in una nuova transazione in riga 4, si vuole cella D4 per calcolare un nuovo equilibrio sulla base del saldo precedente (D3 cellulare) e l'ultima Importo (cella C4). Invece di riscrivere la formula dalla cella D3, selezionare la cella D4, quindi premere il tasto "Ctrl" e tenerlo premuto mentre si digita la lettera "D" (per "down"). Questo copierà la formula da D3 in D4 e regolare automaticamente in modo che ora si riferisce alle ultime informazioni in celle D3 e C4.


Articoli Correlati