Come collegare un monitor a schermo piatto Dell ad un Compaq Armada 1750 computer portatile

July 29

Il Compaq Armada 1750 è un vecchio computer portatile che è stato originariamente pensato per eseguire Windows XP o 2000. La sua velocità e la memoria è molto limitato per gli standard odierni, ma è ancora possibile collegarsi a Internet e lavorare su applicazioni bassa domanda come i documenti o fogli di calcolo. La scheda madre che va nella serie Armada 1700 offre un connettore monitor che consente il portatile per essere collegato ad un monitor, ad esempio il modello schermo piatto Dell.

istruzione

1 Accendere il computer portatile e collegare il monitor ad una presa elettrica. Sollevare il cavo del monitor e individuare l'uscita rettangolare blu sul retro del portatile. Inserire il cavo nell'uscita sul retro del computer. Individuare l'ingresso rettangolare blu sul fondo, posteriore o laterale del monitor e collegare l'altra estremità del cavo. Ci potrebbe essere un piccolo coperchio di plastica che deve essere spense per rivelare gli ingressi sul monitor. Dell ha fatto una serie di monitor a schermo piatto. Tutti differiscono leggermente, ma tutti possiedono i dati necessari per questo compito.

2 Accendere il monitor premendo il pulsante di accensione che si trova sulla parte anteriore, inferiore o laterale dello schermo. Questo dipenderà dal modello del monitor e ulteriori informazioni si possono trovare nel suo manuale o contattando il servizio clienti di Dell (vedi Risorse). Il portatile ora rileverà automaticamente che un collegamento è stato fatto.

3 Pulsante destro del mouse in un punto qualsiasi del desktop con il mouse e selezionare l'opzione "Opzioni grafiche", seguito da "Uscita A" e, infine, "Monitor". Ciò commutare il display del portatile al monitor. Ci sono altre tre opzioni disponibili sotto il "output per" Selezione: ". Estesa Desktop" "Notebook", "Dual Display Clone" e

Consigli e avvertenze

  • Selezionando l'opzione "Notebook" uscita commuta il display torna al notebook. "Dual Display Clone" copierà la stessa visualizzazione che si vede sul notebook sul monitor. "Desktop esteso" si allarga il desktop e permette di trascinare alcune applicazioni sul monitor secondario in modo da poter eseguire due attività contemporaneamente.

Articoli Correlati