Dove è CHKDSK conservato per riavviare?

November 2

Dove è CHKDSK conservato per riavviare?


Chkdsk è uno strumento di controllo errore di sistema di file che può essere eseguito manualmente o automaticamente. Se il crash del sistema operativo o viene arrestato inaspettatamente, verrà impostato un flag nel file system conosciuto come "dirty bit". Se chkdsk viene impostato manualmente per l'esecuzione sul prossimo avvio del sistema, si farà una voce nel Registro di sistema di Windows.

Il dirty bit

Se è stato impostato il dirty bit, il suo stato può essere visto con il comando "fsutil". Aprire un prompt dei comandi e digitare "fsutil dirty query di C:" dove "C:" è l'unità o la partizione che si desidera controllare. Il comando restituirà il messaggio "Volume C: è sporco" o "Volume C: non è sporco."

Finestre voce del Registro

Quando chkdsk è programmato manualmente per l'esecuzione al successivo riavvio, il valore della voce "BootExecute" nel "\ SYSTEM HKEY_LOCAL_MACHINE \ CurrentControlSet \ Control \ Session Manager" chiave di registro verrà modificato. Il valore di default è "autocheck autochk *." Pianificazione CHKDSK per controllare la "C:" drive all'avvio aggiungerà "autocheck autochk / p \ ?? \ C:" per la voce.

Scopo

La ragione per l'esecuzione di chkdsk durante il processo di avvio è perché questo permette di avere un accesso esclusivo all'unità. Dal momento che chkdsk potrebbe essere necessario apportare modifiche al file system, è indispensabile che il sistema operativo e le altre applicazioni non possono scrivere sul disco allo stesso tempo.


Articoli Correlati