Come fare il backup e-mail online

September 26

Come fare il backup e-mail online


E-mail è diventata una parte importante della vita. Dal business per uso personale, e-mail vengono inviati e ricevuti più volte ogni giorno. Ma cosa succede se improvvisamente perso l'accesso al proprio account di posta elettronica o perso tutti i messaggi di posta elettronica e dei file che si aveva salvato nella tua casella di posta? I risultati potrebbero essere devastanti. Fortunatamente, ci sono diverse società e programmi diversi che sanno quanto sia importante la posta elettronica sono a te, e hanno modi create per archiviare queste e-mail in caso di problemi. Se si utilizza un programma di in-browser come Gmail, o uno sul computer come Outlook, è possibile eseguire il backup dei messaggi di posta elettronica con facilità.

istruzione

1 Determinare se si desidera salvare i messaggi di posta elettronica al computer o salvarli utilizzando un sito web. Archiviazione e-mail sul vostro computer vi permetterà di accedere a tutte le e-mail e file da una cartella sul disco rigido del computer. Ciò farà risparmiare le email in caso di un problema con il vostro provider di posta elettronica, ma non il backup dei file nel caso di un hardware o crash del software sul computer. Il backup dei file utilizzando un sito web vi permetterà di accedere ai file da qualsiasi computer con accesso a Internet, ma non vi aiuterà se la connessione Internet viene persa.

2 Se si desidera eseguire il backup dei messaggi di posta elettronica sul disco rigido del computer, è necessario impostare l'account di posta elettronica con un client di posta elettronica come Microsoft Outlook o Mozilla Thunderbird. Se avete già fatto, passare al punto 3. In caso contrario, andare al sito web del programma che si desidera utilizzare e scaricarlo e installarlo seguendo le istruzioni sul sito. Una volta installato il programma, l'apertura è la prima volta che vi guiderà attraverso il processo di collegare il tuo account e-mail al vostro programma.

3 Una volta che il tuo e-mail è sincronizzato con il programma, attivare la funzione di archiviazione automatica. Questo creerà una cartella e memorizzare messaggi di posta elettronica e file che vengono ricevuti. Per fare questo, aprire le preferenze del vostro programma di posta elettronica e selezionare "Attiva archivio auto". Vi verrà anche chiesto di creare impostazioni per la archiviazione, come ad esempio quello cartella in cui salvare i file in e per quanto tempo tenerli. Fare riferimento al menu di aiuto o al sito web del programma che si sta utilizzando, se si hanno problemi.

4 Se un archivio on-line è quello che si vuole, trovare un sito che si specializza nel backup e-mail. Una query motore di ricerca vi aiuterà con questo processo. BackupMyMail è uno dei principali siti web che fornisce questo servizio. La maggior parte dei siti addebiterà un corrispettivo per il servizio, in modo da fare la ricerca per determinare quale sito si adatta al vostro budget e fornisce l'aiuto necessario.

5 Iscriviti al servizio. Verrà richiesto di inserire i dati e-mail e la password. Sarà necessario ricordare queste informazioni per accedere al tuo archivio di e-mail e file se mai problemi. Una volta che si sono iscritti, il servizio salverà tutti i messaggi di posta elettronica e file su un server che si sarà in grado di accedere attraverso il sito web.


Articoli Correlati