Il numero di pin su un cavo SATA

July 26

Il numero di pin su un cavo SATA


Serial-ATA, o SATA, è l'interfaccia utilizzata per collegare un disco rigido o l'unità ottica alla scheda madre del computer, che offre molti miglioramenti rispetto al parallelo ATA o PATA, interfaccia utilizzata in precedenza. interfacce PATA richiesto quaranta perni, per accogliere il bus dati a 16 bit e vari segnali di controllo. interfacce SATA hanno solo sette perni, la trasmissione di dati in un formato seriale su due coppie di conduttori, che porta a sottili cavi, meno costosi che sono più facili da percorso all'interno del PC.

L'interfaccia SATA

Come dischi rigidi diventano più veloci, sono in grado di trasferire dati più velocemente di quanto consentito dalla interfaccia PATA, creando un collo di bottiglia nel sistema. Progettato per consentire trasferimenti di dati più veloci e tenere il passo con i più recenti dispositivi di memorizzazione, l'interfaccia SATA è stato attraverso una serie di revisioni per migliorare le sue specifiche. La prima revisione SATA, 1.0, ha avuto una velocità di trasferimento massima di 1,5 Gbit / s, o circa 150 MB / s in uso. Seconda revisione interfacce SATA raddoppiato la velocità di trasferimento di 3 Gbit / s, e ha introdotto native command queuing per migliorare le prestazioni. Terza revisione interfacce SATA raddoppiati in termini di velocità di nuovo, a 6 Gbit / s al secondo, e richiedevano l'uso con le più recenti unità a stato solido, che sono più veloci rispetto ai dischi rigidi meccanici.

Collegare le unità SATA

controller PATA ammessi due unità per l'interfaccia, utilizzando un cavo con due connettori ad una estremità, uno per ciascuna unità. Un disco è stato configurato come master, e l'altro come slave, tramite ponticelli sul disco rigido. Su un sistema SATA, ogni unità ha una propria interfaccia dedicata, quindi non c'è configurazione richiesta. Le schede madri hanno spesso due a otto connettori SATA disponibile, che consente di collegare un numero di unità. Aggiunta di una scheda controller SATA consente di aggiungere dischi aggiuntivi SATA, se necessario.

Data Connector SATA

Il connettore dati SATA è "L", assicurando che non si può collegare nel modo sbagliato. Il connettore ha sette pin in totale, con perni-1, 4 e 7 come i collegamenti a terra, pin-2 e pin-3 come trasmissione + e trasmettere - e pin-5 e pin-6 di ricevere - e di ricevere +. SATA utilizza la segnalazione differenziale, in modo da coppie di cavi vengono utilizzati per trasmettere e ricevere dati per contribuire ad eliminare l'interfaccia. Poiché il connettore SATA è molto più piccolo del connettore PATA quaranta pin, è più facile da inserire in un caso angusto e non ostacola il flusso d'aria a causa della larghezza ridotta.

SATA connettore di alimentazione

Il connettore di alimentazione SATA ha quindici pin, e come il connettore di dati, è quello di garantire il corretto inserimento a forma di L. I rifornimenti cavo di alimentazione tensioni di 3,3 V, 5 V e 12 V, con tre perni per ogni tensione, e il resto dei perni che fungono da collegamenti a terra. Questo sostituisce il connettore Molex a quattro pin usato da unità PATA. Utilizzando tre perni per ciascuna tensione permette al cavo di fornire l'unità con più corrente, come un unico connettore verrebbe sovraccaricato. Gli adattatori sono disponibili per convertire il connettore di alimentazione PATA in formato SATA, ma questi non possono solitamente fornire 3,3 volt a meno che abbiano elettronica supplementare. Come risultato, la maggior parte dei produttori di unità non utilizzano la connessione 3.3 volt.


Articoli Correlati