Come utilizzare Windows SteadyState per proteggere il computer

February 21



Se si esegue un PC pubblico o sei un genitore cercando di mantenere il PC famiglia al sicuro, vi è un incredibile strumento gratuito per l'uso. Si chiama Stato Stazionario di Windows. Con stato stazionario è possibile ripristinare il computer a una configurazione precedente e limitare l'accesso per alcuni utenti. I problemi si verificano che ci piaccia o no, e se si tratta di uno scopo o accidentale, stato stazionario vi aiuterà a ottenere il computer torna attivo e funzionante in poco tempo.

istruzione

1 Per poter utilizzare Windows SteadyState per prima cosa desidera scaricare e installare sul vostro computer. Head over al sito di Microsoft e cercare e trovare installare il regime. Si consiglia di utilizzare Internet Explorer per questa fase, invece di Firefox o Chrome. Il sito sarà convalidare la copia di Windows per assicurarsi che sia valido. Una volta scaricato, è sufficiente installarlo sul proprio computer. Non ci sono molte opzioni in modo, appena è fondamentalmente solo clic su Avanti un paio di volte.

2 Una volta installato, lanciare stato stazionario.

3 Come utilizzare Windows SteadyState per proteggere il computer

Una volta lanciato il programma sarete accolti con uno schermo con alcune opzioni. In primo luogo, andremo in "Proteggi il disco rigido." Questo è probabilmente uno dei programmi strumenti più efficaci. Questo strumento funziona in background e crea una cache di tutti i file che si utilizzano durante l'utilizzo del computer, lasciando i file originali non modificato. In questo modo la cache viene cancellata ogni volta che si specifica e si è ripristinato in un computer esattamente come era prima.

4 Poi si può cliccare su "restrizioni computer impostato" Qui ti verrà presentato con una varietà di opzioni. Si può passare attraverso e scegliere quelli che si desidera installare. Si noti che queste restrizioni saranno impostati per tutti gli utenti del computer.

5 Andate in impostazioni del singolo utente. Da qui è possibile configurare quali i singoli utenti arrivare a fare. Ad esempio, se non si desidera che il figlio di 15 anni su alcuni siti web, è possibile bloccare l'accesso a Internet Explorers a tali siti. È possibile impostare i timer di sessione in modo che nessuno rimanga sul computer troppo a lungo. E si può bloccare determinati programmi, perché non ogni utente ha bisogno di accesso a tutto. È anche possibile bloccare determinati profili, in modo che quando l'utente si disconnette impostazioni di sistema che cambiano vengono ripristinati allo stato di default.

6 Infine, impostare e pianificare gli aggiornamenti automatici. Questo farà in modo che il computer sia protetto ulteriormente e fino ad oggi.

Consigli e avvertenze

  • Si noti che se si utilizza la protezione del disco rigido tutti i file modificati saranno asciugate in momenti prestabiliti. Assicurarsi di eseguire il backup dei file che si desidera conservare su un'unità rimovibile (ad esempio un flash drive USB), oppure i file di modifiche non verranno risparmiare.
  • Se è necessario installare un programma che si desidera conservare, disattivare Protezione disco rigido, e poi riaccenderlo dopo l'installazione è completata.
  • Inoltre è possibile impostare una partizione separata per il backup dei file. Stato stazionario si applicherà solo alle unità specificate per proteggere.

Articoli Correlati