Impostazioni Wireless tipici

October 19

Impostazioni Wireless tipici


La rete senza fili consente una maggiore flessibilità rispetto al suo omologo via cavo, riducendo l'ingombro dei cavi e permettendo dispositivi mobili di accedere alle risorse di rete. Tuttavia, le reti wireless possono essere altrettanto complesso nel design come le loro controparti cablate. Guardando configurazioni wireless comuni può aiutare a decidere il modo migliore per organizzare la propria rete wireless, e si potrebbe contribuire a risolvere i problemi di prestazioni o di connessione.

Singolo punto di accesso

La forma più semplice di rete wireless consente ai dispositivi di connettersi alla rete tramite un unico punto di accesso. Questo tipo di rete richiede una connessione a Internet esterna alla vostra proprietà (di solito attraverso DSL o via cavo), un router wireless che si collega al modem e trasmette il segnale wireless, e le periferiche. Questa configurazione è efficace per uffici domestici o piccoli, in quanto ha un corto raggio e supporta un numero relativamente piccolo di dispositivi. I dispositivi più che vengono aggiunti alla rete, prestazioni minore di quella rete saranno.

Ripetitori

Ripetitori estendere la portata di una rete wireless esistente. Lavorano prelevando il segnale wireless in modo simile a un dispositivo client, e quindi ritrasmettendola. Come tale, i ripetitori potrebbero essere utilizzati per dare una semplice configurazione con un punto di accesso la possibilità di trasmettere su un intero ufficio o una casa con molti piani. Tuttavia, utilizzando ripetitori possono causare degrado del segnale. I ripetitori sono più adatti per usi in cui necessita gamma essere aumentata, ma la quantità di traffico sulla rete non è così.

Powerline

networking powerline senza fili offre un modo elegante per garantire la copertura wireless senza soluzione di continuità attraverso tutta la vostra proprietà. Si inizia con un normale configurazione router wireless, quindi collegare dispositivi powerline a prese di corrente in tutta la vostra casa. Ogni dispositivo powerline funge da punto di accesso indipendente, comunicando sopra il vostro cablaggio di alimentazione e trasmettere il proprio segnale wireless. Questo può aggirare il problema del degrado del segnale visto nelle reti di ripetitori, anche se le prestazioni potrebbero essere imprevedibili se il cablaggio della vostra proprietà è mal tenuta.

Più punti di accesso

Più punti di accesso collegati tramite una rete Ethernet sono spesso utilizzati in reti di grandi dimensioni. Questo dà un effetto simile a quello di rete Powerline, ma generalmente offre prestazioni più elevate, come i punti di accesso utilizzano una rete cablata tradizionale per comunicare piuttosto che cavi di alimentazione. Le più grandi reti wireless possono vedere più punti di accesso che comunicano tramite un controller, che gestisce le attività come lo spostamento di clienti tra i punti di accesso come i loro cambiamenti di posizione fisici. Tuttavia, alcuni punti di accesso sono progettati per coordinare le operazioni senza necessità di un dispositivo hardware separato.


Articoli Correlati