Come ricostruire un file PST di Outlook

April 4

Come ricostruire un file PST di Outlook


Un file PST di Outlook è il file che contiene tutti i dati all'interno di Outlook. Questo file contiene la posta elettronica, contatti, attività, note e altri dati. Cresce come si aggiungono altri dati. Se il file diventa troppo grande, può avere danneggiato, e il file deve poi essere ricostruito. Il processo, che non sarà molto difficile per la maggior parte, può richiedere alcune ore a seconda delle dimensioni del file PST.

istruzione

1 Individuare il file PST. Per fare ciò, utilizzare la funzione di ricerca di Windows cliccando sul menu Start nell'angolo in basso a sinistra dello schermo. Nel menu che si apre è possibile utilizzare l'opzione di menu di ricerca per aprire la finestra di ricerca, o se si sta utilizzando la casella di ricerca di Windows 7 o Vista è già visibile. Quindi digitare "* .pst" nella casella di ricerca e fare clic sul pulsante di ricerca per indicare a Windows per la ricerca di tutti i file PST sul computer. Quando la ricerca è terminata, prendere nota del percorso dei file.

2 Creare una copia di backup del file PST sarete ricostruzione. Passare alla posizione del file PST trovato nel passaggio precedente. Utilizzando il pulsante destro del mouse, cliccare sul file PST che si desidera copiare. Nella finestra di dialogo che si apre selezionare l'opzione per "Copia". Chiudere tutte le finestre aperte per tornare al desktop. Utilizzando ancora una volta il pulsante destro del mouse, fare clic su un'area vuota del desktop. Quando la finestra di dialogo si apre selezionare l'opzione per la pasta. Questo farà una copia del file PST sul desktop.

3 Individuare il ripristino Posta in arrivo. Questo viene fatto utilizzando la funzionalità di ricerca in Microsoft Windows. Fare clic sul pulsante Start nell'angolo in basso a sinistra per aprire il menu di avvio. Se siete su Windows 7 o Vista si vedrà uno spazio di ricerca. Se siete su versioni precedenti di Windows sarà necessario scegliere l'opzione di menu per "Trova" o "Cerca" a seconda della versione di Windows. Nella casella di ricerca si digita "Scanpst.exe" senza le virgolette, e quindi fare clic sul pulsante per iniziare la ricerca.

4 Aprire lo strumento di ripristino Posta in arrivo, cliccando due volte con il tasto sinistro del mouse sulla lista per "Scanpst.exe" nella casella di ricerca.

5 Scegliere il file PST che si desidera eseguire la scansione con il ripristino Posta in arrivo. Fare clic sul pulsante Sfoglia con il tasto sinistro del mouse. Si aprirà una finestra di dialogo che chiede di passare alla posizione del file PST da sottoporre a scansione. Utilizzando le informazioni trovate in precedenza passare al percorso.

6 Fare clic sul pulsante "Start" per iniziare il processo di scansione. Questo processo di scansione può prendere un bel po 'a seconda di quanto è grande il file PST è.

7 Aprire Outlook e creare un nuovo file PST. Questo viene fatto clic sul menu "File" e scegliendo l'opzione appropriata per creare un nuovo file di cartelle personali o file di dati di Outlook. Il testo sarà diverso a seconda della versione di Outlook. La procedura guidata vi guiderà attraverso la creazione del file.

8 Copia elementi da processo di riparazione al nuovo file PST recuperato. Sul lato sinistro di Outlook si vedrà un elenco di tutte le cartelle aperte in Outlook. Il processo di ripristino Posta in arrivo ha creato una cartella denominata "Lost and Found". Avrà tutte le cartelle è stato in grado di recuperare. È possibile trascinare gli elementi recuperati dalla cartella "Lost and Found" per le cartelle nella nuova PST.

9 Rimuovere la cartella di recupero da Outlook. Una volta che i file sono stati copiati è possibile rimuovere la cartella "Lost and Found". Questo viene fatto clic sulla cartella con il tasto destro del mouse e scegliendo l'opzione per disconnettere la cartella.


Articoli Correlati