Come collegare un monitor al mio portatile

December 17

Come collegare un monitor al mio portatile


Sia che si tratti di fornire un supplente per uno schermo rotto o per aggiungere una seconda area di lavoro, ci sono indubbi vantaggi per collegare il computer portatile a un monitor standalone. Il processo è anche abbastanza semplice, richiede solo che si dispone di un cavo VGA e qualche istante per accedere a Windows sulla vostra macchina.

istruzione

Collegamento di un computer portatile a un monitor

1 Inizia con il computer spento. Individuare la porta VGA sul retro del vostro computer portatile. A seconda dell'età del portatile, questo può essere una porta DVI, che funziona altrettanto bene.

2 Collegare un'estremità del cavo VGA al computer portatile, quindi collegare l'altra estremità del cavo nella parte posteriore del monitor.

3 Accendere il computer portatile e permettono di avviare Windows come normale. Se il monitor è rotto, dare il portatile un minuto o due per avviare, solo per essere sul lato prudente. Anche prendere questo tempo per accendere il monitor.

4 Cercare un pulsante sulla parte superiore o anteriore del monitor che è contrassegnato da un'icona di due monitor uno accanto all'altro o un monitor con una freccia che punta a questo. Una volta che questo tasto viene trovato, premerlo per accendere il monitor di alimentazione del portatile. Se anche voi avete un PC collegato al monitor, è possibile premere il pulsante di nuovo per spostarsi avanti e indietro a seconda delle necessità.

Consigli e avvertenze

  • Se non si dispone di un monitor del PC, ma si dispone di un LDC o plasma TV, è possibile utilizzare la porta VGA sul retro del televisore tp utilizzarlo come monitor.

Articoli Correlati