Come smontare un monitor Philips LCD

March 1

Se si spende un sacco di tempo sul computer di casa, è nel vostro interesse per mantenere il vostro monitor LCD, come ad esempio un monitor Philips, in buone condizioni di lavoro. Se hai problemi con il monitor, una possibilità è quella aprirlo al fine di cercare di risolvere il problema da soli.

istruzione

1 Spegnere il monitor Philips e staccare la spina dalla presa di corrente, insieme a tutti i dispositivi informatici che possono essere collegati a. Inserite a faccia in giù su un grosso pezzo di tessuto per proteggere lo schermo.

2 Usare il cacciavite Philips per rimuovere le viti dalla base del monitor in cui si collega alla parte posteriore del monitor.

3 Rimuovere tutte le viti dal pannello posteriore del monitor. Rimuovere il pannello posteriore e metterlo da parte. La scheda madre sarà visibile, seduto sulla cima della piastra metallica che copre la parte posteriore dello schermo.

4 Scollegare tutti i cavi collegati alle porte sulla parte superiore della scheda e quindi rimuovere le viti sui lati e gli angoli della scheda. Rimuovere la scheda stessa e metterlo da parte.

5 Supporto del monitor e inserire il cacciavite a testa piatta nella cucitura in cui la cornice del pannello LCD anteriore incontra il corpo dell'unità. Il tuo lavoro intorno ai lati fino a quando la cornice separa. Metterlo da parte.

6 Individuare la barra dei tasti montato appena sotto lo schermo. Usare il cacciavite Philips per rimuovere le viti che tengono in posizione e rimuovere la barra dei pulsanti.

7 Posizionare il monitor a faccia in giù, ancora una volta e utilizzare il cacciavite a stella per rimuovere le viti sulla piastra metallica che copre la parte posteriore dello schermo.

8 Rimuovere la piastra metallica dal retro dello schermo e quindi rimuovere lo schermo LCD dall'alloggiamento. Invertire i passaggi per il rimontaggio.


Articoli Correlati