Differenze tra un processore per computer portatile e un processore desktop

July 18

I portatili sono progettati per essere utilizzati in movimento, che impone loro di correre per un lungo periodo di tempo a batteria. Inoltre, i computer portatili sono soggetti a surriscaldamento, perché non hanno spazio per le grandi ventole di raffreddamento. Queste considerazioni di progettazione sono la ragione per le principali differenze tra i processori desktop e laptop.

Consumo di energia

Poiché portatili devono essere utilizzate a batteria a lungo possibile, processori portatili utilizzare quasi sempre meno energia rispetto alle loro controparti desktop.

Frequenza di clock

I requisiti di raffreddamento di un computer portatile impongono che un processore portatile deve creare minima di calore, in modo da processori produttori di chip di progettazione portatile di avere velocità di clock inferiore rispetto l'equivalente desktop.

Tensione di funzionamento

A causa di requisiti di consumo e di raffreddamento, la maggior parte dei processori portatili vengono eseguiti in una tensione di esercizio inferiore. Questo costa meno energia e risultati nella produzione di meno calore.

Speed ​​Bus

Per abbinare le velocità di clock inferiori, i processori portatili di solito hanno una velocità di bus inferiore.

Componenti Chip

La maggior parte dei processori mobili moderni hanno componenti integrati, come le schede di rete wireless. Alcuni processori desktop hanno questi pure, ma i requisiti di spazio di un computer portatile rendono questi chip integrati molto più popolare nei notebook.


Articoli Correlati