Manutenzione Software Definizione

October 5

Manutenzione Software Definizione


L'Institute of Electrical and Electronics Engineers (IEEE), è l'organismo di regolamentazione e stabilisce norme per la professione di componenti elettrici ed elettronici in tutto il mondo. IEEE documento 1219-1998 descrive completamente il processo di manutenzione del software. La manutenzione del software si occupa di cambiamenti per il meglio apportate al software di solito dopo il parto. La manutenzione del software è parte integrante del ciclo di vita dello sviluppo software.

Manutenzione Software Definizione

Il documento IEEE standard software 1219-1998 definisce la manutenzione del software come "la modifica di un prodotto software dopo la consegna per correggere gli errori, per migliorare le prestazioni o altri attributi, o di adattare il prodotto ad un ambiente modificato." La manutenzione del software è la parte conclusiva del processo di sviluppo del software o "ciclo di vita".

Ciclo di vita di sviluppo del software

Il ciclo di vita di sviluppo del software si compone di sei fasi: requisiti fase, fase specifica, fase di progettazione, fase di realizzazione e la fase di mantenimento. La fase di mantenimento occupa più della metà del costo dello sviluppo del software.

Tipi di manutenzione

Ci sono quattro tipi di manutenzione del software definiti in IEEE 1219-1998: correttiva, adattiva, perfective e manutenzione di emergenza. manutenzione correttiva corregge i bug scoperti dopo il parto mentre la manutenzione adattiva mantiene il programma di software utilizzabile in un contesto mutato o cambiare. Le modifiche al software per migliorare le prestazioni e la manutenibilità sono classificati come manutenzione perfettiva. manutenzione di emergenza è di solito non in programma di manutenzione per mantenere il sistema funziona correttamente in qualsiasi momento.

Modello di processo per manutenzione del software

Come definito da IEEE 1219-1998, la manutenzione del software ha sette fasi, con ogni fase aver inserito, di processo, di controllo e di uscita. Le fasi sono l'identificazione dei problemi, analisi, progettazione, implementazione, test di sistema, test di accettazione e consegna. richiesta Modification (MR) costituisce l'input per l'identificazione dei problemi, mentre MR convalidata è il risultato finale di questa prima fase. L'ultima fase di manutenzione è la consegna. Audit configurazione fisica (APC) svolge un ruolo importante per assicurarsi che il MR convalidato è pienamente raggiunto nelle fasi precedenti. Infine l'installazione, la formazione degli utenti e descrizione versione del documento (VDD) è prodotto.

Metriche Modello di processo

Metriche richiede tempo, denaro e numeri. metriche modello di processo per la manutenzione del software incoraggia la tenuta della contabilità di tempo speso per la convalida problema, i tassi di errore del documento, il numero di linee di codice correttivo aggiunto, tassi di errore per priorità e il tipo (generati e corretti) e modifiche del documento. modifiche ai documenti includono VDDS, manuali di formazione e linee guida operative.

Sostenere Manutenzione Tecnologia

Il processo di manutenzione richiede una tecnologia di supporto. Questi includono il software di re-engineering, reverse engineering, riutilizzo olistica e strumenti software. IEEE 1219-1998 definisce re-engineering come «attività cambiando sistema che si traduce nella creazione di un nuovo sistema che sia conserva o non trattiene l'individualità del sistema iniziale." reverse engineering viene a ri-documento e aggiornare il sistema che ha superato il suo sistema di base iniziale. riutilizzo Olistico è quando un nuovo sistema è stato creato da un vecchio ed entrambi eseguiti in successione immediata. Software strumenti di manutenzione includono monitor delle prestazioni per il sistema / test di accettazione e generatore di codice per la fase di attuazione.

Linee Guida Piano di manutenzione

IEEE 1219-1998 dettagli le linee guida per un piano di manutenzione del software in otto fasi che migliorano l'amministrazione e la comunicazione. I primi quattro punti sono introduzione, i riferimenti, le definizioni e panoramica manutenzione del software. Il prossimo quattro sono processo di software di manutenzione, obblighi di segnalazione manutenzione del software, i requisiti amministrativi di manutenzione del software e requisiti di documentazione di manutenzione del software.


Articoli Correlati