Come usare PHP all'interno di Wordpress messaggi

January 14

Se si utilizza WordPress per eseguire il vostro blog o sito web, allora si capisce la flessibilità di questa piattaforma di blogging open-source gratuito. Anche se WordPress non può eseguire codice PHP nei post del blog o pagine di default, è possibile aggiungere facilmente questa capacità con un semplice plugin.

istruzione

Installazione di Exec-PHP Plugin

1 Accedi al tuo blog WordPress attraverso l'interfaccia di amministrazione. Dalla dashboard, nel menu a sinistra, selezionare "Plugins", quindi selezionare "Aggiungi nuovo".

2 Scegliere "Term" dal menu a discesa. Nella casella di ricerca, digitare "Exec-PHP" e cliccare su "Search Plugin". Dalla lista di restituire risultati, trovare "Exec-PHP" e selezionare "Installa".

3 Selezionare "OK" alla domanda "Sei sicuro che si desidera installare questo plugin?" Il plugin inizierà l'installazione, che può richiedere alcuni minuti per completare. Quando il messaggio "installato con successo il plugin", fare clic sul link "Attiva Plugin" di seguito. Il plugin è ora pronto per l'uso.

Utilizzando PHP nei post

4 Fare clic su "Messaggi" nel menu di sinistra. Ora, è possibile fare clic su "Aggiungi nuovo" per iniziare un nuovo post con PHP, oppure è possibile fare clic su uno qualsiasi dei posti esistenti nella colonna centrale per aggiungere codice PHP a un post esistente.

5 Inserire il codice PHP desiderata all'interno del riquadro del contenuto. Assicurarsi di formattare correttamente il codice. Quando hai finito, fai clic sul pulsante blu "Pubblica" o "aggiornamento" nella parte superiore della colonna di destra per salvare il lavoro.

6 Visita il front-end del tuo blog e andare al post appena creato o modificato. Ora si dovrebbe vedere il vostro codice PHP in azione nel tuo post.

Consigli e avvertenze

  • Per scrivere con successo codice PHP all'interno di un post, l'editor WYSIWYG ha bisogno di essere spento. Per fare questo, fare clic su "Utenti", quindi "il tuo profilo."
  • Tutti gli utenti che intendono scrivere codice PHP all'interno dei post dovrebbero avere ruolo di "amministratore". In caso contrario, potrebbero verificarsi problemi con WordPress riformattare il codice PHP quando viene salvato.

Articoli Correlati