Come impostare un proxy in Ubuntu

May 14

Come impostare un proxy in Ubuntu


Un server proxy è un intermediario tra due connessioni di rete. Al contrario di connessione diretta del computer "X" sul computer "Z", comunicano tramite computer "Y", un proxy. Questo tipo di connessione viene utilizzata per eseguire la scansione alla ricerca di virus, proteggere l'identità e di aggirare contenuti web bloccati, come i siti di social media, sulle connessioni Internet pubbliche. È rapidamente possibile impostare un proxy in Ubuntu Linux utilizzando gli strumenti incorporati.

istruzione

1 Aprire un Terminale (Applicazioni, Accessori, Terminale) e digitare "sudo apt-get install squid squid-comune" per installare proxy server Squid.

2 Digitare "sudo vi /etc/squid/squid.conf" per aprire file di configurazione di Squid. Tipo "acl internal_network src 192.168.0.0/24 http_access consentire internal_network" (sostituendo 192.168.0.0/24 con il proprio range di IP) nel file e salvarlo. Digitare "sudo chown -R delega: proxy / var / log / squid /

sudo chown delega: /etc/squid/squid.conf proxy "in Terminale per impostare le autorizzazioni di tipo." restart /etc/init.d/squid sudo "per riavviare Squid prima di continuare.

3 Aprire un browser Web e impostare il proxy Squid alla porta 3128. Tipo "sudo aptitude install squid squid-common apache2-utils" in Terminale per installare il software di autenticazione Apache. Digitare quanto segue nel terminale per impostare i parametri di autenticazione:

"Auth_param di base del programma / usr / lib / squid / ncsa_auth /etc/squid.passwd

auth_param i bambini di base 5

auth_param regno di base del server NFYE Squid proxy-caching web

auth_param credentialsttl base 3 ore

auth_param casesensitive base off

gli utenti ACL proxy_auth RICHIESTO

ACL sectionx proxy_auth RICHIESTO

http_access consentire agli utenti "

È ora possibile eseguire il proxy.


Articoli Correlati