Come utilizzare Microsoft Publisher su un MacBook

August 8

Microsoft non fa il suo software Publisher per il sistema operativo Mac. Questo significa che per utilizzare Publisher su un MacBook, è necessario installare anche Windows in modo che il software può operare nel suo ambiente nativo. MacBook con Intel chip di elaborazione con OS X Leopard o versioni successive hanno un'applicazione chiamata Boot Camp che permette di installare una versione completa di Windows XP o versione successiva e qualsiasi software che opera in questo ambiente Windows separata, tra cui Publisher. Solo modelli MacBook specifici funzionano con le versioni a 64 bit di Windows, in modo da siete sicuri che eseguono versioni a 32 bit di Windows sul vostro Mac.

istruzione

1 Esci da tutti gli account di MacBook tranne l'account di amministratore e chiudere tutte le applicazioni in esecuzione. Collegate il vostro MacBook in corrente alternata, come il processo di installazione di Windows e Publisher può esaurire il potere rapidamente.

2 Avviare una finestra del Finder e fare clic su "Applicazioni" poi "Utilities" e fare clic su "Assistente Boot Camp."

3 Seguire le istruzioni sullo schermo per impostare una partizione per Windows sul disco rigido. Se non si sa come grande di una partizione per creare, 32 GB è una buona dimensione predefinita, permettendo una grande quantità di storage senza prendere troppo lontano dal lato Mac OS di MacBook.

4 Fare clic su "Start di Windows Installer" nel Boot Camp Assistant e fare clic su "Continua".

5 Posizionare il disco di Windows nell'unità disco. È necessario disporre di un impianto a disco singolo, piuttosto che più dischi o dischi più aggiornamenti. Questo significa che se si sta installando Windows XP, è necessario un disco che include il Service Pack 2 integrato, come Boot Camp non è possibile installare la forma base di XP e quindi aggiornare al Service Pack 2.

6 Fai clic su "Avvia l'installazione".

7 Fare clic sulla partizione con "Bootcamp" nel suo titolo dalla lista. Selezionando una qualsiasi altra partizione può cancellare l'intero contenuto del vostro Mac, quindi fai clic con attenzione.

8 Selezionare l'opzione per formattare la partizione in FAT, sia veloce o normale, a meno che non si è scelto una partizione più grande di 32 GB. In tal caso, selezionare il formato NTSP, che è meno compatibile, ma in grado di gestire partizioni più grandi. Se si sta installando Windows Vista, è sufficiente fare clic su "Opzioni unità (avanzate)" e quindi "Format".

9 Fare clic su "Avanti" e seguire le istruzioni sullo schermo per installare Windows sul Mac.

10 Espellere il disco di Windows e inserire il Mac OS Leopard o disco successivamente. Il programma di installazione si avvia automaticamente. In caso contrario, avviare Esplora risorse e trovare il disco, e quindi fare doppio clic sul file "setup.exe" nella directory con l'etichetta "Boot Camp".

11 Seguire le istruzioni visualizzate per installare i driver dal disco. In questo modo il software parlare di Windows per l'hardware di MacBook.

12 Espellere il disco di OS X, una volta completata l'installazione e inserire il disco Publisher, generalmente trovato come parte della suite Microsoft Office.

13 Seguire le istruzioni sullo schermo per installare Microsoft Publisher. Una volta che questo termine dell'installazione, è possibile avviare Microsoft Publisher sul vostro MacBook e usarlo nel suo ambiente Windows nativo, compresi tutti gli strumenti disponibili per Publisher in esecuzione sul PC.


Articoli Correlati