Requisiti di sistema per SecureCRT 6.1

February 27

SecureCRT 6.1 è un emulatore di terminale avanzato per il collegamento di dispositivi e applicazioni di rete tramite il protocollo Secure Shell. Esso fornisce una serie di funzioni di crittografia e autenticazione che forniscono una maggiore sicurezza rispetto ad altri client Secure Shell. Usalo per l'accesso remoto di risorse, il trasferimento di file e dati tunneling. Per utilizzare SecureCRT, tuttavia, il computer deve soddisfare i requisiti di sistema.

Requisiti di Windows

SecureCRT è compatibile con una serie di sistemi operativi Windows. Questo include Windows 7, Windows Vista, Windows XP, Windows Server 2003 e Windows Server 2008. Si noti che il software funziona con le versioni a 32-bit e 64-bit di questo sistema operativo.

Requisiti Mac OS X

SecureCRT è disponibile per Mac, ma solo per i modelli più recenti di Intel con OS X 10.5 e 10.6. Gli utenti dei sistemi PowerPC anziani sono fuori di fortuna.

Ulteriori requisiti hardware

Requisiti di sistema per SecureCRT 6.1

Avete bisogno di un 500MHz o più veloce CPU.

Anche se il creatore di SecureCRT non elenca i requisiti hardware sul suo sito, il Massachusetts Institute of Technology (MIT) ha pubblicato alcune linee guida per l'esecuzione del software sul proprio portale Information Services e Technology.

Secondo il MIT, è necessario un 500MHz o più veloce CPU Pentium, 256 MB di RAM e 16 MB di spazio su disco per eseguire il software in Windows. L'università non elenca i requisiti hardware per i possessori di Mac.


Articoli Correlati