Modifica tempo Looping in After Effects

February 28

Lo strumento di modifica del tempo in Adobe After Effects consente di regolare il telaio posizione, velocità e parti di un video che gioca. Questo può essere usato per gli elementi di loop animati come immagini, palline rimbalzanti o altri oggetti. Ci sono diversi modi per impostare il looping applicando le espressioni in After Effects.

Modifica del tempo Set Up

Fare clic sul livello che si desidera applicare l'effetto loop a. Clicca su "Layer" e selezionare "Precompose." Questo apre lo strato in una nuova composizione in modo da avere solo quello strato con cui lavorare. Un nome al livello e premere "OK". Fare clic sul menu "Layer" di nuovo e selezionare "Attiva modifica del tempo." Una nuova sotto-menu apparirà con due fotogrammi chiave automatici aggiunti al primo e l'ultimo fotogramma del progetto.

Espressioni Set Up

Clicca sull'ultimo fotogramma chiave del livello per iniziare il montaggio espressione. Le espressioni sono termini e numeri che After Effects riconosce quando la creazione di animazioni. Hold "ALT" e fare clic di nuovo per caricare le espressioni di modifica per il fotogramma chiave. L'espressione di ciclo fondamentale è "loop0ut" con uno zero al posto della lettera "O" Tipo ( "ciclo", 0) dopo il testo originale per dire al software di ciclo dal primo fotogramma all'ultimo fotogramma. Riprodurre il video per vedere come appare.

Opzioni animazione

Invece di usare la frase "ciclo", è possibile applicare diversi tipi di loop a un progetto. Sostituire "ciclo" con "ping pong" per creare un avanti e indietro di animazione loop. Utilizzare "offset" per animare il loop sullo schermo. Utilizzare il "continua" per ciclo l'animazione fuori dallo schermo e scompaiono.

Impostazioni finali

Una volta che il loop è impostato, è possibile aggiungere la composizione al progetto originale. Fare clic sulla scheda composizione principale per il progetto. Trascinare e rilasciare la composizione si è creato nella finestra "Layer". Ora è possibile manipolare e trasformare lo strato senza regolare le proprietà originali che sono state applicate ad esso. Ad esempio, se si dispone di una bocca coccodrillo loop che si apre e si chiude, è possibile spostare il corpo intero del coccodrillo sullo schermo senza dover regolare le posizioni fotogrammi chiave della bocca loop ogni volta.


Articoli Correlati