Come aggiornare il processore in un PowerEdge 600SC

June 25

Come aggiornare il processore in un PowerEdge 600SC


Il server 600SC Poweredge è un server entry-level prodotto nel 2003 da Dell progettato per le piccole imprese. Il server utilizza un chipset Broadcom ServerWORKS per ingresso e uscita, e può essere configurato con un processore Intel Celeron 1.7 GHz. processore o un processore Pentium 4 a 1,8 GHz in esecuzione. o 2.4 Ghz. Ha viti sul retro del telaio per rimuovere facilmente il coperchio e accedere alla scheda madre per aggiornare il processore.

istruzione

1 Spegnere il server e scollegare il cavo di alimentazione dal retro della macchina. Questo eliminerà l'alimentazione alla scheda madre. È necessario attendere 10 a 15 minuti prima di iniziare l'aggiornamento del processore, per consentire al processore di raffreddare.

2 Rimuovere le quattro viti di fissaggio sul retro del 600SC Poweredge e togliere il coperchio. La copertura dovrebbe staccarsi facilmente quando le viti vengono rimosse. Collocare il computer su un lato in modo da poter visualizzare e accedere alla scheda madre.

3 Rimuovere il dissipatore di calore dal processore. Scollegare il cavo della ventola di raffreddamento dalla presa sulla scheda madre, quindi premere verso il basso le clip dissipatore di calore per liberarli dalle linguette sul socket del processore. Quando i clip sono liberi, li sollevi completamente. Questo rilascerà il dissipatore di calore dal processore in modo è possibile rimuoverlo.

4 Sollevare completamente la leva di sblocco del socket del processore per liberare il processore dallo zoccolo, quindi sollevare il processore. Lasciare il livello di rilascio presa fino a posizionare facilmente il nuovo processore nel socket.

5 Allineare il piedino 1 sul nuovo processore con il pin 1 sul socket e posizionare il processore nello zoccolo. C'è un piccolo triangolo sul processore e la presa per indicare la posizione del perno 1. Se i perni sono dritti e allineati correttamente, il processore deve scorrere senza intoppi nella presa. In caso contrario, controllare i perni sul nuovo processore per garantire che nessuno è piegato e assicurarsi di aver allineato il processore e la presa in modo corretto.

6 Chiudere la leva di sblocco del processore socket. Quando è sicuro, si sente lo scatto chiuso e il processore sia saldamente collegato alla presa.

7 Posizionare il dissipatore di calore sul nuovo processore e chiudere le clip del dissipatore per bloccarlo saldamente in posizione. Collegare il cavo della ventola di raffreddamento alla presa sulla scheda madre.

8 Stand il server in posizione verticale, mettere il coperchio posteriore sul telaio e fissare il coperchio con le quattro viti di fissaggio. Sostituire il cavo di alimentazione e riavviare il computer.

Consigli e avvertenze

  • Se si scopre uno o più dei perni sul processore sono piegate e il processore non sarà facile far scivolare nella presa, sostituire il processore. È possibile raddrizzare processore pin piegati con una pinza, ma i perni sono molto delicati e si rompono facilmente. Se si rompe un perno su un processore, non può essere utilizzato.

Articoli Correlati