Come usare XAMPP per testare un nuovo blog a tema

May 26

Test temi sui blog si installa sul vostro server può ottenere noioso come è necessario caricare costantemente e ri-upload di file per apportare modifiche. Sebbene sia possibile utilizzare lo schermo "modificare i temi" all'interno del cruscotto di WordPress per apportare modifiche rapide e semplici per il codice tema, l'editor non ha la numerazione delle righe e la codifica a colori dei redattori, pieni di codice desktop. È possibile installare un server Web sul computer, completo di tutti i necessari componenti aggiuntivi, utilizzando XAMPP. Una volta installato XAMPP, è possibile installare WordPress sul proprio computer e usarlo per testare i temi.

istruzione

1 Scarica il programma di installazione XAMPP al computer. Fare doppio clic sul programma di installazione quando finisce il download per eseguire l'installazione di XAMPP. Seguire le istruzioni per completare l'installazione.

2 Vai su "Start" e inserire "XAMPP" nella casella di ricerca per caricare il pannello di controllo XAMPP. Fare clic sui pulsanti "Start" accanto alla Apache e MySQL per avviare il server Web e database MySQL.

3 Visita "http: // localhost" nel browser Web per accedere alla home page XAMPP sul server Web. Selezionare la lingua in splash page, e clicca sul link "phpMyAdmin" nella barra laterale di sinistra. Inserire un nuovo nome del database nel campo sotto "Crea nuovo database."

4 Scaricare il file zip di WordPress da WordPress.org e decomprimere il contenuto nella seguente posizione sul computer:

C: \ xampp \ htdocs \ wordpress \

5 Aprire il blocco note sul desktop, e usarlo per aprire il file "wp-config-sample.php" che si trova nella cartella di WordPress principale. Modificare le prime tre definizioni costanti nel file in modo da apparire come questo:

define ( 'DB_NAME', 'yourdatabasenamehere');

define ( 'DB_USER', 'root');

define ( 'DB_PASSWORD', '');

Far corrispondere il valore di "DB_NAME" per il nome del database creato in phpMyAdmin. Anche se non si dovrebbe usare il nome utente "root" o una password vuota su un sito vivo, è bene sul computer. Salvare il file come "wp-config.php" dopo aver effettuato le modifiche.

6 Inserisci questo indirizzo nel browser per caricare il programma di installazione di WordPress:

http: //localhost/wordpress_folder/wp-admin/install.php

Change "wordpress_folder" alla cartella in cui è stato inserito il file di WordPress. Seguire le istruzioni per inserire il tuo nome utente blog e le informazioni per completare l'installazione.

7 Navigare verso la cartella di WordPress sotto "/ htdocs / wordpress_folder /", e andare a "/ wp-content / themes /" per visualizzare le cartelle a tema. Spostare il nuovo tema in questa cartella, mantenendo tutti i file in una cartella del proprio. Se non hai ancora creato il vostro tema, è necessario creare una nuova cartella sotto "temi", e posizionare i file del tema in là.

8 Entra per WordPress sul server Web locale e andare a "Aspetto". Trova il tuo tema nell'elenco, e clicca sul link "Attiva". Questo renderà il vostro nuovo tema il tema selezionato per il blog.

Consigli e avvertenze

  • Il vostro tema deve già avere un file "style.css" con il testo di intestazione corretta e un file "index.php". Se il tema non è presente uno di questi due pezzi, allora apparirà sotto un elenco di temi rotte sullo schermo "Aspetto".

Articoli Correlati