HTML 4.01 Tutorial

May 28

HTML 4.01 è una specifica per l'HyperText Markup Language, il linguaggio di base utilizzato per creare pagine web. Introdotto nel 1999 come un aggiornamento minore per HTML 4, è una delle lingue più comuni che si vedono su Internet oggi, e uno dei più facili da imparare. Una volta fatto dominarlo, non avrete alcun problema di passare a specifiche successive come XHTML o HTML 5, e le porte saranno aperte per voi per imparare lingue affini come CSS - che consente di creare qualsiasi tipo di sito che si desidera.

Nozioni di base di HTML 4.01

HTML utilizza codice chiamato "tag" per etichettare il contenuto della pagina. Ecco un esempio:

<P> Questo è un paragrafo. </ P>

Come si può vedere, l'elemento "p" definisce tutto dentro i due tag come un paragrafo. tag "apertura" sono sempre racchiusi tra parentesi, mentre i tag "chiusura" sono identiche tranne che per la barra prima dell'elemento.

<a> Questo è il testo di un link. </a>

L'elemento "a" definisce un collegamento ipertestuale di base. Ma come fai a sapere dove si suppone che il link per inviare quando si fa clic su di esso? tag L'apertura <a> utilizza uno speciale "attributo" chiamato "href". Pensate di attributi come opzioni extra che attacca sempre dentro di apertura tag. In pratica, sembra che questo:

<a href="This"> http://www.ehow.com "rel =" nofollow "> Questo è il testo di un link. </a>

Di tanto in tanto, gli elementi non sono tenuti ad avere tag di chiusura. In questi casi, è possibile "auto-vicino" un tag di apertura da attaccare una barra a destra prima della parentesi finale:

<Img />

L'elemento "img" visualizza un'immagine sulla pagina utilizzando l'attributo "src" per far browser sapere dove si trova il file di immagine. Dal momento che non è necessario un tag </ img>, è sufficiente chiudere il tag con "/>".

Hai decine di elementi a disposizione per creare elenchi, tabelle, moduli e altro ancora.

Struttura di un documento HTML 4.01

Tutti i documenti HTML 4.01 iniziano con un elemento speciale chiamato "DOCTYPE" nella parte superiore della pagina. Ecco come si presenta:

<! DOCTYPE HTML PUBLIC "- // W3C // DTD HTML 4.01 // EN" "http://www.w3.org/TR/html4/strict.dtd">

Non preoccuparti di memorizzare questo. Tutto ciò che in realtà non fa altro che dire il browser che lingua si sta utilizzando e la posizione delle sue specifiche. Tale nesso vedi che indirizza al sito del World Wide Web Consortium, il gruppo che si presenta con tutte le versioni di HTML, e raccomanda che tipo di pratiche di codifica persone dovrebbero usare.

Sotto l'elemento DOCTYPE è un tag <html>. Alla fine del documento, è necessario chiudere con un tag </ html>.

Sotto di esso, ogni documento HTML è diviso in due parti: la sezione "testa" e la sezione "corpo". La sezione "testa" contiene informazioni sulla vostra pagina, ma non tutto ciò che appare sulla pagina stessa. La sezione "corpo" contiene tutto ciò che appare sulla pagina effettiva.

Mettere tutto insieme e sembra che questo:

<! DOCTYPE HTML PUBLIC "- // W3C // DTD HTML 4.01 // EN" "http://www.w3.org/TR/html4/strict.dtd">
<Head>
<Title> Il mio prima pagina web </ title>
</ Head>
<Body>
<H1> Questa è una rubrica. </ H1>
<P> Questo è un paragrafo sotto l'intestazione. </ P>
</ Body>
</ Html>

Incolla questo codice in Blocco note o TextEdit, salvarlo con l'estensione ".html", e quindi aprirlo nel browser web predefinito. Vedrete una pagina web nella vita reale.

Guarda nell'angolo in alto a sinistra della finestra del browser web. Vedrete il testo che dice "La mia prima pagina web." Questo perché hai incluso l'elemento "titolo" nella sezione "testa". Come ci si potrebbe aspettare, l'elemento "titolo" definisce il titolo delle pagine, ed è un must-have, perché permette i motori di ricerca sanno cosa li chiamano.

Le modifiche rispetto alle versioni precedenti

HTML 4.01 è stato creato con l'obiettivo di separare stile di struttura. Come si può vedere in tutti gli esempi di cui sopra, HTML aiuta a strutturare le pagine web, ma non ci sono molti elementi che consentono di modificare il disegno delle cose. Questo perché un linguaggio correlato chiamato CSS (che sta per Cascading Style Sheets) è diventato il metodo consigliato per progettare l'aspetto grafico delle pagine. CSS è facile da imparare se si conosce HTML; si può anche attaccare codice CSS destra nelle sezioni "testa" i vostri documenti HTML.

Dal momento che HTML 4.01 lascia la maggior parte degli aspetti di progettazione fino a CSS, ci vuole un sacco di elementi di presentazione che esistevano nelle prime versioni di HTML. Ad esempio, ha usato essere un elemento di "carattere" che consentono di modificare l'aspetto di un testo. Esso si presentava così:

<Font face = "Arial" color = "red"> Questo testo è di colore rosso e utilizza il carattere Arial. </ Font>

Mentre questo è abbastanza facile, la ragione per cui è sbarazzato di esso era perché ha creato il codice davvero ingombrante: ogni volta che si voleva di più testo sia rosso, che si doveva gettare i tag più <font>. CSS permette di definire il tipo di testo che si desidera essere rosso una volta, ed evitare tutti la ripetizione.


Articoli Correlati