Errore 500 e una nuova installazione di WordPress

December 9

L'errore 500 è un messaggio generico di errore del server interno si vedrà quando succede qualcosa che impedisce l'accesso al tuo sito web. Quando il server host non sa come consegnare la richiesta in quanto tenta di caricare i file, fornisce questo messaggio di errore. L'errore 500 è comune, soprattutto dopo una nuova installazione di WordPress o aggiornare il tuo dominio ospitato da privati, e può essere rapidamente risolto.

Autorizzazioni file

A volte i permessi dei file vengono modificate durante l'installazione di WordPress, e le modifiche possono causare un errore interno 500. Per identificare file interessati, rivedere il "Registro errori" nel vostro cPanel. Passare di nuovo alla "File Manager", individuare il WordPress installare, e garantire le autorizzazioni di file per i file di WordPress sono impostate non superiore a "755", che fornisce al proprietario di lettura, scrittura ed esecuzione. Seguire le istruzioni del tuo host web per cambiare i permessi dei file, come le istruzioni variano a seconda del provider.

Il file .htaccess

Il file .htaccess spesso non viene installato correttamente durante l'installazione di WordPress, e quando non lo fa, si creerà un "Interno 500" errore. Il file .htaccess si trova nella directory di installazione di WordPress. WordPress ha bisogno di direttive in questo file per funzionare correttamente, quindi se uno non è stato installato nella directory principale della installazione di WordPress, è necessario creare e aggiungere manualmente. Copiare il seguente codice in un documento di testo, caricarlo nella directory di root, e cambiare il nome in .htaccess dopo che è stato caricato:

BEGIN WordPress

<IfModule mod_rewrite.c>
RewriteEngine On
RewriteBase /
% RewriteCond {REQUEST_FILENAME}! -f
% RewriteCond {} REQUEST_FILENAME! -d
RewriteRule. /index.php [L]
</ IfModule>

FINE WordPress

Autorizzazioni file per .htaccess

Verificare che il file .htaccess ha i suoi permessi impostato a 755, come bene, o si continua a ricevere l'errore "interno del server" 500. Se si scopre che si dispone di un file .htaccess, e ancora ottenere l'errore dopo aver controllato i permessi, ciò richiederà la modifica del file .htaccess esistente rinominandolo a .htaccessold e la creazione di uno nuovo seguendo la procedura nella sezione 2. I. htaccess è facilmente danneggiato.

PHP

A volte il problema errore interno del server richiede la creazione di un file php.ini con memoria aggiunta. Passare alla cartella "wp-admin" nella vostra installazione di WordPress dall'icona "File Manger" nella pagina cPanel. Una volta dentro la directory, creare un "Nuovo file" e il nome Dopo aver creato il file, aprirlo e mettere questa linea in esso "php.ini.": La memoria = 20 MB. Hit salvare e uscire. Alcuni server host Web subiscono un sovraccarico di memoria dopo un WordPress installare, e questo risolve il problema.


Articoli Correlati